le attività di Cane-interazione migliorano l'umore fra gli adolescenti che vivono nei centri del trattamento

Lindsay Ellsworth sta prescrivendo una nuovi, terapia d'amplificazioni per gli adolescenti in droga e trattamento dell'alcool: cani della protezione.

Sui pomeriggi di venerdì, circa quattro cani dalla società umanitaria di Spokane fanno un'escursione al centro giovanile excelsior mentre un gruppo di adolescenti attende ardentemente il loro arrivo. Ellsworth, un candidato di laurea in zootecnica alla Washington State University, organizza raduno-UPS dove i partecipanti possono contribuire a spazzolare, alimentare e giocare con i cani.

“Abbiamo trovato che uno degli effetti più robusti di interazione con i cani era giovialità aumentata,„ ha detto. “Alcune delle parole i ragazzi usati per descrivere i loro atteggiamenti dopo il lavoro con i cani erano “emozionanti,„ “energetico„ “e felice. “„

La relazione fra i cani e gli esseri umani è preistorica, ma lo studio di Ellsworth è il primo del suo genere per dimostrare come le attività di cane-interazione migliorano l'umore fra gli adolescenti che vivono nei centri residenziali del trattamento.

Un metodo alla letizia

Una volta alla settimana, durante il tempo quotidiano della ricreazione a truciolo, Ellsworth rompe circa otto partecipanti in due gruppi. Un gruppo gioca il raggruppamento, i video giochi o la pallacanestro forniti nel centro del trattamento. L'altro gruppo interagisce con i cani della protezione per circa un'ora.

Prima dell'attività, i partecipanti identificano 60 descrittori dell'umore su una scala di uno - cinque su che cosa è conosciuto come il PANAS-X, un uso organizzativo degli psicologi di metodo di auto-segnalazione sottoporre a operazioni di disgaggio e studiare l'emozione. Dopo l'attività, i partecipanti compilano lo stesso disgaggio.

Coloro che ha passato il tempo con i cani non solo hanno mostrato un aumento nella giovialità, ma anche nell'influenza positiva (nella psicologia, nell'esperienza nella sensibilità o nell'emozione), nell'attenzione e nella serenità. Nel frattempo, la tristezza globale è diminuito, Ellsworth ha detto. Molti partecipanti egualmente stanno curandi per ADHD, la depressione o il disordine post - traumatico di sforzo.

“Sono stato sorpreso, durante il periodo di prova, come la calma i ragazzi era intorno ai cani ed a come gli scoppi e l'iperattività hanno diminuito,„ ha detto. “Era qualcosa che potreste osservare come notte e giorno.„

Quando Ellsworth ha chiesto i ragazzi che cosa gradiscono la maggior parte circa il lavoro con i cani, alcuni delle loro risposte scritte incluse, “dare a cani gli ossequi e la mostra del molto amore ai cani„ e “all'me gradiscono avere tempo con i cani perché () mi lascia togliersi la mia mente dalle cose„ e “dall'me amavano giocare con il junior.„

Robert Faltermeyer, direttore esecutivo del centro giovanile ed il personale è promettente questo genere di programma a carattere scientifico potrebbe essere stabilito come componente delle attività strutturate dei centri del trattamento.

“È un'opportunità per i capretti in una vita caotica reale, operante le scelte non sane, per mettere a fuoco dentro su un compito specifico con un animale,„ ha detto. “Le autorizza per fare i cambiamenti positivi anche sul disgaggio più semplice di correzione del comportamento dell'animale.

“Penso quelle esposizioni sviluppino una certa capacità interna affinchè loro dicano, “Hey, penso che sia capace di cambiamento della mia vita, “„ ha detto.

Una risposta chimica a compagnia

L'istituto nazionale su abuso di droga attivamente sta cercando gli interventi comportamentistici a carattere scientifico per aiutare quelli che lotta con l'abuso di droga e la mancanza accompagnante di influenza, risponde più completamente allo stimolo delle attività quotidiane, Ellsworth ha detto.

Suppone quella dopamina, cervelli umani chimici ottimistici naturali produce, è rilasciata nei cervelli dei ragazzi mentre prevedono l'interazione del cane. La compagnia sociale con i cani può anche stimolare la versione dell'opioide.

Facendo uso degli stimoli naturali gradisca i cani, ha detto, potrebbe contribuire a riparare la funzione normale di questi messaggeri chimici critici dopo che la chimica del cervello è stata alterata con uso della droga. Il comportamentista animale Ruth Newberry, il Consigliere di laurea di Ellsworth a WSU, acconsente sul potenziale per il trattamento.

“Ha potuto essere un complemento realmente novello, redditizio ed utile ai trattamenti tradizionali. Ciò potrebbe essere un'innovazione vantaggiosa per entrambe le parti per ognuno in questione,„ Newberry ha detto, “compreso i cani.„

Ellsworth non ha potuto tenere la carreggiata scientifico l'impatto sui cani, poiché tanti sono adottati nel corso delle prove. Tuttavia, ha detto che la ricerca ha indicato i cani in un ambiente sociale limitato, come una protezione, sia più rispondente agli esseri umani.

“Tutto l'ordinamento di attività che offre un'occasione della protezione insegue per socializzare con gli esseri umani ed altri cani fuori dell'ambiente della fossa di scolo è grande e che è il valore che la protezione vede in queste attività di cane-interazione, anche.„ Ellsworth ha detto.

Secondo la società americana per la prevenzione di crudeltà agli animali, più di 5 milione animali forniscono annualmente le protezioni negli Stati Uniti. Con più di 5.000 protezioni indipendenti in tutta la nazione, Ellsworth crede che questi tipi di programmi comportamentistici di terapia potrebbero ampiamente essere applicati.

L'interesse di Ellsworth nella connessione dell'essere umano e del cane è emerso attraverso il suo lavoro con il programma canino di conservazione dell'università di Washington, lo zoo di Smithsonian e la medicina adolescente all'ospedale pediatrico di Seattle.

Il programma di ricerca dell'alcool e di abuso di droga di WSU aiutato costituisce un fondo per lo studio cane-teenager di interazione.

Cominciando questa estate, Ellsworth sta aumentando il numero delle visite a truciolo a due volte alla settimana. In questa fase di sua ricerca, egualmente è interessata a capire come i cani possono influenzare l'impegno degli adolescenti nella terapia e nella cooperazione del gruppo nelle attività strutturate. Suppone che gli adolescenti più compiacenti ed impegnati siano con i programmi strutturati, più probabili sono di trarre i vantaggi del trattamento.