Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il nuovo modello imita la struttura della cornea per permettere al trapianto delle cellule staminali corneali in buona salute

Gli scienziati hanno sviluppato un modello che imita la struttura complessa della cornea per permettere al trapianto delle cellule staminali corneali in buona salute. La ricerca sta presentanda alla riunione annuale 2014 dell'associazione per la ricerca in visione ed oftalmologia (ARVO) questa settimana a Orlando Fla.

Usato per riparare la vista, le cellule staminali corneali vivono in un ambiente fisico specifico. Il trapianto delle queste cellule staminali richiede il mimetismo accurato dei loro dintorni naturali durante il trasporto. In questo lavoro, gli scienziati della visione hanno ricreato l'architettura 3D dove le cellule staminali corneali risiedono naturalmente.

La cornea è la finestra trasparente alla parte anteriore dell'occhio. Quando il livello esterno delle cellule della cornea è danneggiato, la visione è alterata severamente. Il trattamento può includere un trapianto delle cellule staminali corneali in buona salute per sostituire le celle perse.