Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Studio: Raffreddore da fieno più prevalente in bambini che vivono in sudorientale e negli stati meridionali

Se pensate il radiatore anteriore soffocante del vostro bambino è dovuto un freddo di autunno, voi potrebbe volere considerare le allergie, particolarmente se vivete nella regione meridionale degli Stati Uniti. Uno studio che è presentato questa settimana alla riunione scientifica annuale dell'istituto universitario americano dell'allergia, dell'asma e dell'immunologia (ACAAI) ha trovato che il raffreddore da fieno è più prevalente in bambini che vivono nel sudorientale e negli stati meridionali.

“Lo studio ha trovato più di 18 per cento dei bambini e degli adolescenti avere raffreddore da fieno negli Stati Uniti, con il più alta frequenza nel sudorientale e nelle regioni meridionali del paese,„ ha detto il allergist Michael Foggs, il MD, presidente eletto di ACAAI. “Mentre la ragione è sconosciuta, è molto probabilmente dovuto i fattori di clima.„

Le influenze ambientali, quale la temperatura, precipitazione ed indice analitico UV nelle regioni meridionali sembrano essere responsabili dell'aumento nelle vittime di allergia.

I ricercatori hanno studiato 91.642 bambini invecchiati 17 anni e più giovani che hanno partecipato ad un'indagine del cittadino 2007 della salubrità dei bambini. Gli stati con la popolazione più bassa dei bambini che soffrono dal raffreddore da fieno sono stati trovati per essere l'Alaska, il Montana ed il Vermont.

“Secondo lo studio, le regioni più bagnate con umidità media sono state associate con un numero in diminuzione dei bambini con raffreddore da fieno,„ ha detto il Dott. Foggs. “Lo studio egualmente ha trovato le aree del sud con le temperature calde e gli indici analitici UV elevati per sembrare harbor più vittime del raffreddore da fieno.„

Il raffreddore da fieno, anche conosciuto come rinite allergica, accade il più comunemente in primavera e mesi di caduta, ma può l'anno scorso arrotondare per alcuni dei 50 milione Americani con le allergie.

ACAAI avverte che gli allergeni sono difficili da evitare ed i genitori non dovrebbero studiare la possibilità di muoversi per aiutare i loro bambini a trovare il sollievo di allergia.

“Una vittima di allergia può sfuggire ad un'allergia all'ambrosia per esempio, solo sviluppare sensibilità ad altri allergeni, quali le erbe, in una nuova posizione,„ ha detto il allergist Stanley Fineman, MD, ACAAI dopo Presidente. “Gli allergeni, quale coregone lavarello, possono essere trovati in virtualmente tutte le regioni, compreso le Hawai, l'Alaska ed il Maine, rendenti l'evitare quasi impossibile. Questo studio indica che il clima vero influenza gli allergeni quale può infine avviare i sintomi in quelli influenzati.„

Secondo i allergists di ACAAI, i sintomi del raffreddore da fieno più comuni includono:

  • Radiatore anteriore semiliquido
  • Itching
  • Starnuto
  • Radiatore anteriore soffocante dovuto il bloccaggio o la congestione

I genitori che credono che il loro bambino possa soffrire dal raffreddore da fieno dovrebbero programmare una nomina con un allergist quadro-certificato per la prova, la diagnosi ed il trattamento adeguati. Il trattamento di allergia può andare oltre i farmaci non quotati in borsa e comprendere l'immunoterapia (scatti) di allergia, che può alterare la progressione di allergia, facente maturare i pazienti dei sintomi mentre impedisce lo sviluppo di altre allergie.