Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Bristol-Myers Squibb per presentare i nuovi dati di studio di immunoterapia alla riunione annuale di ASCO

Società di Bristol-Myers Squibb (NYSE: BMY) oggi ha annunciato che i nuovi dati dagli studi che studiano le sue immunoterapie in adiuvante e melanoma avanzato, non piccolo cancro polmonare delle cellule (NSCLC) e cancro del rene metastatico (mRCC) saranno presentati dal 30 maggio alla cinquantesimo riunione annuale della società americana dell'oncologia (ASCO) clinica in Chicago - 3 giugno. Bristol-Myers Squibb è stato alla prima linea della ricerca e la scoperta nel campo dell'immuno-oncologia e di questi dati aggiunge all'organismo crescente della ricerca dalla sua conduttura principale dell'immuno-oncologia, ulteriore supportando la spiegazione razionale scientifica per il potenziale di questi inibitori del controllo come singoli agenti o come componente di un regime di combinazione.

“Crediamo che l'immuno-oncologia abbia il potenziale di essere trasformazionale nel trattamento di cancro e di avere vasta applicabilità attraverso i tipi del tumore e le righe multipli di terapie,„ abbiamo detto l'imprecazione di Francis, il MB BChir, FRCP, il vice presidente esecutivo e l'ufficiale scientifico principale, Bristol-Myers Squibb. “Gli studi che stanno rendendo i dati da presentare dalla nostra immuno-oncologia conduttura-compreso i risultati più a lungo termine di seguito, i dati di combinazione nei tipi multipli del tumore, le analisi di biomarcatore ed i risultati nelle righe più in anticipo di trattamento-continuano di a dimostrare il nostro impegno agli avanzamenti scientifici principali in questa area. Siamo messi a fuoco sullo scopo delle aspettative cambianti di sopravvivenza e del modo che i pazienti vivono con cancro.„

Melanoma

I dati del melanoma attraverso le righe di terapia e le fasi della malattia saranno descritti nelle presentazioni orali il 2 giugno alle 3 del pomeriggio CDT. I dati a lungo termine dal braccio avanzato del melanoma di una prova ampliata del 1b di fase di nivolumab come singolo agente in pazienti precedente-trattati saranno presentati (studio -003; #9002 astratto). Risultati a lungo termine di seguito da una prova di fase 1 che studia nivolumab e Yervoy (ipilimumab®) poichè un regime concorrente di combinazione sia nei pazienti del trattamento-naïve che precedente-trattato con il melanoma avanzato egualmente sarà presentato e descritto durante la conferenza stampa di ASCO alle 8 di mattina CDT (studio -004; #LBA9003 astratto). Ciò comprenderà i dati dalla prova su stato PD-L1.

Inoltre, una fase 3 di prova valutando l'uso d'investigazione della prima immunoterapia approvata di Bristol-Myers Squibb, Yervoy, come trattamento ausiliario per i pazienti con il melanoma della fase 3 che sono ad ad alto rischio della ricorrenza, sarà presentata per la prima volta e sarà descritta durante la conferenza stampa di ASCO (studio -029; #LBA9008 astratto).

Cancro polmonare

Bristol-Myers Squibb ha un vasto programma di sviluppo nel cancro polmonare che studia le sue immunoterapie come trattamenti potenziali attraverso i histologies e le righe di terapia, compreso la valutazione del ruolo dei biomarcatori.

I risultati a lungo termine di seguito dal braccio di NSCLC dello studio -003 in pazienti pretrattati saranno presentati il 31 maggio al 1:15 p.m. CDT (#8112 astratto). Ulteriormente, i dati saranno descritti da quattro armi di un nivolumab di valutazione di prova del 1b di fase come singolo agente o come componente di un regime di combinazione, includenti congiuntamente a Yervoy, nei pazienti della chemioterapia-naïve con NSCLC il 3 giugno al 11:30 di mattina CDT (dia scacco matto -012; Sottragga #8024, #8023, #8022) ed il 31 maggio al 1:15 p.m. CDT (#8113 astratto). I dati su stato PD-L1 egualmente saranno presentati.

Cancro del rene metastatico

I risultati dagli studi che valutano il nivolumab come singolo agente e come componente di un regime con altri agenti nel mRCC saranno descritti in quattro presentazioni orali, compreso una prova digamma di fase 2 in pazienti precedente-trattati (dia scacco matto -010; Sottragga #5009) ed i dati correlativi di biomarcatore da una prova di fase 1 nei pazienti del trattamento-naïve e precedente-trattato (dia scacco matto -009; Sottragga #5012) che sarà presentato il 31 maggio alle 3 del pomeriggio CDT. Ulteriormente, i risultati da un nivolumab studiante di prova di fase 1 in un regime di combinazione con Yervoy come pure congiuntamente a sunitinib o a pazopanib nei pazienti del trattamento-naïve e precedente-trattato, saranno presentati il 2 giugno al 9:45 di mattina CDT ed al 31 maggio alle 3 del pomeriggio CDT, rispettivamente (dia scacco matto -016; Sottragga #4504, #5010).

Dati supplementari

I dati dagli studi su altri trattamenti approvati da Bristol-Myers Squibb egualmente saranno presentati alla riunione. I dettagli di sessione completa della riunione annuale 2014 possono essere trovati attraverso il iPlanner di ASCO: https://iplanner.asco.org/am2014/AM2014.aspx

Immuno-oncologia a Bristol-Myers Squibb

Le terapie citotossiche o mirata a della chirurgia, di radiazione, hanno rappresentato il sostegno di trattamento del cancro durante gli ultimi parecchi decenni, ma la sopravvivenza a lungo termine e una qualità di vita positiva sono rimanere evasive per molti pazienti con la malattia avanzata.

Per rispondere a questo bisogno medico insoddisfatto, Bristol-Myers Squibb è avanzamenti principali in un campo in piena evoluzione di ricerca sul cancro e del trattamento conosciuti come l'immuno-oncologia, che fa partecipare gli agenti di cui il meccanismo primario è di lavorare direttamente con il sistema immunitario dell'organismo per combattere il cancro. La società sta esplorando vari composti e approcci immunotherapeutic per i pazienti con differenti tipi di cancri, compreso la ricerca del potenziale di combinazione degli agenti dell'immuno-oncologia che mirano alle vie differenti e complementari nel trattamento di cancro.

Source:

Bristol-Myers Squibb