Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'indirizzo di raccomandazioni del NACC ha stabilito le terapie di dolore e gli avanzamenti potenziali di futuro di previsione

Le Raccomandazioni del Comitato di Consenso di Convenienza di Neuromodulatore (NACC), annunciate all'undicesimo Congresso del Mondo della Società Internazionale di Neuromodulatore (INS), indirizzo hanno stabilito le terapie e l'emergenza di previsione e gli avanzamenti futuri potenziali.

“I Medici preoccupati della consegna hanno migliorato la cura per i pazienti afflitti con dolore cronico cercano l'uso supportante di prova di nuovo e terapie evolventesi,„ ha detto il Dott. Timothy Deer, presidente eletto dell'ISTITUTO CENTRALE DI STATISTICA e Direttore del Centro per Sollievo di Dolore a Charleston, W. Va. “Una base di conoscenza continua a svilupparsi quasi esponenzialmente sulle terapie programmabili e reversibili - “droghe digitali„ - unità di quell'uso per consegnare lo stimolo elettrico mirato a ai nervi per gestire i sintomi cronici di dolore.„

I più di 60 esperti principali che formano il comitato riconoscono che mentre le unità e le tecniche di neuromodulatore si evolvono, in modo da raccomandazioni circa il loro uso, in base a raccogliere la prova presentata nelle pubblicazioni di esame e nelle conferenze mediche, quale il congresso biennale del mondo dell'ISTITUTO CENTRALE DI STATISTICA, che misura unicamente la larghezza più completa delle terapie di neuromodulatore.

Da Quando il primo sistema di stimolo del midollo spinale (SCS) è stato impiantato nel 1967, le unità hanno avanzato con le nuove capacità tecnologiche, compreso la configurazione dei cavi elettrici per il neurostimulation, la miniaturizzazione delle componenti, la consegna della corrente elettrica, la capacità della batteria e la programmazione di stimolo. Fra i perfezionamenti recenti è l'aggiunta degli accelerometri che regolano la consegna della corrente elettrica con i cambiamenti nella posizione; la disponibilità in Europa dei sistemi di SCS progettati per compatibilità di MRI; e percorso chirurgico che comprende la sintesi in tempo reale delle immagini composite.

“Il controllo Paziente di dolore e della soddisfazione è aumentato con l'arrivo di nuovi metodi di stimolo, come direzione dello stimolo elettrico verso il gruppo del nervo alla barriera della spina dorsale, il ganglio di root dorsale (DRG), che è un gateway alla trasmissione dei segnali sensoriali alla spina dorsale ed al cervello,„ ha detto il Dott. Liong Liem, consulente in anestesiologia e medicina di dolore all'Ospedale della St Antonius nei Paesi Bassi, che hanno collaborato su tre estratti che sono presentati al congresso circa questa tecnica. Parecchi estratti indicano che gli studi di DRG nei gruppi di pazienti che variano di numero sei - 32 sembrano promettenti, con i risultati iniziali che mostrano una capacità di alleviare il dolore cronico nelle aree che erano precedentemente difficili da trattare, quali gli arti superiori, inguine o piede, con una tariffa di migrazione del cavo di meno di 3 per cento.

Un estratto al congresso presenta un approccio come minimo dilagante in sviluppo, un'unità senza fili autoalimentata, misurante 1 cm x 0,8 millimetri, che è abbastanza piccolo per impianto non chirurgico tramite una siringa trattare la sindrome indietro guastata della chirurgia, la sciatica, il dolore di lato superiore, o il dolore craniofacial con stimolo di DRG.

Mentre lo stimolo del midollo spinale può sostituire le sensazioni dolorose di dolore cronico con una sensazione di formicolio chiamata parestesia, questo segno di stimolo attivo non si presenta con stimolo di DRG. Inoltre, un modulo del neurostimulation che usa la corrente ad alta frequenza (fino a 10   chilociclo) egualmente manca della produzione delle sensazioni di parestesia di formicolio. Sia lo stimolo di DRG per dolore intrattabile cronico che lo stimolo ad alta frequenza del midollo spinale di stimolo hanno ricevuto l'approvazione del segno del CE per la commercializzazione in Europa. SCS Ad Alta Frequenza è conforme ad un test clinico controllato ripartito con scelta casuale con più di 350 pazienti cronici di dolore negli Stati Uniti che si pensano che completino nel 2014.

Il lavoro Preclinico ha dimostrato che lo stimolo ad alta frequenza di determinati neuroni (ampi neuroni della gamma dinamica) può calmare la loro iperattività e portarli più vicino agli stati di pre-lesione, ha detto il Dott. Jean-Pierre Van Buyten, consulente nella medicina di dolore al Centro di Dolore Pluridisciplinare di AZ Niklaas nel Belgio.

Un terzo metodo, stimolo di burst, è riferito più ulteriormente per diminuire il dolore. Secondo un estratto al congresso, più di 60 per cento di un gruppo di 60 pazienti cronici di dolore trovati hanno aggiunto il sollievo da stimolo di burst mentre partecipavano ad uno studio dal DRS. Cecile de Vos, Marjanne Bom e Mathieu Lenders dell'Università di Twente e Sven Vanneste, Ph.D. e Dirk De Ridder, Ph.D. di Brai2n e l'Ospedale Universitario Anversa. Lo stimolo di Burst anche può offrire il controllo migliore di dolore per alcuni pazienti con la neuropatia diabetica.

Parecchi estratti agli studi presenti del congresso del mondo Dell'8-13 giugno 2013 che sono pianificazione, completato, o in corso. I Dati da 10 studi clinici (di fino a 42 pazienti ciascuno), sette rivestono i rapporti o le serie ed una prova preclinica sta riferenda per quanto riguarda stimolo ad alta frequenza. Due estratti descrivono uno studio recentemente iniziato su stimolo sottocutaneo, SubQStim, in cui fino a 400 pazienti saranno reclutati a circa 35 centri Europa, in Canada ed in Australia per un futuro, ripartito le probabilità su, prova gestita nella sindrome indietro guastata della chirurgia. I Ricercatori stanno presentando un estratto al congresso circa un'altra prova, studiante lo stimolo a più colonne del midollo spinale per dolore lombo-sacrale - lo studio Studio di PROMESSA (Futuro, Ripartita Con Scelta Casuale su Stimolo Impiantabile A Più Colonne del Cavo per Dolore Lombo-sacrale Predominante) - che avrà luogo a circa 30 centri nel Canada, Europa e negli Stati Uniti. La prova di Opzioni di SCS per dolore cronico in Australia ed Europa, nel frattempo, esaminerà facoltativa, stimolo supplementare del nervo in quei pazienti, facendo uso di quattro porte impiantabili del generatore di impulsi per alimentare indipendente fino a 32 contatti elettrici su due o più piombo.

A Berlino, Van Buyten sta presentando due anni di esperienza da uno di più grandi studi prospettivi di SCS. In, 72 su 82 pazienti (88 per cento) che temporaneamente ha provato SCS ad alta frequenza - compreso 15 su 16 chi non aveva avuto ambulatorio arretrato priore - hanno avuti risultati positivi ed hanno subito l'impianto permanente.

Egualmente discuterà una prova di possibilità dell'multi-istituzione in Europa che ha usato il neurostimulation per tonificare i muscoli che stabilizzano il più lombo-sacrale nei pazienti cronici e non specifici di retro-dolore che hanno venuto a mancare la terapia fisica. Di 21 paziente che hanno completato la prova di tre mesi di stimolo, 84 per cento di stato migliore del lavoro e farmaco, 74 per cento hanno abbassato i punteggi di dolore e 63 per cento hanno diminuito i punteggi di inabilità.

Altre presentazioni del congresso indirizzano le nuove, opportunità potenzialmente ampliate o migliori di intervento per dolore precedentemente difficile da trattare nei piedi, nella fronte di taglio, nell'inguine, nel lombo-sacrale, collo, torace, arti superiori, spalle ed addome. I Ricercatori discuteranno i risultati di usando il neurostimulation per il dolore dalle malattie quali influenza di maiali, la lebbra e la pancreatite, o i termini cronici quali la neuropatia diabetica, l'emicrania e l'arto fantasma fanno soffrire.

Altre variazioni in neurostimulation per dolore che sono in esame comprendono la consegna delle forme d'onda più di ottimo rendimento che hanno il potenziale di prolungare la durata di unità utile ed i moduli completamente esterni del neuromodulatore facendo uso di stimolo elettrico del nervo (ENS), o dello stimolo sotto l'interfaccia (stimolo elettrico percutaneo, PENNE del nervo).

Le unità Esterne che sono esplorate per consegnare lo stimolo del cervello per il trattamento di dolore comprendono lo stimolo magnetico transcranial ripetitivo e lo stimolo a corrente continua transcranial.

La programmazione Wireless dei neurostimulators su Internet è un altro sviluppo che è stato riferito per i pazienti che hanno sofferto i colpi.

L'orientamento del NACC egualmente riconosce le tecnologie di emergenza che controllo feedback compreso, quale stimolo del ciclo chiuso che conta sui sensori per regolare lo stimolo, per esempio, in risposta all'inizio di un attacco epilettico. E, avanzi in futuro è il potenziale di stimolare selettivamente i neuroni per effetto terapeutico modificandoli per rispondere alle lunghezze d'onda precise di luminoso un'area di ricerca conosciuta come il optogenetics. Il comitato egualmente riconosce la possibilità di usando la medicina a ricupero per riparare le reti neurali, una possibilità che è egualmente nelle fasi iniziali di ricerca preclinica.

Sorgente: Comitato di Consenso di Convenienza di Neuromodulatore