Il disordine di movimento dell'occhio aumenta mentre invecchiamo, studia i ritrovamenti

La visione binoculare anormale, che comprende gli occhi di modo funziona insieme in gruppo, aumenta drammaticamente mentre invecchiamo, secondo la ricerca dall'università di Waterloo. Lo studio egualmente ha trovato una correlazione fra questi circostanza, salubrità generale ed uso dell'antideprimente.

Altrettanto come 27 per cento degli adulti nei loro anni sessanta abbia una visione binoculare o un disordine di movimento reale dell'occhio. Quel numero aumenta a 38 per cento per quelli sopra l'età 80. Circa 20 per cento della popolazione in genere soffrono da un disordine della visione binoculare, che pregiudica la percezione tridimensionale e quindi può aumentare il rischio di cadute.

Il Dott. Susan Leat, un professore al banco di optometria e di scienza della visione a Waterloo piombo lo studio, che ha esaminato le registrazioni a caso selezionate da 500 pazienti più anziani sopra l'età 60 chi ha ricevuto il trattamento alla clinica localizzata del banco.

“Trenta - 40 per cento della popolazione sono eccezionalmente un tasso alto di incidenza per tutto il disordine,„ ha detto il Dott. Leat.

Ciò è il primo studio per quantificare la perdita della visione binoculare con l'età e per mostrare una connessione con uso dell'antideprimente e salubrità generale. I termini quale la tiroide e del diabete sono conosciuti per causare tali problemi, ma questo è il primo studio per collegare i disordini della visione binoculare con salubrità generale globale. Altri furieri hanno discusso similmente un'associazione possibile fra determinate droghe antideprimenti e disordini specifici della visione binoculare, ma questo è il primo studio realmente per dimostrare un collegamento fra uso dell'antideprimente e la visione binoculare ed i disordini di movimento dell'occhio.

“Un'associazione non stabilisce che una causi l'altra, ma piuttosto che coesistono,„ ha detto il Dott. Leat. “È possibile che gli effetti della media difficile di visione che la gente è più probabile catturare gli antideprimente o operare le scelte meno sane di stile di vita.„

Sebbene lo studio suggerisca che la tariffa dei disordini della visione binoculare in adulti più anziani sia superiore al preveduta a, ci sono buone notizie. Molti disordini della visione binoculare sono trattabili con i vetri, la terapia della visione, o in alcuni casi la chirurgia.

“Tenere i vostri esami di occhio regolari diretti aggiornati di vetro per evitare i grandi cambiamenti di prescrizione è un modo mantenere la buona visione, fare diminuire il rischio per le cadute e mantenere una buona qualità di vita poichè invecchiate,„ ha detto il Dott. Leat.