Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La prevalenza per la malattia dell'occhio principale è più alta nella gente con disordine di sonno comune

I ricercatori in Taiwan hanno scoperto che la gente con apnea nel sonno è molto più probabile sviluppare il glaucoma confrontato a quelli senza lo stato di sonno. I risultati di questo studiano, che è il primo per calcolare il rischio della malattia fra la gente con il disordine di sonno dopo la diagnosi, è pubblicato in edizione dell'oftalmologia, il giornale di questo mese dell'accademia americana dell'oftalmologia.

Condotto dai ricercatori all'università medica di Taipei, lo studio retrospettivo, “l'apnea nel sonno ostruttiva ed il rischio aumentato di glaucoma,„ hanno usato un gruppo di dati nazionale e basato sulla popolazione per esaminare la prevalenza ed il rischio del modulo più comune del glaucoma fra i pazienti con il modulo più comune di apnea nel sonno. I ricercatori hanno esaminato le cartelle sanitarie del servizio sanitario nazionale per 1.012 pazienti invecchiati 40 e più vecchi in tutto Taiwan che sono stati diagnosticati con apnea nel sonno ostruttiva fra 2001-04, confrontante li a 6.072 pazienti di referenza del abbinare-gruppo. Hanno determinato che il rischio di sviluppare il glaucoma ad angolo aperto in cinque anni di diagnosi ostruttiva dell'apnea nel sonno era 1,67 volte più su in coloro che ha fatto confrontare l'apnea nel sonno agli oggetti di controllo.

Mentre gli studi precedenti dimostrano una prevalenza aumentata del glaucoma, che è la causa secondo principale di cecità universalmente, questo studio ha determinato che l'apnea nel sonno ostruttiva non è semplicemente un indicatore per salubrità difficile, ma è realmente un fattore di rischio indipendente per il glaucoma ad angolo aperto. La relazione fra le due circostanze è significativa, dato la tantissima gente universalmente chi soffrono da loro.

L'apnea nel sonno è uno stato cronico quei blocchi che respirano durante il sonno per più di 100 milione di persone universalmente. In apnea nel sonno ostruttiva, le vie respiratorie sono bloccate, causando la respirazione da fermarsi per fino a due minuti. I sintomi comprendono la sonnolenza di giorno alto russante e persistente.

Il glaucoma pregiudica quasi 60 milioni mondiali. Se non trattato, il glaucoma diminuisce la visione periferica e finalmente può causare la cecità danneggiando il nervo ottico. (Vedi come il glaucoma può pregiudicare la visione.) Soltanto la metà della gente che ha glaucoma è informata di, perché la malattia è indolore e della perdita della visione è in genere graduale.

“Speriamo che questo studio incoraggi i clinici ad avvisare i pazienti ostruttivi dell'apnea nel sonno delle associazioni fra apnea nel sonno ostruttiva ed il glaucoma ad angolo aperto al fine del sollevare l'emissione e del trattamento incoraggiante di coloro che lo ha bisogno,„ ha scritto gli autori dello studio, piombo da Herng-Ching Lin, Ph.D., dell'istituto universitario di scienza medica e della tecnologia all'università medica di Taipei.

L'accademia americana dell'oftalmologia raccomanda che tutti gli adulti dovrebbero ottenere un esame di occhio del riferimento da un oftalmologo - un medico che si specializza nel trattamento medico e chirurgico di diagnosi, delle malattie dell'occhio e degli stati - dall'età 40, quando i sintomi ed i cambiamenti in anticipo della visione possono cominciare accadere.