Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Esperti in UTMB onorati con il Premio di Successo Di Tutta Una Vita per i contributi allo studio sulle malattie micidiali

Murphy e Ksiazek onorati per i loro contributi allo studio sulle malattie micidiali

Gli esperti globali che studiano le malattie infettive più micidiali hanno riconosciuto i contributi di Frederick A. Murphy e di Thomas G. Ksiazek, i professor alla Filiale Medica dell'Università del Texas, con un Premio di Successo Di Tutta Una Vita al sesto Congresso Internazionale annuale su Filoviruses. I filoviruses includono i virus di Marburgo e di Ebola che causano la morte in 50 - 90 per cento della gente infettata. Lo scoppio corrente di Virus di Ebola che si infuria in Africa Occidentale ha causato finora più di 100 morti.

“Questo premio rappresenta il punto di una vita della scoperta scientifica e direzione nell'indirizzo dell'una delle malattie emergenti più provocatorie del nostro tempo,„ ha detto James LeDuc, Direttore del Laboratorio Nazionale a UTMB, il solo completamente - laboratorio operativo di Galveston del Livello 4 di Sicurezza Biologica su una città universitaria accademica negli Stati Uniti.

Il Murphy era i co-scopritori di questo gruppo di virus micidiali ed ha preparato il primo micrografo elettronico che mostra l'immagine del tipo di thread arricciata delle particelle del virus che caratterizzano i filoviruses. Ksiazek piombo personalmente i Centri per la risposta in loco della Prevenzione e del Controllo di Malattie a virtualmente ogni scoppio di Marburgo o di Ebola che si è presentato in Africa dallo scoppio 1995 di Kikwit in repubblica democratica del Congo. Hanno fornito Insieme le comprensioni critiche circa i virus e come gestire gli scoppi devastanti che causano.

Il Murphy è il professor di patologia e un membro dell'Istituto per le Infezioni e l'Immunità Umane, il Centro per la Biodifesa e le malattie infettive Emergenti, il Laboratorio Nazionale di Galveston e la Dotazione di McLaughlin per l'Infezione e l'Immunità.

Prima del suo arrivo a UTMB nel 2005, ha servito in una serie di posizioni prominenti al CDC, concludente la sua carriera da Direttore del Centro Nazionale per le Malattie Infettive. Uno dei suoi contributi unici alla ricerca della malattia infettiva e la consapevolezza del pubblico sono una serie di immagini dei virus micidiali quali Ebola e Marburgo, catturate al livello cellulare facendo uso di microscopia elettronica.

Ksiazek è Direttore di alte operazioni di contenimento per il Laboratorio Nazionale di Galveston. Egualmente dirige il Centro di Formazione Nazionale di Biodifesa, che fornisce ai ricercatori negli Stati Uniti ed intorno al mondo le abilità necessarie per lavorare sicuro con gli agenti patogeni micidiali nei laboratori di alto-contenimento.

Prima Che venga a UTMB nel 2008, era capo degli Agenti Patogeni Speciali Si Ramifica al CDC, dove ha coordinato le risposte di controllo e di scoppio particolarmente agli agenti patogeni pericolosi quali Ebola, Marburgo, Febbre Della Rift Valley, Nipah ed i virus di SAR. Ksiazek è stato compreso estesamente per le decadi nella scoperta di risposta e dell'agente patogeno di scoppio quale il reemergence di H1N1 nel 1977 in Asia ed il virus Polmonare di Nombre di sindrome e di Peccato di Hantavirus nel 1993 nel Sud-ovest degli Stati Uniti, per cui ha ricevuto un premio nazionale di servizio per il suo lavoro dal Ministero degli Stati Uniti dei Servizi Sanitari e Sociali. È egualmente co-scopritori del virus di SAR.

Il Congresso Internazionale su Filoviruses ha cominciato nel 2000 e periodicamente riunisce gli esperti intorno al mondo per discutere gli avanzamenti nella diagnosi, nel trattamento, nella prevenzione e nel controllo dei virus di Marburgo e di Ebola. Filoviruses è trasmesso tramite il contatto vicino fra i pazienti ed i badante infettati. Spesso cominciando negli ospedali o nelle cliniche rurali, i lavoratori di sanità sono frequentemente quei al più grande rischio di infezione e molti medici ed infermieri che curano questi pazienti hanno stessi hanno soccombuto a questi virus micidiali. Gli Scoppi sono controllati con isolamento rigoroso dei pazienti. Non c'è l'efficace trattamento o vaccino per impedire l'infezione.

Tuttavia i ricercatori di UTMB stanno lavorando per mettere a punto e sperimentare i nuovi vaccini ed i vasti trattamenti di spettro di questi virus altamente letali di febbre emorragica. Thomas Geisbert, il professor nel Dipartimento di UTMB di Microbiologia e dell'Immunologia e un membro dell'Istituto per le Infezioni e l'Immunità ed il Laboratorio Nazionale Umani di Galveston, recentemente ha ricevuto un Centro di Eccellenza di collaborazione $26 milioni per il sussidio per la ricerca Di Traduzione di supporto dall'Istituto Nazionale dell'Allergia e delle Malattie Infettive, parte degli Istituti della Sanità Nazionali, per avanzare questa ricerca.

Geisbert collaborerà con John H. Eldridge delle Scienze Biologiche di Profectus, Ian MacLachlan di Tekmira Pharmaceuticals Corporation, Jr. di James E. Crowe del Centro Medico di Vanderbilt University ed Alexander Bukreyev di UTMB.

Sorgente: Filiale Medica dell'Università del Texas a Galveston