Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La ricerca porta la speranza di nuovo trattamento per i pazienti di asma resistenti ai corticosteroidi

La nuova ricerca dal Giappone porta la speranza di nuovo trattamento per i pazienti di asma resistenti ai corticosteroidi. In uno studio pubblicato oggi nelle comunicazioni della natura del giornale, i ricercatori dal RIKEN concentrano per le scienze mediche integranti e l'università di Keio nel rapporto del Giappone che un tipo di linfociti chiamati celle di assistente (NH) naturali svolge un ruolo critico nella resistenza del corticosteroide e dimostrano che la droga antipsicotica Pimozide può essere usata per sormontare la resistenza agli steroidi nei pazienti severi di asma.

L'asma è una malattia cronica caratterizzata da un'infiammazione persistente delle gallerie di ventilazione. La circostanza può essere gestita con una dose moderata dei corticosteroidi inalati nella maggior parte dei pazienti. Tuttavia, 5-10% dei pazienti con “asma severa„ risponde male ad una dose massima degli steroidi. Questi pazienti avvertono i sintomi incontrollati e frequenti di asma che hanno un impatto profondo sulla loro qualità di vita e spese sanitarie. La rivelazione del meccanismo che piombo alla resistenza steroide in questi pazienti è quindi cruciale per lo sviluppo di nuova, efficace terapia.

I linfociti T e le celle del NH nel polmone asmatico producono le proteine nominate (IL) interleukin-5 e IL-13 che sono responsabili di infiammazione severa della galleria di ventilazione. Nei pazienti di asma, gli steroidi inalati funzionano sopprimendo sia i linfociti T che le celle del NH.

Tuttavia, nei pazienti severi di asma, un'altra proteina chiamata interleukin-33 (IL-33) prodotto nelle gallerie di ventilazione attiva forte le celle del NH per produrre IL-5 e IL-13, piombo all'infiammazione severa della galleria di ventilazione.

Nello studio corrente, i ricercatori piombo da DRS Shigeo Koyasu da RIKEN e Koichiro Asano dall'università di Keio, hanno impiegato un modello sperimentale del mouse per infiammazione della galleria di ventilazione per studiare la via che piombo all'attivazione di IL-33-mediated il NH. La loro ricerca indica che la resistenza del NH agli steroidi è indotta dal lymphopoietin stromal timico della proteina (TSLP), presente nelle gallerie di ventilazione dei pazienti severi di asma.

Il gruppo ha provato i reagenti che bloccano i segnali intracellulari avviati da TSLP in celle del NH. Hanno identificato una droga, Pimozide, una droga antipsicotica approvata, che ha riparato gli effetti degli steroidi sulle celle del NH.

“Di conseguenza, l'amministrazione di Pimozide o le droghe relative sarebbe un efficace trattamento in pazienti asmatici severi umani,„ conclude gli autori.

Source:

RIKEN