Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I musulmani britannici diabetici possono evitare assistere agli ambulatori del GP per discutere digiunare durante il Ramadan

I musulmani britannici con il diabete possono evitare assistere agli ambulatori del GP per discutere digiunare durante il mese santo del Ramadan - con le conseguenze potenzialmente gravi per la loro salubrità futura, la nuova ricerca dalle università di manifestazioni di Keele e di Manchester.

Il primo studio nel Regno Unito per esplorare le credenze che influenzano l'esperienza e pratiche della gestione del diabete dei musulmani britannici ha trovato spesso le tensioni per esistere fra l'osservazione il rituale religioso importante conformemente alla loro fede e della necessità in competizione gestire la loro salubrità.

Il Dott. Neesha Patel dell'autore principale, dall'università di Manchester, ha detto che la ricerca - pubblicata nelle aspettative di salubrità del giornale - musulmani britannici indicati con il diabete gradirebbe il supporto ed il consiglio dal loro GP sul digiuno sicuro, fornendo al loro GP è stato preparato, enfatico ed è stato capito il significato del Ramadan per i musulmani con il diabete.

Ci sono 3 milione di persone nel Regno Unito con il diabete e i 850.000 più ancora chi hanno tipo undiagnosed - 2. È sei volte più comune nella popolazione asiatica del sud e quattro volte più comune nei gruppi del Bangladesh e pakistani che la popolazione BRITANNICA generale. Le figure recenti suggeriscono che circa 325.000 musulmani abbiano diabete nel Regno Unito.

I rischi a breve termine di digiuno comprendono il controllo difficile e la disidratazione del diabete. I rischi più a lungo termine comprendono una qualità di vita diminuita ed aumentano di mortalità.

La ricerca, costituita un fondo per dall'istituto nazionale per collaborazione della ricerca di salubrità per la direzione nella ricerca di salubrità e nella cura applicate maggior Manchester (GM di NIHR CLAHRC), ha trovato che i molti hanno veduto il digiuno durante il Ramadan come mansione religiosa che dovrebbe essere svolgere da tutti i musulmani malgrado vivere con il diabete.

Alcuni evitati dire il loro GP o infermiere di pratica stavano digiunando. Mentre coloro che ha informato il loro GP hanno riferito che si sono consigliate di non digiunare ma andare comunque avanti perché hanno ritenuto che potrebbero gestire il loro diabete o che il loro GP non ha capito il significato di digiuno durante il Ramadan.

La riluttanza per rivelare il digiuno non è stata influenzata dall'origine etnica del GP. Indipendentemente se il GP era musulmano pakistano o Britannici bianchi da alcuni dichiaranti ancora ha percepito il loro GP per avere una mancanza di competenza per supportarle efficacemente durante il digiuno.

Cinque pazienti del diabete di tipo 2 hanno intervistato chi erano su insulina non hanno digiunato e lo hanno percepiti come minaccia contro il loro diabete. Ma alcuni pazienti hanno riferito la ricezione della pressione dalla loro famiglia digiunare come pure colpevolezza e l'imbarazzo al digiuno. Alcuni hanno riferito il cibo dei loro pasti di giorno nel segreto o quando l'altra famiglia non era nella casa.

Il Dott. Patel ha detto: “Sebbene la legge islamica specifichi che “il malato„ può essere esente dal digiuno per un o tutto e 30 i giorni, la maggior parte dei dichiaranti musulmani con il diabete non si percepisce come “malato„ e quindi per scegliere di digiunare.

“Abbiamo trovato che molti musulmani britannici intervistassimo non ha portato all'argomento su con il loro GP o infermiere di pratica o non ha evitato la loro chirurgia complessivamente che mese per paura del essere detto di non digiunare.

“La riluttanza per rivelare il digiuno che ai GPs o agli infermieri di pratica ha conseguenze potenzialmente gravi per controllo del diabete e salubrità di futuro. l'Non aderenza al regime quotidiano del diabete può provocare pazienti più musulmani che soffrono i rischi e le complicazioni connessi con il diabete, piombo alla qualità di vita difficile ed all'uso aumentato dei servizi sanitari di NHS.„

Il professor Carolyn Masticazione-Graham, un GP di Manchester e professore di ricerca di pratica generale all'università di Keele che ha lavorato con il Dott. Patel sullo studio, aggiunti: “Il nostro studio mostra l'importanza di considerazione delle esperienze pazienti, particolarmente quando forma le linee guida in questa area e suggerisce un'esigenza di migliore preparazione per i GPs e gli infermieri di pratica e con le moschee e gli amministratori comunali.

“I GPs e gli infermieri di pratica devono chiedere a pazienti se intendono digiunare e se hanno bisogno delle informazioni su come digiunare sicuro. I professionisti di sanità possono anche trarre giovamento da addestramento e da abilità nella fornitura della cura culturalmente sensibile ed i pazienti egualmente devono ritenere che possano discutere digiunare apertamente nella consultazione di pronto intervento.„

Jenne Patel, l'uguaglianza BRITANNICA del diabete e gestore di diversità, ha detto: “La gente con il diabete non deve digiunare durante il Ramadan, sebbene molte scelgano a e sappiamo che per molti musulmani è una decisione difficile.

“Sta interessando che questa ricerca suggerisce che alcuni musulmani ritengano che scomodo nel parlare delle loro decisioni di digiuno con il loro medico o infermiere e noi di pratica debba spedire il messaggio che ognuno con il diabete che sta studiando la possibilità di digiunare in tutto il Ramadan dovrebbe parlare al loro medico, all'infermiere di pratica ed al loro imam, che possono aiutare la gente a addivenire alla decisione che è giusta per loro.„

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    The University of Manchester. (2019, June 20). I musulmani britannici diabetici possono evitare assistere agli ambulatori del GP per discutere digiunare durante il Ramadan. News-Medical. Retrieved on October 25, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20140124/Diabetic-British-Muslims-may-avoid-attending-GP-surgeries-to-discuss-fasting-during-Ramadan.aspx.

  • MLA

    The University of Manchester. "I musulmani britannici diabetici possono evitare assistere agli ambulatori del GP per discutere digiunare durante il Ramadan". News-Medical. 25 October 2021. <https://www.news-medical.net/news/20140124/Diabetic-British-Muslims-may-avoid-attending-GP-surgeries-to-discuss-fasting-during-Ramadan.aspx>.

  • Chicago

    The University of Manchester. "I musulmani britannici diabetici possono evitare assistere agli ambulatori del GP per discutere digiunare durante il Ramadan". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20140124/Diabetic-British-Muslims-may-avoid-attending-GP-surgeries-to-discuss-fasting-during-Ramadan.aspx. (accessed October 25, 2021).

  • Harvard

    The University of Manchester. 2019. I musulmani britannici diabetici possono evitare assistere agli ambulatori del GP per discutere digiunare durante il Ramadan. News-Medical, viewed 25 October 2021, https://www.news-medical.net/news/20140124/Diabetic-British-Muslims-may-avoid-attending-GP-surgeries-to-discuss-fasting-during-Ramadan.aspx.