Impostazione di collaborazione di iniziativa per creare le vie di trattamento della medicina di precisione per i cancri avanzati

Dana-Farber, Brigham e donne, l'ospedale pediatrico di Boston e vasto istituto da collaborare per sfruttare i dati genetici per i pazienti

Il centro unito per la medicina di precisione del Cancro, un'iniziativa di collaborazione fra il Dana-Farber Cancer Institute, l'ospedale delle donne e di Brigham, l'ospedale pediatrico di Boston ed il vasto istituto del MIT e di Harvard, è stato istituito per creare “le vie del trattamento della medicina di precisione„ per i pazienti con i cancri avanzati e per accelerare lo sviluppo delle terapie personali.

Il centro unito riunisce la competenza e risorse nelle capacità avanzate compresi l'ordinamento del DNA e le altro tecnologie di delineamento molecolari del tumore, patologia, radiologia, ambulatorio, l'interpretazione di calcolo e nuovi sistemi-modello del tumore; e rinforza l'impegno unito per perseguire gli avanzamenti nella genetica del cancro per migliorare la cura paziente. Sarà acquartierata a Dana-Farber.

“Questo centro permetterà che noi siamo posizionati ottimamente per rispondere alle grandi domande nella genetica del cancro, particolarmente come pregiudicano il processo decisionale clinico,„ ha detto Levi Garraway, MD, PhD, professore associato di medicina a Dana-Farbe'ed il Direttore del nuovo centro. “Cerchiamo di capire quali alterazioni genetiche ed altre molecolari predicono come i tumori risponderanno alle droghe mirate a, perché alcuni pazienti diventano resistenti alle droghe e che cosa quel significa circa i trattamenti che dovrebbero essere provati dopo.„

“La nostra missione è di accelerare lo sviluppo delle terapie personali che raggiungono il controllo di malattie a lungo termine e, finalmente, la maturazione di molti pazienti con cancro avanzato,„ Garraway ha detto. I termini “precisione„ e “hanno personalizzato„ entrambi si riferiscono ad un modulo emergente di cura del cancro che identifica i cambiamenti genetici all'interno del tumore di un paziente che può essere usato per predire come si comporterà e che droga sarà il più efficace contro di.

“Il centro sta creando una nuova capacità per utilizzare queste risorse enormi nell'ordinamento e la patologia ed assicurarsi i dati ottiene ai badante di contribuire a personalizzare il trattamento,„ ha detto il benz di Edward, il Jr., il MD, Presidente di Dana-Farber.

“Questa collaborazione emozionante permetterà che l'innovazione animatrice dell'analisi genetica avanzata di cancro sia tradotta in cura clinica,„ ha detto Betsy Nabel, MD, Presidente di Brigham e l'ospedale delle donne (BWH). “I pazienti trarranno giovamento da avere le ultime scoperte genetiche applicate ad una pianificazione determinata del trattamento che farà una differenza nella loro cura.„

“Questo è un momento straordinario in biomedicina,„ ha detto il Lander di Eric, il PhD, Presidente e Direttore di vasto istituto. “Imparando dalle informazioni genomiche ottenute nel corso di cura clinica dei pazienti, questo nuovo centro notevole sarà sospeso fare le scoperte critiche ed assicurarsi che quelle scoperte ottengano tradotte di nuovo alla clinica.„

Una parte fondamentale del centro sarà un programma per ottenere e caratterizzare le nuove biopsie dei tumori dei pazienti durante il loro trattamento. Gli scienziati studieranno il DNA, il RNA e la proteina nei campioni di biopsia per capire meglio come i cancri rispondono o diventano resistenti alle droghe. Inoltre, alcuni degli esemplari saranno usati per generare le linee cellulari del cancro in laboratorio.

“Questo centro permetterà che noi impariamo quali cambiamenti genetici stanno determinando i cancri di ogni paziente, come i cambiamenti accadono e quando nel corso della cura del cancro di ogni paziente questi cambiamenti genetici esercitano i loro effetti,„ hanno detto Neal Lindeman, il MD, Direttore del centro per il laboratorio molecolare avanzato di sistemi diagnostici nel dipartimento di BWH di patologia. “Tutte questi informazioni possono essere usate per progettare i trattamenti che sono più efficaci dall'inizio e possono essere usati per prevedere i cambiamenti che ogni cancro farà durante il trattamento, nelle speranze di restare “un punto avanti„ della malattia col passare del tempo.„

“Il nuovo centro rappresenta un passo avanti emozionante sul percorso verso sviluppare i più trattamenti adeguati alle caratteristiche particolari del cancro di un bambino,„ ha detto che Katherine A. Janeway, il MD, MMSc, un oncologo pediatrico ai disordini di Dana-Farber/del Cancro e di sangue bambini di Boston concentra (BCH). “I cancri pediatrici differiscono spesso sostanzialmente dai cancri adulti ed il nuovo centro avanza la nostra capacità di capire il profilo genetico delle malignità di infanzia ed infine di migliorare il servire i nostri giovani pazienti.„

Il centro terrà Dana Farber/Brigham ed il centro del Cancro delle donne alla prima linea della medicina del cancro di precisione. Le guide concentrare aggiungono che sono promettenti il centro unito estrarranno i sussidi per la ricerca su grande scala supplementari dal governo federale, dall'industria e dalla filantropia per contribuire a muovere il campo in avanti.

Gli scienziati partner con le guide del progetto di ricerca di due anni della genetica del cancro di profilo. Quel programma corrente ordina il DNA in 305 geni in relazione con il Cancro dell'adulto di consenso e dei malati di cancro pediatrici a DFCI, a BWH ed a BCH. Alcune di queste alterazioni del DNA possono essere mirate a dalle droghe che sono provate nei test clinici.

Inoltre, Garraway piombo uno studio chiamato CanSeq, che ordina l'intero “exome„ - migliaia di geni che portano le ricette per le proteine ma non sono conosciute per partecipare al cancro. CanSeq starà bene ad una parte integrante di nuovo centro, con gli scienziati che studiano il valore di intero-exome ordinamento costoso nella cura del cancro.

“Vogliamo scoprire quanto utile questo saremmo - forse è troppe informazioni, o non abbastanza,„ ha detto Garraway. I ricercatori di CanSeq sono nel corso dell'ordinamento dei exomes interi di 50 pazienti di tumore del colon e del polmone come componente dello studio pilota.

Poiché il sequenziamento del genoma redige una quantità enorme di dati, il nuovo centro creerà un gruppo di calcolo di biologia che lavora negli spazi a DFCI, al vasto e a BWH. Includerà i biologi, i bioinformaticians e le Software Engineei per aprire la strada ai nuovi algoritmi per elaborare e l'interpretazione dei dati forniti dall'ordinamento.

Queste istituzioni egualmente supporteranno un laboratorio di traduzione dell'innovazione per vari studi sulle mutazioni “perseguibili„ del cancro, sulla farmacoresistenza e sugli studi preclinici sulle combinazioni mirate a della droga.

“Infine, tutto il questo è per i pazienti,„ Garraway ha detto. “Dobbiamo capire come fare leva questo tempo molto emozionante di fucinare che cosa può essere un nuovo modo di esercitare la professione medica del cancro.„