Abbvie, contratto di licenza dell'inchiostro di Ablynx sviluppare anti-IL-6R Nanobody contro le malattie infiammatorie

Ablynx [Euronext Bruxelles: ABLX] e AbbVie [NYSE: ABBV] oggi annunciato che hanno preso parte ad un contratto di licenza globale sviluppare e commercializzare il anti-IL-6R Nanobody, ALX-0061, per trattare le malattie infiammatorie.  ALX-0061 è il anti-IL-6R privato Nanobody di Ablynx che ha terminato con successo uno studio di IIa di fase nel febbraio 2013 che riferisce la forti efficacia e dati della sicurezza in pazienti con moderatamente all'artrite reumatoide severamente attiva (RA) su uno sfondo stabile di methotrexate.

Ai sensi dell'accordo, Ablynx sarà responsabile del completamento dello sviluppo clinico di fase II sia in RA che in lupus eritematoso sistemico (SLE).  Sopra il risultato dei criteri predefiniti di successo, AbbVie eserciterà la sua in-licenza ALX-0061 di destra e sarà responsabile dello sviluppo e della commercializzazione clinici di fase III successivo.  Ablynx conserverà un'opzione per le destre di co-promozione nel Belgio, nei Paesi Bassi e nel Lussemburgo.  Ablynx riceverà in anticipo un pagamento di $175 milioni, che saranno usati parzialmente per costituire un fondo per le fasi prossime di sviluppo clinico di ALX-0061.  Sopra il risultato di determinato sviluppo, a pietre miliari regolarici, commerciali e basate a vendite, Ablynx saranno ammissibili ricevere i pagamenti a avanzamento lavori supplementari che ammontano a fino a $665 milioni come pure i diritti d'autore a file a due cifre sulle vendite nette sopra la commercializzazione.

“Questo affare rappresenta una pietra miliare importante per Ablynx e conferma sia il valore potenziale di ALX-0061 che la capacità della nostra tecnologia di Nanobody di generare i candidati clinici con potenziale molto emozionante,„ ha detto Edwin Moses, il Ph.D., il presidente e direttore generale, Ablynx.  “Egualmente dimostra che stiamo consegnando sul nostro modello aziendale di partnering strategico per lo sviluppo e la commercializzazione dei programmi selezionati all'interno della nostra conduttura.  Vero crediamo che la competenza significativa di AbbVie in reumatologia ci allini con il partner ideale più ulteriormente per progredire lo sviluppo di ALX-0061 ed assicurarci massimizzi il potenziale di questo bene.„

Il Dott. Mosè aggiunto, “la competenza clinica combinata di AbbVie e Ablynx permetterà che noi progrediamo nello sviluppo rapido di ALX-0061, con la pianificazione corrente che è l'inizio di vari test clinici sia in RA che in SLE nel corso di 2014 e di 2015.  Aspettiamo con impazienza di collaborare con AbbVie potenzialmente per sviluppare una riuscita terapia per i pazienti che soffrono dalle circostanze infiammatorie croniche ed a fare una differenza reale alla qualità delle loro vite.„

“Questo accordo è ulteriore prova dell'impegno di AbbVie per perseguire le opzioni novelle del trattamento per le malattie autoimmuni,„ ha detto Scott Brun, M.D., vice presidente, lo sviluppo farmaceutico, AbbVie.  “Gli anticorpi Anti-IL-6 sono un meccanismo provato di atto per le malattie autoimmuni e ALX-0061 ha indicato il potenziale in un test clinico di IIa di fase in RA.  Stiamo aspettando con impazienza di lavorare con Ablynx per sviluppare una terapia potenzialmente nuova ed efficace per i pazienti che soffrono dai termini cronici seri quali RA e SLE.„

Source:

AbbVie Inc.