Il Nuovo studio identifica i fattori di rischio per la rottura o lo spurgo nei bambini con le cisti aracnoidi

Le Più Grandi cisti aracnoidi ed il trauma capo sono rischi principali, rapporti studiano in Neurochirurgia

Le cisti Aracnoidi sono un tipo comune della lesione di cervello che è solitamente inoffensiva, ma con un rischio di rottura o spurgo. Un nuovo studio identifica i fattori di rischio per la rottura o lo spurgo nei bambini con “le cisti aracnoidi„ fortuito individuate, riferisce l'emissione di Neurochirurgia, Gazzetta ufficiale di Maggio del Congresso dei Chirurghi Neurologici. Il giornale è pubblicato da Lippincott Williams & da Wilkins, una parte di Salubrità di Wolters Kluwer.

Il Rischio è più alto per i bambini con le più grandi cisti e una cronologia recente anche del trauma capo delicato, secondo la relazione del Dott. Jay Riva-Cambrin dell'Università di Utah, Salt Lake City.

Che Fattori Aumentano il Rischio di Cisti Aracnoidi Rotte?

Le cisti Aracnoidi sono di sacchi ripieni di fluida (non cancerogeni) benigni che si sviluppano fra il cervello e la membrana aracnoide che lo coprono. La Maggior Parte delle cisti aracnoidi sono “primarie,„ cioè presente dalla nascita. Sono relativamente comuni, stimato per essere presenti in circa 1 su 40 bambini.

Con gli studi moderni della rappresentazione di cervello, le cisti aracnoidi sono individuate spesso “fortuito„ - durante le prove della rappresentazione eseguite per un'altra ragione. Sebbene le cisti non causino solitamente danno, se si rompono (scassini) o sanguinano, possono causare potenzialmente i problemi gravi che richiedono il trattamento di emergenza.

Nel loro studio, il Dott. Riva-Cambrin ed i colleghi hanno cercato di identificare i fattori di rischio per la rottura e lo spurgo nei bambini con le cisti aracnoidi. Quattordici bambini con le cisti rotte trattate all'ospedale degli autori dal 2005 al 2010 sono stati abbinati a 28 bambini con le cisti conosciute ma non la rottura o lo spurgo.

I 14 si sono rotti/cisti di spurgo hanno rappresentato sei per cento di tutte le cisti aracnoidi individuate all'ospedale degli autori. I pazienti erano dieci ragazzi e quattro ragazze, età media sei anni. La Maggior Parte dei bambini con le cisti spurgo/rotta hanno fatti relativo l'emicrania ed altri sintomi a pressione aumentata all'interno del cranio (pressione intracranica).

Un fattore di rischio importante era più grande diametro della ciste. La Rottura e/o lo spurgo si sono presentati in 69 per cento delle cisti che misurano cinque centimetri o più grande, confrontati a 17 per cento di più piccole cisti. Il Rischio è stato valutato 16 volte maggior per le cisti di cinque centimetri o più grande.

Ottantasei per cento dei bambini con le cisti spurgo/rotta hanno fatti rispetto una cronologia del trauma capo recente, a 14 per cento alle cisti unruptured. Quasi in tutti i casi, il trauma capo era secondario e “apparentemente irrilevante„ - tali come caduta da un di altezza ridotta. Eppure il rischio di rottura/spurgo della ciste era 25 volte più su per questi bambini.

I Risultati Possono Aiutare il Consiglio del ricoverato

Alcuni rapporti precedenti hanno suggerito un elevato rischio della rottura aracnoide o dell'aneurisma della ciste alle più alte altitudini. Tuttavia, la tariffa della rottura all'ospedale di Salt Lake City degli autori è comparso non non più superiore a agli ospedali alle elevazioni più basse.

Dieci dei bambini con le cisti spurgo/rotta hanno richiesto la chirurgia; due bambini hanno avuto bisogno del collocamento dello scambio di gestire i problemi continuati con liquido nel cranio (idrocefalia). Nessuno dei bambini sono morto o avuti inabilità principale.

Mentre più bambini con le cisti aracnoidi sono identificati, i neurochirurghi hanno bisogno delle informazioni migliori sui fattori di rischio per la rottura o lo spurgo. Il rischio che una ciste aracnoide romperà o l'immagine al vivo è stato stimato da qualche parte fra due e cinque per cento. Poiché la maggior parte delle cisti sono ancora non identificate, il rischio vero è quasi certamente ancora più basso.

I nuovi risultati indicano che le più grandi cisti ed il trauma capo recente sono fattori di rischio chiave per la rottura aracnoide o lo spurgo della ciste. La speranza dei ricercatori i loro risultati sarà utile nella discussione dei rischi e continuerà per il numero crescente dei bambini scoperti per avere cisti aracnoidi.

Il Dott. Riva-Cambrin e colleghi riconosce che il rischio aumentato di rottura/spurgo della ciste dopo il trauma capo delicato è “potenzialmente in modo allarmante.„ Ma notano che tali lesioni sono estremamente comuni nelle vite quotidiane dei bambini. Mentre i genitori dovrebbero essere informati di questo rischio, gli autori ritengono che non c'è motivo di limitare gli sport o altre attività per la maggior parte dei bambini con le cisti aracnoidi.

Sorgente: Salubrità di Wolters Kluwer

Advertisement