Lo scienziato è sovvenzionato $275.000 per studiare il papillomavirus umano che causa il cancro di collo e capo

Gli scienziati di base mettono a fuoco sulla comprensione come le cose funzionano, così più non hanno la probabilità direttamente urtare le vite dell'altra gente. Ecco perché Michelle Ozbun, PhD, è molto emozionante circa la sua concessione recente studiare il papillomavirus umano.

Il Dott. Ozbun recentemente ha estratto una concessione biennale $275.000 dall'istituto nazionale della ricerca dentaria e Craniofacial. È un professore nel dipartimento della genetica molecolare e della microbiologia e un professore nel dipartimento dell'ostetricia e della ginecologia all'università di scuola di medicina del New Mexico. È egualmente il professore di Maralyn S. Budke la Endowed in oncologia virale al centro del Cancro di UNM. Il suo lavoro potrebbe piombo a diminuire i trattamenti radioattivi e della chemioterapia a che i malati di cancro del collo e del capo ora resistono. E quello ha potuto migliorare in seguito la loro qualità di vita.

Determinati sforzi di HPV causano il cancro con la forzatura della cella continuare copiarsi ed impedire alla cella di usando il suo proprio naturale per autodistruggersi il trattamento. “HPV, come tutti i virus, è un agente patogeno intracellulare dell'obbligazione,„ dice il Dott. Ozbun. “HPV conta su tutto macchinario già nella cella per riprodurrsi.„ Il virus parassitario dà alla cella le istruzioni continuare fare le proteine, per continuare moltiplicarsi e per restare vive. Il Dott. Ozbun è un esperto sulla catena di cellulare evento-ha chiamato via-che HPV usa per infettare e dirottare la cella. Il laboratorio del Dott. Ozbun ha indicato che HPV usa una via quella inizio con un determinato genere di recettore cellulare. Il ricevitore, chiamato EGFR per “il recettore del fattore di crescita dell'epidermide,„ è sulla superficie delle celle che HPV infetta nel corpo umano. Ma era una conversazione di probabilità con un clinico al centro del Cancro di UNM che ha collegato l'infezione di HPV con trattamento del cancro.

Il clinico era Julie Bauman, il MD, MPH, ora all'università di Pittsburgh. Ha detto il Dott. Ozbun che la gente che ha avuta da capo indotto HPV e cancri di collo ha risposto molto meglio ad una droga chiamata Cetuximab combinato con radiazione e la chemioterapia. Sebbene tutti si dirigano e malati di cancro del collo abbia molti effetti secondari come la difficoltà nella conversazione e nell'inghiottire, quelli di cui i cancri di collo e capi non erano indotti HPV hanno avuti una risposta più bassa al trattamento. L'osservazione del Dott. Bauman combinata con conoscenza del Dott. Ozbun piombo i due perseguire questo collegamento più ulteriormente.

Cetuximab è una droga approvata dalla FDA quei blocchi EGFR. Poiché EGFR è sulla superficie di molte celle nel corpo umano, Cetuximab ha parecchi effetti secondari. Cetuximab pregiudica celle del normale sicure delle cellule tumorali più perché quelle cellule tumorali hanno spesso un maggior numero di EGFRs.

Il fattore di crescita epidermico che lega al EGFR avvia parecchie vie nella cella. Queste vie incoraggiano la cella a svilupparsi. Altre proteine, chiamate proteine P53 del soppressore del tumore e RB, tengono queste vie in per controllare una cella normale. Ma in cellule tumorali, che egualmente hanno molte altre mutazioni del DNA, P53 ed il RB sono solitamente assenti, deformi o enormi.

Il Dott. Ozbun ha saputo dai suoi propri e da altri la ricerca che i grilletti di HPV queste stesse vie della crescita con la forzatura della cella produrre le proteine virali hanno chiamato E6 e E7. Le proteine E6 e E7 rendono al EGFR più attivo e degradano le proteine P53 del soppressore del tumore ed il RB. Senza P53 e RB, la cella resta viva e continua moltiplicarsi. Il EGFR più attivo tiene la cella crescere più velocemente del normale. Il risultato è un ciclo auto-rinforzante quel palle di neve fuori controllo in cancro.

La concessione di NIDCR del Dott. Ozbun la aiuterà ad imparare se Cetuximab può deragliare questo ciclo. La sua ricerca determinerà se bloccando EGFR, Cetuximab diminuisce la quantità di E6 e di E7 ed aumenta gli importi di P53 e di RB in una cella. E perché le cellule tumorali infettate HPV hanno meno mutazioni del DNA, la sua ricerca egualmente rivelerà se permettere che la cella produca P53 ed il RB renderà le cellule tumorali più sensibili alle droghe della chemioterapia ed a radiazione. Se fa, la gente con HPV cancri di collo e capi potrebbe richiedere la meno chemioterapia e la radiazione, ha meno effetti secondari e maggior qualità di vita.

Facendo uso di altre concessioni, il Dott. Ozbun, il Dott. Bauman ed Andrew Cowan, il MD, PhD al centro del Cancro di UNM pianificazione gli studi supplementari nella gente. Gli studi preliminari in mouse facendo uso di Cetuximab per sensibilizzare i tumori sono riusciti. E perché Cetuximab è già approvato dalla FDA, il gruppo di ricerca non dovrà passare con l'intero trattamento di test clinici utilizzarlo nella gente. Gli usi della droga, il dosaggio e gli effetti secondari già sono stabiliti. I loro studi indicheranno che i medici possono usarlo diversamente.

“Questo è eccitare eccellente a me,„ dice entusiasta il Dott. Ozbun, “perché realmente sto vedendo l'aspetto di traduzione. Ciò può realmente aiutare la gente.„ Ma, aggiunge, “se non abbiamo avuti i precedenti per conoscere che cosa le proteine virali stavano facendo nella coltura cellulare o come le proteine cellulari possono contribuire ad attivare il virus, noi non potremmo fare questo. È realmente importante capire le funzioni di base della cella e le funzioni di base dei virus nella cella. Quello non può essere sopravvalutato.„

Source:

University of New Mexico School of Medicine