I Risultati del tessuto cerebrale post mortem studiano usando l'agente della rappresentazione del NAV4694 di Navidea presentato a AAIC 2013

Navidea Biopharmaceuticals, Inc. (NYSE MKT: NAVB), una società biofarmaceutica messa a fuoco sui prodotti radiofarmaceutici diagnostici di precisione, oggi annunciati che i ricercatori a McGill Concentrano per gli Studi nell'Invecchiamento, sull'Istituto Di Ricerca Di Douglas e sull'Istituto Neurologico di Montreal hanno presentato i risultati di uno studio post mortem del tessuto cerebrale facendo uso dell'agente d'investigazione della rappresentazione dell'β-amiloide contrassegnato Fluorine-18 di Navidea, NAV4694, durante la Conferenza Internazionale dell'Associazione del Alzheimer (AAIC) a Boston, MA. Lo studio che confronta le caratteristiche di prestazione di NAV4694 all'agente d'oro standard della rappresentazione, 11C-Contrassegnate Pittsburgh Composta-b (PiB), in controllo e tessuto cerebrale dell'ANNUNCIO ha concluso quello sebbene la similarità strutturale della condivisione delle molecole, NAV4694 migliorasse il deposito differenziato dell'amiloide connesso con l'ANNUNCIO in cervelli post mortem che PiB.

“[18F] il più alta associazione di manifestazioni NAV4694 e il più ampia gamma dinamica hanno confrontato [11C] a PIB nel tessuto post mortem del Morbo di Alzheimer„

“La Nostra ricerca indica che NAV4694 mostra le caratteristiche di forte prestazione come agente della rappresentazione dell'amiloide per la ricerca dell'ANNUNCIO e l'uso clinico,„ ha detto il MD, il PhD, l'Assistente Universitario della Neurologia, la Neurochirurgia e la Psichiatria alla McGill University, Quebec, Canada di Pedro Rosa-Neto. “Questo studio ha indicato che a differenza di PiB, l'agente dell'amiloide dell'ANIMALE DOMESTICO del benchmark, NAV4694 era capace di differenziazione dei comandi dall'ANNUNCIO in tutte le regioni del cervello ed egualmente ha esibito un'più ampia gamma dinamica e meno falsi negativi rispetto a patologia d'oro standard.„

“Siamo molto piacevoli che il gruppo di ricerca di McGill ha diviso questi dati con i nostri colleghi e la comunità scientifica a AAIC,„ abbiamo detto Connie Reininger, MD, PhD, il Vicepresidente Senior di Navidea e Capo Ispettore Sanitario. “Rimaniamo commessi a fornire ai medici ed ai pazienti un agente diagnostico migliore che può aiutare nella diagnosi differenziale del Morbo di Alzheimer ed in altri moduli di demenza neurodegenerative. Questi risultati avanzano il supporto la decisione recentemente annunciata di AIBL per utilizzare NAV4694 invece di PiB nella loro iniziativa completa della ricerca in ANNUNCIO e nel Danno Conoscitivo Delicato.„

Source:

Navidea Biopharmaceuticals Inc.