Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

IBN e IBM scoprono la nuova domanda medica di bottiglie convertite dell'ANIMALE DOMESTICO

I ricercatori all'istituto di Singapore di IBM della bioingegneria e di nanotecnologia (IBN) e della California ricercano - Almaden (IBM) ha scoperto un nuovo, potenzialmente domanda di salvataggio di polietilene tereftalato (ANIMALE DOMESTICO), che è ampiamente usato fare le bottiglie di plastica. Hanno convertito con successo l'ANIMALE DOMESTICO in materiale biocompatibile non tossico con i beni fungosi superiori di uccisione. Come riportato nella natura Communications1, il loro nuovo materiale ha provato particolarmente efficace nel distruggere i funghi resistenti alla droga ed il biofilm fungoso, video il grande potenziale come agente antifungoso di impedire e trattare dalle le malattie indotte da fungo attuali quali le infezioni e la cheratite dell'interfaccia.

Il professor Jackie Y. Ying del direttore esecutivo di IBN ha diviso quello, “un fuoco chiave degli sforzi di ricerca del nanomedicine di IBN è lo sviluppo dei polimeri e dei materiali novelli per il trattamento più efficace e prevenzione di varie malattie. La nostra ultima innovazione con IBM permette che noi specificamente miriamo e sradichiamo agli agli sforzi resistenti alla droga e droga sensibili dei funghi ed ai biofilms fungosi, senza nuocere alle celle in buona salute circondanti. Speriamo finalmente di applicare clinicamente questa tecnologia per aiutare il grande numero di pazienti universalmente chi soffrono dalle micosi.„

Negli ultimi anni, il numero delle micosi opportunistiche ha aumentato dovuto le popolazioni crescenti dei pazienti con i sistemi immunitari indeboliti, per esempio dovuto cancro, trapianto di organi o il HIV/AIDS. In tali pazienti, le infezioni dilaganti causate sforzi dei funghi dai neoformans del candida, di aspergillus e del criptococco (neoformans del C.) possono prendere la forma delle infezioni potenzialmente letali della circolazione sanguigna, delle infezioni del polmone e della meningite. Il candida, per esempio, causa la candidosi, che è il quarto la maggior parte della infezione fungosa comune della circolazione sanguigna fra i pazienti ospedalizzati negli Stati Uniti secondo i centri per controllo di malattie & la prevenzione.

La ricerca di BCC ha riferito che il costo del trattamento per le micosi era nel 2010 USD 3 miliardo mondiali e questo si pensa che aumentasse ad USD 6 miliardo nel 2014. Di grande preoccupazione per le comunità di sanità e cliniche è l'aumento nei rapporti aumentare come pure alle droghe antifungose convenzionali resistenti sono che, di micosi dello sviluppo della resistenza in pazienti verso gli agenti antifungosi. Queste tendenze necessitano lo sviluppo urgente delle alternative adatte alla selezione limitata degli agenti antifungosi disponibili. Più ulteriormente, gli agenti antifungosi più convenzionali completamente non distruggono i funghi ma soltanto inibiscono la loro crescita, che può piombo alle infezioni future.

Una sfida particolare che pone ai ricercatori sta nella similarità metabolica dei funghi alle cellule di mammiferi. Gli agenti antifungosi attuali non possono distinguere fra le celle infettate ed in buona salute e frequentemente finiscono attaccando gli ultimi. Quindi, i pazienti riferiscono comunemente l'emolisi ed il nephrotoxicity come effetti secondari del trattamento.

Facendo leva la sintesi del polimero di IBM e competenza di calcolo come pure il nanomedicine ed i biomateriali di IBN ricerchi la competenza, l'ANIMALE DOMESTICO trasformato ricercatori, una materia plastica comune, sui piccoli composti novelli della molecola che auto-montano in acqua nei nanofibers. Via interazione elettrostatica, i nanofibers possono mirare selettivamente alle celle fungose e penetrare la loro membrana, mortale loro nel trattamento.

Secondo il Dott. Yi Yan Yang, la guida del gruppo, IBN, “la capacità delle nostre molecole auto-di montare nei nanofibers è importante perché da molecole discrete dissimili, fibre aumentano la concentrazione locale di spese cationiche e di Massachusetts composto. Ciò facilita l'ottimizzazione della membrana fungosa e della sua lisi successiva, permettendo ai funghi di distruggersi alle concentrazioni basse. Il risultato è una strategia altamente efficiente di uccisione che causa il danneggiamento o la tossicità minimo del circondare le celle in buona salute.„

Gli studi in vitro intrapresi a IBN hanno dimostrato che i nanofibers sradicati oltre 99,9% dei albicans del C. dopo che appena un'ora di incubazione e non hanno sviluppato alcuna farmacoresistenza, anche dopo il 11 trattamento. Cause dei albicans del C. il terzo la maggior parte della infezione fungosa comune della circolazione sanguigna negli Stati Uniti. I nanofibers egualmente sono stati usati efficacemente per trattare l'infezione di occhio fungosa lente-associata del biofilm del contatto in mouse senza causare alcuna tossicità all'occhio. In confronto, la droga antifungosa convenzionale, Fluconazole, poteva soltanto inibire la formazione di muffa supplementare e l'infezione ha esibito la farmacoresistenza dopo i sei trattamenti. Più ulteriormente, Fluconazole non era efficace contro i biofilms.

Secondo il Dott. James Hedrick, i materiali organici avanzati lo scienziato, IBM ricerchi - Almaden, “come le metodologie premonirici di calcolo continuano ad avanzare, noi può cominciare a stabilire i principi di base affinchè l'auto-installazione progettino la terapeutica complessa per combattere le infezioni come pure l'efficaci incapsulamento, trasporto e consegna di un'ampia varietà di carichi ai loro siti mirati a di malattia.„

Gli scienziati di IBM e di IBN hanno fatto altre innovazioni recenti nella ricerca antimicrobica. Combinando i loro polimeri antimicrobici con gli antibiotici convenzionali o le droghe antifungose, potevano indurre la formazione di pori in membrane microbiche, che promuove l'infiltrazione degli antibiotici nelle celle microbiche e nelle uccisioni altamente contagiose, aeruginosa resistente alla droga del P. alle concentrazioni significativamente più basse una volta confrontati ai polimeri antimicrobici e gli antibiotici alone.2, 3 inoltre, i ricercatori egualmente hanno regolato i loro policarbonati antimicrobici biodegradabili per produrre i polimeri con attività antimicrobica di vasto-spettro e forte e la tossicità trascurabile a mammals.4, 5

La collaborazione della ricerca di IBM e di IBN ha provocato le più di 20 tecnologie della piattaforma sulla consegna della droga, della proteina e del gene come pure sugli agenti antimicrobici macromolecolari per trattare le infezioni di MRSA, altre malattie infettive ed i cancri. Il gruppo di ricerca ora attivamente sta cercando le ditte farmaceutiche più ulteriormente per sviluppare la loro più nuova innovazione per le applicazioni cliniche future.