Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Nuova strategia di trattamento per i pazienti con la malattia di CMT sull'orizzonte

I neuroscenziati all'istituto di ricerca di James Kelly del cacciatore di UB mostrano come girare giù la sintesi di una proteina migliora il nervo, la neuropatia in comune di funzione di muscolo

Una nuova strategia potenziale del trattamento per i pazienti con la malattia di Charcot-Marie-Tooth è ora sull'orizzonte, su grazie alla ricerca dai neuroscenziati all'università all'istituto di ricerca di James Kelly del cacciatore della Buffalo e sui loro colleghi in Italia ed in Inghilterra.

L'istituto è il braccio della ricerca delle fondamenta della speranza del cacciatore, stabilito nel 1997 da JIM Kelly, dallo stratega del hall of fame di Buffalo Bills e dalla sua moglie, Jill, dopo che il loro cacciatore del figlio infantile è stato diagnosticato con Krabbe Leukodystrophy, un disordine interno ereditato del sistema nervoso. Il cacciatore è morto nel 2005 all'età di otto. L'istituto conduce la ricerca su mielina e le sue malattie relative con lo scopo di sviluppare i nuovi modi di comprensione e di trattamento dei termini quali la malattia di Krabbe ed altri leukodystrophies.

Il Charcot-Marie-Dente o la malattia di CMT, che pregiudica i nervi periferici, è fra il più comune dei disordini neurologici ereditari; è una malattia di mielina e deriva dalle proteine misfolded in celle che producono la mielina.

I nuovi risultati, pubblicati più presto online questo mese nel giornale di medicina sperimentale, possono avere pertinenza per altre malattie che derivano dalle proteine misfolded, compreso il morbo di Alzheimer, Parkinson, la sclerosi a placche, il diabete di tipo 1, il cancro e la malattia della mucca pazza.

Un grafico e una maschera del ricercatore sono disponibili a http://www.buffalo.edu/news/releases/2013/04/056.html.

Il documento indica che passi falsi nell'omeostasi di traduzione, il trattamento di regolamentazione della produzione nuova della proteina in modo che le celle mantengano un bilanciamento preciso fra i lipidi e le proteine, può essere come alcune mutazioni genetiche in CMT causano la neuropatia.

I neuropathies di CMT sono terreno comunale, ereditario e progressivo; in casi gravi, i pazienti finiscono in sedie a rotelle. Queste malattie pregiudicano significativamente la qualità di vita ma non la longevità, catturanti un tributo importante sui pazienti, le famiglie e la società, la nota dei ricercatori.

“È possibile che la nostra individuazione potrebbe piombo allo sviluppo di efficace trattamento non appena per i neuropathies di CMT ma anche per altre malattie relative alle proteine misfolded,„ dice Lawrence Wrabetz, MD, Direttore dell'istituto e professore della neurologia e della biochimica nella scuola di medicina di UB e nell'autore senior biomedico e di scienza sul documento. Maurizio D'Antonio, della divisione della genetica e della biologia cellulare dell'istituto scientifico di San Raffaele a Milano è primo autore; Wrabetz ha effettuato la maggior parte di questa ricerca mentre era a San Raffaele, prima della venuta a UB.

L'individuazione di ricerca verte la sintesi delle proteine misfolded in cellule di Schwann, che fanno la mielina in nervi. La mielina è il materiale grasso cruciale che avvolge gli assoni dei neuroni e li permette di segnalare efficacemente. Molti neuropathies di CMT sono associati con le mutazioni in un gene conosciuto come P0, che incolla insieme gli involucri di mielina. Wrabetz precedentemente ha indicato negli esperimenti con i mouse transgenici che quelle mutazioni inducono la mielina a ripartire, che a sua volta, nella degenerazione di cause dei nervi periferici e nello spreco dei muscoli.

Quando le celle riconoscono che le proteine misfolded stanno sintetizzande, le celle rispondono severamente diminuendo la produzione della proteina in uno sforzo per correggere il problema, Wrabetz spiega. Le celle cominciano ancora la sintesi delle proteine quando una proteina chiamata Gadd34 ottiene implicata.

“Dopo che le celle hanno reagito a e corretto, misfolding delle proteine, il processo di Gadd34 è di girare la sintesi delle proteine indietro sopra,„ dice Wrabetz. “Che cosa abbiamo indicato siamo che Gadd34 è girato una volta indietro sopra, attiva la sintesi delle proteine ad un livello che è ugualmente alto-che che cosa causa più problemi in myelination.

“Abbiamo fornito la prova del principio che Gadd34 causa ad un problema con omeostasi di traduzione e che è che cosa causa alcuni neuropathies,„ dice Wrabetz. “Abbiamo indicato che se diminuiamo appena Gadd34, realmente miglioriamo il myelination. Così, lasciare la sintesi delle proteine girata parzialmente fuori da è migliore del girandola indietro sopra, completamente.„

Sia nelle culture che in un modello transgenico del mouse dei neuropathies di CMT, i ricercatori hanno migliorato la mielina diminuendo Gadd34 con il salubrinal, una piccola droga della ricerca della molecola. Mentre il salubrinal non è appropriato per uso umano, Wrabetz ed i colleghi a UB ed altrove stanno funzionando per sviluppare i derivati che sono appropriati.

“Se possiamo dimostrare che una nuova versione di questa molecola è sicura ed efficace, quindi potrebbe fa parte di nuova strategia terapeutica per CMT e possibilmente altre malattie misfolded della proteina pure,„ dice Wrabetz.

E mentre CMT è il fuoco di questa ricerca particolare, il lavoro sta aiutando gli scienziati al cacciatore James Kelly l'istituto di ricerca che arricchisce la loro comprensione dei disordini della mielina in generale.

“Che cosa impariamo in una malattia, quale CMT, può informare come pensiamo alle tossine per altre, quale Krabbe,„ Wrabetz dice. “Vorremmo sviluppare le fondamenta e rispondere alle domande di base circa dove e quando la tossicità nelle malattie comincia.„

Le malattie misfolded della proteina sono un interessante e gruppo provocatorio di malattie da studiare, continua. “CMT, per esempio, è causato dalle mutazioni in più di 40 geni differenti,„ dice. “Quando ci sono tanti geni differenti in questione e tanti meccanismi differenti, dovete trovare un meccanismo dell'unificazione: questo problema di sintesi delle proteine di tornitura Gadd34 sopra ad un livello elevato troppo ha potuto essere un meccanismo dell'unificazione. La speranza è che questa prova del principio si applica a più appena CMT e può piombo ai trattamenti migliori per il diabete di Alzheimer, di Parkinson, di tipo 1 e le altre malattie causate dalle proteine misfolded.„