Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Può-Fite BioPharma presenta il protocollo di studio a FDA per la sperimentazione di fase II CF102 per il cancro di fegato avanzato

Può-Fite BioPharma la srl (NYSE MKT: CANF) (TASE: CFBI), una società di biotecnologia con una conduttura di piccole droghe private della molecola che indirizzano le malattie del cancro ed infiammatorie, annunciata oggi che hanno presentato un protocollo di studio negli Stati Uniti Food and Drug Administration per il suo test clinico di fase II di CF102 per il trattamento del cancro di fegato avanzato. FDA ha accordato la designazione del medicinale orfano a CF102 in questa indicazione. Il protocollo, che già è stato approvato dal comitato d'esame istituzionale (IRB) nell'Israele, egualmente file in Europa.

Gli studi previsti di fase II saranno intrapresi nell'Israele, Europa e negli Stati Uniti con 78 oggetti che saranno dosati con CF102 come trattamento del secondo line di carcinoma epatocellulare avanzato (HCC) con la cirrosi Bambina-Pugh della classe B. Lo studio studierà l'efficacia e la sicurezza di CF102 rispetto a placebo.

Dott. Keith Stuart, MD, assistito nello sviluppare il protocollo di studio. È presidente, dipartimento dell'ematologia alla clinica di Lahey ed a professore dell'oncologia di medicina, scuola di medicina di Tufts University. La Tufts University parteciperà come il sito clinico degli Stati Uniti dello studio.

L'osservazione di protocollo è supportata da forte, i dati positivi dal Possono da-Fite's sincronizzare lo studio di I/II HCC pubblicato nell'oncologo e presentato al diciottesimo congresso del mondo sugli sviluppi dell'oncologia. I dati di studio di fase I/II hanno dimostrato che gli obiettivi di prova sono stati raggiunti con successo. CF102 ha avuto un profilo di sicurezza molto favorevole con la sopravvivenza globale mediana molto incoraggiante ed un paziente che è stato curato per 4 anni con CF102.  Il ricevitore dell'adenosina A3 (A3AR), che è l'obiettivo di CF102, egualmente è stato trovato potenzialmente per servire da biomarcatore predire la reazione dei pazienti al trattamento con CF102.

“Pianificazione iniziare la nostra sperimentazione di fase II per il cancro di fegato avanzato durante il quarto corrente. Già ricevendo l'approvazione di IRB nell'Israele, guardiamo in avanti alla risposta di FDA al protocollo. Il cancro di fegato avanzato è un'indicazione che è un chiaro, bisogno medico insoddisfatto e crediamo che la designazione del medicinale orfano di FDA per CF102 supporti il nostro percorso clinico dello sviluppo,„ specificata Può-Fite CEO il Dott. Pnina Fishman.

Secondo gli analisti industriali globali, il servizio globale della droga di cancro del fegato si pensa che superi $2 miliardo da ora al 2015.

Source:

Can-Fite BioPharma Ltd.