Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il composto naturale dai pomodori verdi protegge da atrofia del muscolo

Il composto naturale dai pomodori verdi stimola la crescita del muscolo, migliora la forza muscolare e la resistenza e protegge dallo spreco del muscolo

Improbabile quanto sonda, pomodori verdi può tenere la risposta ai più grandi, più forti muscoli.

Facendo uso di un metodo di vagliatura che precedentemente ha identificato un composto in pelle della mela come agente d'amplificazione, un gruppo dell'università di scienziati dello Iowa ora ha scoperto quel tomatidine, un composto dai pomodori verdi, è ancor più potente per il muscolo di costruzione e la protezione contro atrofia del muscolo.

Muscle l'atrofia, o sprecare, è causato invecchiando e varie malattie e lesioni, compreso cancro, infarto e le lesioni ortopediche, nominare alcuni. Rende la gente debole ed affaticata, altera l'attività fisica e la qualità di vita e predispone la gente alle cadute ed alle fratture. La circostanza pregiudica annualmente più di 50 milione Americani, compreso 30 milione di persone sopra l'età 60 e spesso forza la gente nelle case di cura o negli impianti di ripristino.

“L'atrofia del muscolo causa molti problemi per la gente, le loro famiglie ed il sistema sanitario„ dice generalmente Christopher Adams, M.D., Ph.D., professore associato di UI di medicina interna e la fisiologia e la biofisica molecolari. “Tuttavia, manchiamo di un modo efficace di impedirlo o trattare. L'esercizio certamente aiuta, ma non è abbastanza e non molto possibile per molta gente che è malata o ferita.„

Più muscolo, meno grasso

In un nuovo studio, pubblicato il 9 aprile online nel giornale della biochimica, Adams ha cercato un piccolo composto della molecola che potrebbe essere usato per trattare l'atrofia del muscolo. Ha azzerato dentro sul tomatidine facendo uso di uno strumento di biologia di sistemi chiamato la mappa della connettività, che è stata sviluppata al vasto istituto del MIT e della Harvard University. Adams ha scoperto che il tomatidine genera i cambiamenti nell'espressione genica che sono essenzialmente di fronte ai cambiamenti che si presentano in celle di muscolo quando la gente è influenzata da atrofia del muscolo.

Dopo l'identificazione del tomatidine, Adams ed il suo gruppo hanno verificato i sui effetti sul muscolo scheletrico. In primo luogo hanno scoperto che il tomatidine stimola la crescita delle celle di muscolo coltivate dagli esseri umani.

“Quel risultato era importante perché stiamo cercando qualcosa che potesse aiutare la gente,„ Adams diciamo.

Il loro punto seguente era di aggiungere il tomatidine alla dieta dei mouse. Hanno trovato che i mouse sani completati con il tomatidine hanno coltivato i più grandi muscoli, sono diventato più forti e potrebbero esercitarsi più lungamente. E, per di più, hanno trovato che il tomatidine ha impedito e trattato l'atrofia del muscolo.

Interessante, sebbene i mouse alimentassero il tomatidine ha avuto più grandi muscoli, il loro peso corporeo globale non ha cambiato dovuto una perdita corrispondente di grasso, suggerente che il composto potesse anche avere potenziale per il trattamento dell'obesità.

Progettazione degli alimenti più sani

Un aspetto attraente del tomatidine è che è un composto naturale derivato dai pomodori. È prodotto quando l'alfa-tomatine, che è trovata in piante di pomodori ed in pomodori verdi in particolare, si digerisce nell'intestino.

“I pomodori verdi sono sicuri da mangiare nella moderazione. Ma non conosciamo quanti pomodori verdi una persona dovrebbe mangiare per ottenere una dose del tomatidine simile a cui abbiamo dato i mouse. Egualmente non conosciamo se una tal dose del tomatidine sarà sicura per la gente, o se avrà lo stesso effetto nella gente come fa in mouse,„ Adams dice. “Stiamo lavorando duro per rispondere a queste domande, speranti di trovare i modi relativamente semplici che la gente possa mantenere la massa e la funzione del muscolo, o se necessario, la riacquistiamo.„

Adams ed il suo gruppo precedentemente hanno usato questa stessa strategia di ricerca per scoprire quell'acido ursolic, un composto dalle pelli della mela, promuove la crescita del muscolo.

“Tomatidine è sensibilmente più potente dell'acido ursolic e sembra avere un meccanismo differente di atto. Ciò è un punto nella giusta direzione,„ Adams dice. “Ora siamo molto interessati nella possibilità che parecchi a composti naturali basati a alimento quali il tomatidine e l'acido ursolic potrebbero qualche giorno combinarsi nei supplementi a carattere scientifico, o persino incorporato semplicemente negli alimenti di ogni giorno per renderli più sani.„

In uno sforzo per accelerare questa ricerca e per tradurrla alla gente, Adams ed i suoi colleghi hanno fondato una società di Biotech chiamata Emmyon. Il finanziamento recentemente ricevuto della società dagli istituti della sanità nazionali per sviluppare le strategie per la conservazione la massa e della funzione del muscolo durante il trattamento di invecchiamento. La società egualmente sta usando il tomatidine e l'acido ursolic come cavi naturali per le nuove medicine che mirano all'atrofia ed all'obesità del muscolo.