Promedior per presentare i dati provvisori PRM-151 dalla prova di fase 2 alla riunione annuale 2014 di ASCO

Promedior, Inc., una società di biotecnologia clinica della fase che sviluppa la terapeutica novella per il trattamento di fibrosi, oggi annunciato quel ricercatore principale, Srdan Verstovsek, MD, PhD, presenterà i dati provvisori dal test clinico in corso della fase 2 della società del suo candidato del prodotto del cavo, PRM-151, per il trattamento di mielofibrosi, in una presentazione del manifesto il 2 giugno 2014 alla società americana per la riunione annuale clinica 2014 dell'oncologia (ASCO). I dati riferiti comprenderanno 24 risultati di settimana in pazienti con mielofibrosi e valuteranno le misure cliniche chiave di efficacia e relativo alla sicurezza a mielofibrosi.

Con un meccanismo novello di atto che è mirato a per impedire ed invertire la fibrosi, PRM-151 ha il potenziale di indirizzare la patologia fibrotica fondamentale di mielofibrosi. Questo test clinico di fase 2 è uno studio di progettazione multicentrato, a due fasi, adattabile per determinare l'efficacia e la sicurezza di PRM-151 come singolo agente o aggiunto ad una dose stabile di ruxolitinib in pazienti con mielofibrosi primaria (PMF), una Post-Policitemia Vera il MF (post-PV MF), o un Thrombocythemia Post-Essenziale MF (post-ET MF).

Source:

Promedior, Inc.