Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Risultati positivi rapporti di Alkermes dallo studio di fase 1 di ALKS 3831 per il trattamento di schizofrenia

Plc di Alkermes (NASDAQ: ALKS) oggi ha presentato i risultati positivi da uno studio di fase 1 di ALKS 3831, un candidato novello della droga per il trattamento della schizofrenia, in una sessione orale alla nuovard riunione clinica annuale dell'unità di valutazione della droga (NCDEU) 53 a Hollywood, Fla. Combinando un modulatore novello dell'opioide, ALKS 33 e il olanzapine, una droga antipsicotica disponibile nel commercio come ZYPREXA®, ALKS 3831 è destinato per essere un vasto trattamento di spettro per la schizofrenia con i vantaggi potenziali di obesità diminuita connessa con il olanzapine e l'utilità ampliata in pazienti con abuso di sostanza del comorbid e della schizofrenia.

Nello studio di fase 1, gli oggetti che hanno ricevuto la somministrazione una volta-giornalmente e per via orale di ALKS 3831 per tre settimane hanno dimostrato significativamente meno obesità confrontata agli oggetti che catturano il olanzapine. L'obesità è un terreno comunale e clinicamente un effetto secondario metabolico pertinente dei farmaci antipsicotici atipici e il olanzapine ha una di più alte incidenze e delle quantità elevate di obesità fra i prodotti ampiamente prescritti in questa classe di droghe. I dati dallo studio di fase 1 hanno indicato che ALKS 3831 ha avuto un profilo della tollerabilità e della sicurezza simile a quello osservato nel gruppo solo olanzapine del trattamento.

Sulla base dei risultati positivi dello studio di fase 1, pianificazioni di Alkermes per iniziare uno studio digamma di fase 2 di ALKS 3831 in metà di calendario 2013. Questo studio valuterà la sicurezza e gli effetti di ALKS 3831's sui risultati metabolici, compreso obesità, in pazienti con la schizofrenia. Gli studi supplementari studieranno ALKS 3831 per il grande numero di pazienti con la diagnosi doppia della schizofrenia e dell'abuso di sostanza, una rappresentazione del gruppo altrettanta come 50% dei pazienti con la schizofrenia. 400 uno studio clinico priore di fase 2 del paziente di ALKS 33, il modulatore dell'opioide in ALKS 3831, indicato utilità nella riduzione di bere pesante di pazienti con dipendenza dell'alcool.

Elliot Ehrich, M.D., capo ispettore sanitario di Alkermes ha commentato, “crediamo che l'aggiunta dell'opioide che modula i beni di ALKS 33 al olanzapine cri l'opportunità per un più vasto trattamento della schizofrenia di spettro che può essere un'opzione terapeutica utile per i medici ed i pazienti in due modi importanti. In primo luogo, crediamo che ALKS 3831 abbiamo il potenziale di attenuare comunemente l'obesità clinicamente significativa - veduto con il olanzapine e la diminuzione del questo effetto secondario potrebbe aprire i sui vantaggi terapeutici provati a una più vasta gamma di pazienti con la schizofrenia. In secondo luogo, vediamo l'applicabilità potenziale per il grande numero di pazienti con la diagnosi doppia della schizofrenia e dell'abuso di sostanza - una rappresentazione del gruppo altrettanta come metà dei pazienti con la schizofrenia.„

Source:

Alkermes plc