Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Apple ha impregnato di succo del mandarino diminuisce il rischio di malattia cardiovascolare in bambini obesi

I ricercatori al Universitat de València, a Universitat Politècnica de València (UPV), all'ospedale universitario del dottore Peset ed all'istituto di agrochimica e di tecnologia alimentare di CSIC hanno progettato e verificato l'efficacia di nuovo spuntino della mela impregnato di succo del mandarino che diminuisce il rischio di malattia cardiovascolare in bambini obesi e migliora il loro benessere fisiologico. Lo spuntino, sviluppato al disgaggio di laboratorio ai locali dell'istituto di assistenza tecnica dell'alimento per lo sviluppo del Universitat Politècnica de València corrisponde fuori al suo alto potenziale antiossidante ed antinfiammatorio.

Secondo i ricercatori, quaranta grammi di questo prodotto forniscono le componenti bioactive di un vetro del succo fresco del mandarino. I risultati di questo lavoro sono stati pubblicati recentemente nel giornale “giornale internazionale del hospitalaria di e alimentazione di scienza„, “di Nutrición„ della nutrizione e “della scienza dell'alimentazione e delle tecnologie di emergenza innovarici„.

Per analizzare i beni ed il valore funzionale dello spuntino, gli studi sono stati intrapresi che fanno partecipare 48 bambini obesi invecchiati 9 - 15 chi stavano curandi al dipartimento della pediatria del medico ospedaliero di ospedale universitario Peset. Specificamente, hanno valutato l'effetto dell'incorporazione degli spuntini ad una dieta a bassa energia, che i bambini hanno seguito durante le quattro settimane. 

Da questo studio, i ricercatori hanno trovato che l'incorporazione dell'alimento funzionale alla dieta dei bambini ha migliorato il profilo sistolico del lipido e di pressione sanguigna (tipi di grassi nel sangue); le difese antiossidanti anche aumentate e gli indicatori in diminuzione si sono associati con danno del DNA ed infiammazione ossidativi, tutti i fattori di rischio cardiovascolari.

“Non è un prodotto che induca la perdita di peso in bambini, ma contribuirebbe a migliorare la loro qualità di vita. La modifica dello sforzo ossidativo in tessuto adiposo (o in tessuto grasso) può aiutare nella prevenzione del rischio cardiovascolare connessa con l'obesità di infanzia e a lungo termine impedire le malattie quale aterosclerosi (che si indurisce e che limita delle arterie causate tramite la capitalizzazione di grasso, di colesterolo e di altre sostanze),„ ha detto il Dott. Pilar Codoñer, capo del dipartimento della pediatria, medico ospedaliero di ospedale universitario Peset e professore nel dipartimento della pediatria al Universitat de València.

per ottenere lo spuntino, le fette della mela arricchite ricercatori con il succo del mandarino facendo uso di una tecnologia di impregnazione sviluppata e brevettata dal gruppo di UPV che concede incorporare gli ingredienti supplementari alla struttura degli alimenti porosi, come nel caso delle frutta e delle verdure.

“Dopo che parecchi anni di lavoro il prodotto è pronto ad essere commercializzato dalle aziende private. Il nostro spuntino ha tutti i beni di due prodotti sani quanto le mele ed il mandarino e non ha ingrediente aggiunto. È un'alternativa agli spuntini che esistono nel servizio che contiene i petroli ed i grassi saturati e quindi sono alti nelle calorie,„ dicono Noelia Betoret, ricercatore principale e professore al banco di tecnica agraria e dell'ambiente naturale.

Source:

Universitat de València