Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'articolo esamina gli aspetti di salubrità dei sostituti grassi del trasporto

La salubrità sostiene la proposta degli Stati Uniti Food and Drug Administration del mese scorso (FDA) incoraggiato per vietare i petroli parzialmente idrogenati - che contengono i grassi del trasporto che aumentano il rischio di malattia di cuore - ma una certa meraviglia se i sostituti per questi grassi saranno affatto più sani. Un articolo nelle notizie di assistenza tecnica & del prodotto chimico, il settimanale di attualità settimanale della società di prodotto chimico americano, studia la materia.

Deirdre Lockwood, un editore di contributo a C&EN, nota quella indietro negli anni 80, da preoccupazione sopra i grassi saturati, molti produttori di alimento ed i consumatori resi ad un'opzione da burro a margarina. L'ultimo contiene il grasso del trasporto, ma allora, non è stato riconosciuto come minaccia contro salubrità del cuore. I grassi artificiali del trasporto hanno proliferato, in gran parte sotto forma di petrolio parzialmente idrogenato. Noi al forno con. Abbiamo fritto con. Abbiamo schioccato il popcorn con. Nelle due decadi scorse, tuttavia, il suo effetto su colesterolo - sollevando “il cattivo„ gentile e facendo diminuire “il buon„ genere - si è trasformato in chiaro e nell'industria alimentare e nei consumatori sta rispondendo. Almeno da 2006, i creatori ed i ristoranti dell'alimento stanno girando verso la verdura liquida ed i petroli tropicali come alternative. Quando hanno bisogno di un grasso solido, usano gli oli completamente idrogenati ed altri grassi modificati.

Malgrado questo movimento a partire dal grasso del trasporto, ancora è trovato in determinati alimenti trasformati, comunque non per lungamente. A novembre, FDA ha revocato “riconosciuto generalmente come„ stato sicuro dei petroli parzialmente idrogenati, efficacemente vietante i grassi artificiali del trasporto in alimento. Generalmente, le alternative che stanno sostituendo i grassi del trasporto sono effettivamente più sane, Lockwood riferisce. Poi ancora, l'articolo precisa, questi grassi non è il solo ingrediente non sano degli alimenti trasformati, che possono anche contenere le quantità elevate di sale e dello zucchero.