Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il nuovo tipo di manicotto gastrico blocca l'assorbimento dell'alimento, può aiutare l'epidemia dell'obesità dell'obiettivo

L'obesità rapido crescente epidemica e le sue complicazioni sono stimate per costare annualmente l'economia americana oltre $140 miliardo dovuto perdita di produttività e di complicazioni mediche. Risolvere questo problema facendo uso dei programmi di perdita di peso finora hanno fallito dovuto conformità bassa.

Per risolvere questo problema, gli studenti all'università ebraica di programma del Biodesign di Gerusalemme hanno sviluppato un nuovo tipo di manicotto gastrico, chiamato MetaboShield. L'inserzione endoscopica del manicotto non richiede l'anestesia generale, incisioni e danno di tessuto. “L'idea era di seguire la forma del duodeno, una struttura curva all'inizio dell'intestino,„ ha detto il Dott. Ishay Benuri-Silbiger, un gastroenterologo pediatrico al centro medico di Hadassah e l'esperto clinico nel gruppo. L'anatomia naturale di C-forma di questa regione contribuisce a mantenere il manicotto, bloccando l'assorbimento dell'alimento senza danneggiare l'intestino.

Il gruppo crede che questa nuova procedura endoscopica abbia fatto appello a a milioni di persone obese che sono si sono preoccupate per la complicazione di attuali procedure gastriche di esclusione. “Questo è un servizio non sfruttato enorme,„ ha detto Yair Timna, uno studente di MBA che piombo lo sviluppo di affari del progetto.

Altri studenti nel gruppo includono il Dott. Elad Spitzer, un chirurgo ortopedico nel centro medico di Hadassah, Gabi Menagen, uno studente di MBA ed Esther Feldblum, uno studente di assistenza tecnica.

Biodesign è ad un approccio pluridisciplinare e basato a gruppo ad innovazione medica, creata dall'università ebraica di Gerusalemme e di centro medico di Hadassah in società con la Stanford University. Il programma cattura i colleghi medici eccezionali, la bioingegneria ed i dottorandi di affari e tutors loro nella scienza e nella pratica di portare un'innovazione medica al servizio. Il programma è diretto dal Dott. Yaakov Nahmias, testa del programma della bioingegneria all'università ebraica e prof. Chaim Lotan, Direttore dell'istituto del cuore al centro medico di Hadassah.