Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La tecnica di Rappresentazione può aiutare la comprensione di CSCR cronico

Da Laura Cowen, Reporter dei medwireNews

la tomografia ottica della coerenza di Spazzare-Sorgente (SS-OCT) identifica le funzionalità morfologiche implicate nei meccanismi fisiopatologici di fondo di chorioretinopathy sieroso centrale cronico (CSCR), ricercatori riferisce.

L'ad alta velocità, la migliorare-profondità, tecnica di rilevamento tridimensionale, condotta alla lunghezza d'onda di 1050 nanometro, permette la caratterizzazione delle funzionalità patologiche dell'epitelio retinico del pigmento (RPE) e coroidico in occhi con CSCR cronico catturato non solitamente con il dominio spettrale standard OTTOBRE.

Jay Duker (Centro Medico dei Ciuffi, Boston, Massachusetts, U.S.A.) e colleghi ha studiato la morfologia della fronte di taglio SS-OCT dell'en del RPE e di diversi livelli coroidici di 15 occhi da 13 pazienti (età media 51 anni, uomo di 85%) con CSCR cronico. Tutti I pazienti hanno riferito i sintomi visivi nell'occhio commovente per almeno 6 mesi (media 13,6 mesi).

Ai ricercatori spiegano che il non invadente, divisione virtuale permessa la rappresentazione della fronte di taglio dell'en dell'area maculare nel μm consecutivo di scansioni 3,5 a parte, dall'intercapedine vitrosa allo sclera.

Al livello di RPE, il gruppo ha osservato un'assenza di segnale corrispondere alla separazione di RPE o alla perdita di RPE in tutti occhi che hanno studiato. Ancora, i cambiamenti osservati su queste immagini hanno corrisposto alle mutazioni patologiche vedute su SS-OCT a sezione trasversale e sulla rappresentazione multimodale, compreso autofluorescence del fondo ed angiografia.

I Grandi punti hypoechoic sono stati identificati ai choriocapillaris a livello in otto (53%) dei 15 occhi. Duker ed altri commentano che questo che trova suggerisce “la presenza di imbarcazioni ingrandette„. Tuttavia, aggiungono che era poco chiaro se l'assenza di cambiamenti choriocapillary identificabili nei sette occhi rimanenti “è stata collegata con una limitazione nella risoluzione di immagine, data il più piccolo lumen vascolare e l'anatomia vascolare complessa a questo livello, o l'assenza vera di engorgement vascolare.„

Al livello di livello di Sattler, la fronte di taglio SS-OCT dell'en ha evidenziato la dilatazione delle imbarcazioni coroidiche di medie dimensioni in due reticoli distinti; c'era la dilatazione coroidica focale in otto occhi (di 53%) e diffonde la dilatazione coroidica in sette (47%).

Questo reticolo è stato ripetuto al livello di livello di Haller, con tre (20%) e 12 occhi (di 80%) che mostrano la dilatazione coroidica focale e diffusa, rispettivamente.

Della nota, le anomalie vascolari coroidiche sono state vedute appena sotto le aree delle anomalie di RPE in tutti gli occhi commoventi. Non possono, tuttavia, essere vedute sulle immagini a sezione trasversale di OTTOBRE, che suggerisce che “la rappresentazione della fronte di taglio dell'en sia superiore alla rappresentazione a sezione trasversale per prevedere queste funzionalità„, Duker ed i co-author rilevano.

Riferendo in Oftalmologia, aggiungono: “Sebbene il significato fisiopatologico di focale contro la dilatazione coroidica diffusa debba ancora essere determinato, i nostri risultati originali possono piombo alle nuove comprensioni relative ai meccanismi di malattia.„

Ciò potrebbe a sua volta “contribuire alla diagnosi e la gestione di CSCR cronico,„ il gruppo conclude.

Licensed from medwireNews with permission from Springer Healthcare Ltd. ©Springer Healthcare Ltd. All rights reserved. Neither of these parties endorse or recommend any commercial products, services, or equipment.