Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La vitamina D ed i supplementi del calcio possono impedire le fratture

Dovrebbero le donne catturare i supplementi di vitamina D e del calcio dopo menopausa per salubrità dell'osso? Le raccomandazioni sono in conflitto e le opinioni sono forti. Ma ora, un'analisi dal peso di manovelle di prova di iniziativa della salubrità (WHI) delle donne principali sul supplemento laterale a minimo per le donne che catturano gli ormoni dopo la menopausa. L'analisi è stata pubblicata oggi online nella menopausa, il giornale della società nordamericana della menopausa.

Fra le quasi 30.000 donne postmenopausali nella prova dell'ormone, circa i 8.000 hanno catturato il calcio supplementare (1.000 mg/giorno) e la vitamina D (400 mg/giorno) e circa i 8.000 hanno catturato i placebi identici. Queste donne sono venuto da tutti i gruppi dell'ormone nei studio-quei che hanno catturato l'estrogeno più un progestogen (richiesto per le donne con un utero), in coloro che ha catturato l'estrogeno da solo ed in coloro che ha catturato all'ormone i placebi identici. I ricercatori hanno esaminato come le tariffe della frattura del cinorrodo hanno differito fra le donne che hanno catturato gli ormoni ed i supplementi, coloro che ha catturato gli ormoni da solo e coloro che non ha catturato nessuni.

I supplementi e gli ormoni hanno avuti un effetto sinergico. Le donne che usando entrambe le terapie hanno avute protezione molto maggior contro le fratture del cinorrodo che con qualsiasi terapia sola. La cattura dei supplementi da solo non era significativamente migliore del non catturando supplementi ed ormoni. Il vantaggio di terapia ormonale era forte in donne che hanno avute un'assunzione totale del calcio (supplementi più la dieta) più maggior di 1.200 mg/giorno. Similmente, il vantaggio era forte in donne che hanno avute più alte assunzioni della vitamina D, ma l'effetto determinato di ciascuno non potrebbe essere risoluto perché i due supplementi sono stati dati insieme.

Gli effetti tradotti in 11 frattura del cinorrodo per 10.000 donne all'anno fra le donne che hanno catturato entrambi gli ormoni e supplementi rispetto a 18 per 10.000 donne all'anno fra coloro che ha catturato gli ormoni soltanto, 25 per 10.000 donne all'anno fra coloro che ha catturato i supplementi da solo e 22 fra coloro che non ha ottenuto terapia.

Questi risultati indicano, detto gli autori, che le donne che catturano la terapia ormonale postmenopausale dovrebbero anche catturare il calcio supplementare e la vitamina D. Sebbene non potrebbero specificare quanto, essi ha notato che i vantaggi sembrano aumentare con l'aumento di assunzione totale di calcio e della vitamina D. La dose dipenderà dalla conservazione degli effetti secondari, quale costipazione da troppo calcio, ad un minimo, hanno detto.

Quello differisce dalla raccomandazione della forza convenzionale di servizi preventivi degli Stati Uniti (USPSTF), fatta all'inizio di quest'anno. USPSTF specificato là non era base affinchè i supplementi di raccomandazione di vitamina D e del calcio impedisca le fratture. Ma ora, con uno studio questo grande, là può bene essere.