Finasteride ha capacità di modulare l'ingestione di alcol, trova il ricercatore di GW

Ricercatore Michael S. Irwig, M.D., F.A.C.E., assistente universitario di medicina alle Scienze della Scuola di Medicina e di Salubrità dell'Università di George Washington (GW) (SMHS) e Direttore del Centro per Andrologia Ai Soci della Facoltà Di Medicina di GW, trovato che gli uomini che hanno usato il finasteride del farmaco (Propecia) ed hanno sviluppato gli effetti secondari sessuali persistenti, egualmente stanno bevendo il meno alcool che prima.

Questa ricerca è pubblicata nel giornale, Alcolismo: Ricerca Clinica & Sperimentale. Mentre la letteratura robusta esiste sull'interazione fra il finasteride e l'alcool in roditori, questo è il primo studio per esaminare il ruolo del finasteride nel consumo dell'alcool in esseri umani con perdita di capelli maschio del reticolo. I risultati da questa ricerca sono coerenti con i risultati dalla ricerca in roditori, identificanti che il finasteride ha la capacità di modulare l'ingestione di alcol.

“L'uso di Finasteride piombo alle concentrazioni in diminuzione di ormoni importanti nel cervello chiamato neurosteroids. Poiché questo è un rapporto preliminare, ulteriore ricerca è necessaria sugli effetti del finasteride nel cervello umano,„ ha detto Irwig. “Questo è un punto importante verso meglio la comprensione della larghezza degli effetti secondari in esseri umani dal finasteride della droga.„

Irwig ha amministrato le interviste standardizzate a 83 uomini altrimenti in buona salute che hanno sviluppato gli effetti secondari sessuali persistenti connessi con il finasteride, malgrado la cessazione di questo farmaco per almeno tre mesi. Le Informazioni per quanto riguarda le anamnesi, la funzione sessuale ed il consumo dell'alcool prima e dopo la cattura del finasteride sono state raccolte. Dei 63 uomini che hanno consumato almeno una bevanda alcolica alla settimana prima dell'iniziare il finasteride, 41 uomo (65 per cento) ha notato una diminuzione nel loro consumo dell'alcool dopo la fermata del finasteride. Venti uomini (32 per cento) hanno riferito che cambiamento in loro consumo dell'alcool e due uomini (3 per cento) non ha riferito ad un aumento nel consumo dell'alcool.

Scuola di Medicina di GW di SORGENTE e Scienze di Salubrità