Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La terapeutica di Ico termina lo studio ideale di fase 2 per il trattamento dell'edema maculare diabetico

iCo Therapeutics Inc. (“iCo„ o “la società„) (TSX-V: ICO) annunciato oggi che ha completato l'iscrizione del suo studio ideale di fase 2 che valuta l'efficacia e la sicurezza dopo le iniezioni ripetute di iCo-007 in pazienti con l'edema maculare diabetico (DME).  Lo studio ha indicato un buon profilo di sicurezza senza gli eventi avversi seri relazionati con la droga fin qui.

“L'ultimo paziente è stato iscritto e trattato il 17 giugno,„ ha detto Andrew Rae, Presidente & CEO del iCo.  “I nostri ricercatori principali erano interessati nell'estensione della cronologia nell'interesse di iscrizione degli altrettanti pazienti come possibili. Aspettiamo con impazienza di nel 2014 annunciare i dati dal punto finale primario dello studio presto.„

progettazione di prova ideale
La prova ideale esplora se le combinazioni e le concentrazioni varianti di iCo-007 sono efficaci nel miglioramento dell'acuità visiva nella gente con causa principale DME- di perdita visiva funzionale fra gli Americani lavoranti, in cui la dispersione di liquido dai vasi sanguigni nell'occhio induce la retina a gonfiare, piombo alla visione ed alla cecità vaghe. Il test clinico di fase 2 è uno studio multicentrato presieduto da Quan Dong Nguyen, MD, MSc, professore e presidenza dell'oftalmologia e Direttore dell'istituto di Stanley M. Truhlsen Eye all'università di centro medico del Nebraska (“UNMC„) (precedentemente professore associato di oftalmologia all'istituto dell'occhio di Wilmer della scuola di medicina di Johns Hopkins University). L'assunzione ha avuto luogo a 27 siti clinici attraverso gli Stati Uniti. Inoltre, la ricerca della rappresentazione ed il centro retinici della lettura (RIRRC) basati al UNMC servisce da centro della lettura per lo studio ideale. 

Lo studio segue i pazienti per un periodo di 12 mesi. Durante la prova, i pazienti sono stati ripartiti con scelta casuale in uno di seguenti quattro gruppi:

  1. Monoterapia facendo uso del dosaggio intravitreal ripetuto di iCo-007 a µg 350
  2. Monoterapia facendo uso del dosaggio intravitreal ripetuto di iCo-007 a µg 700
  3. Terapia di combinazione facendo uso del dosaggio intravitreal ripetuto di iCo-007 a µg 350 con il photocoagulation del laser
  4. Terapia di combinazione facendo uso del dosaggio intravitreal ripetuto di iCo-007 a 350µg con ranibizumab (Lucentis®) a 0,5 mg

 Per essere ammissibile per la prova, i partecipanti devono avere tipo 1 o diabete di tipo 2, l'acuità visiva corretta il meglio del riferimento fra 20/32 e 20/320 e DME con spessore retinico centrale uguale a o più maggior di 250 micron ha misurato la tomografia byoptical della coerenza (OTTOBRE).

Source:

iCo Therapeutics Inc.