Il rapporto mostra 2824 nuovi casi della malattia di hantavirus in Germania nel 2012

2824 nuovi casi della malattia di hantavirus sono stati riferiti mai in Germania nel 2012, il più alto numero durante un singolo anno. Nella questione attuale di Deutsches - l'internazionale del rzteblatt, Detlev Kr-GER ed i co-author presentano i fatti principali circa questa malattia (Dtsch Arztebl Int 2013; 110 [27-28]: 461-7).

Ogni due - tre anni, i grandi scoppi di malattia di hantavirus sono causati dal virus di Puumala, che è trasmesso dalle arvicole del gruppo illuminazione diffusa ed è endemico sudoccidentale ed in Repubblica federale di Germania. Nel Nord ed ad est del paese, le infezioni di hantavirus sono causate dal virus di Dobrava-Belgrad, che è trasmesso dai mouse di campo a strisce.

Le manifestazioni che sorgono tipicamente nel corso della malattia di hantavirus vengono in parecchie fasi. Il primo segno è spesso un'alta febbre altrimenti non spiegata; ciò può essere seguita da scossa, da insufficienza renale e da errore polmonare, secondo la severità della malattia. Quindi, ogni volta che le persone che vivono nelle aree ad alto rischio presenti con la febbre da causa ignota o l'insufficienza renale di origine sconosciuta, medici dovrebbero considerare la possibilità di un'infezione di hantavirus. Una volta che il sospetto della malattia di hantavirus è stato sollevato, le tecniche speciali possono essere usate per la valutazione diagnostica virale precisa.