La Ricerca mostra la promessa accelerare la scoperta della droga per le malattie micidiali

I ricercatori dell'Università dell'Illinois hanno sviluppato una nuova tecnica per scoprire rapidamente il romanzo, prodotti medicamente pertinenti prodotti dai batteri

La Resistenza a antibiotici sta vuotando il nostro arsenale contro le malattie e le infezioni micidiali, quali la tubercolosi e le Infezioni stafilococciche, ma la ricerca recente mostra la promessa accelerare il trattamento di scoperta della droga.

In uno studio riferito nella Biologia Chimica di ACS, i ricercatori dell'Università dell'Illinois hanno sviluppato una nuova tecnica per scoprire rapidamente il romanzo, prodotti medicamente pertinenti prodotti dai batteri.

Dopo le tecniche in questione schermando più di 10.000 campioni per trovare un prodotto novello, ha detto il ricercatore principale Doug Mitchell, assistente universitario di chimica ed Istituto per il membro Genomica di Biologia (IGB). Ma usando questa nuova tecnica, il laboratorio di Mitchell ha scoperto un prodotto novello dopo la schermatura appena degli alcuni batteri di dozzina terreni.

Sporchi i batteri, che producono naturalmente gli antibiotici per respingere i concorrenti, sono la sorgente più significativa delle droghe antibiotiche ed anticancro. Effettivamente, in questi ultimi 30 anni, i prodotti naturali o i derivati semplici di ciò rappresentano 50 e 75 per cento di tutte le droghe anticancro ed antibiotiche Approvate dalla FDA, rispettivamente.

“Molte società hanno fermato lavorare alla scoperta del prodotto naturale perché è difficile e proficuo quanto altre aree terapeutiche,„ hanno detto il dottorando Courtney Cox di microbiologia, che ha aperto la strada alla nuova tecnica. “Come academics, questo è emozionante perché siamo posizionati meglio per avanzare le sanità trovando i nuovi prodotti naturali in cui la maggior parte delle società sono riluttanti a perseguire questa riga di ricerca.„

Il più storicamente il metodo popolare per la scoperta del prodotto naturale, chiamato isolamento analisi-guida, riscopre spesso gli stessi composti altamente abbondanti (o altamente attivi) continuamente, simile alla pesca in un lago e sempre a catturare le specie più abbondanti mentre le specie rade non catturano mai l'esca.

Ma questa nuova tecnica aiuta i ricercatori a trovare i laghi con i meno pesce, permettente l'identificazione che non richiede sforzo delle specie che già sono state catturate ed infine, cattura le nuove specie desiderate del pesce.

Facendo Uso di genomica, i ricercatori possono schermare i batteri del terreno che sono probabili produrre i prodotti antibiotici novelli. Durante il processo di vagliatura, un tag chimico si aggiunge ai composti di interesse. L'aggiunta dei tag aggiunge la massa al prodotto in modo dai ricercatori possono individuare facilmente i prodotti reattivi facendo uso di spettrometria di massa.

Un vantaggio importante di questa strategia è che il prodotto naturale non deve essere presente ad una concentrazione terapeutica, un presupposto per isolamento analisi-guida. Piuttosto, soltanto deve essere rilevabile tramite spettrometria di massa, che è rinomata per la sua sensibilità.

“Facendo Uso di estrazione mineraria del genoma trovare i nuovi composti non è un nuovo concetto. I Semi-sintetico che derivatizzano i prodotti naturali (d'etichettatura) non sono egualmente una nuova idea,„ Mitchell ha detto. “Ma portiamo queste due idee creare insieme una piattaforma potente di scoperta.„

Mitchell stima che altri ricercatori dovrebbero potere usare questo metodo diretto per scoprire i prodotti novelli dell'abbondanza bassa che sarebbe impossible da individuare via gli approcci analisi-guida.

Stanno funzionando per brevettare la tecnica.

Dopo la schermatura soltanto della manciata di batteri del terreno, il gruppo di Mitchell ha scoperto un prodotto novello, il cyclothiazomycin la C (CC), un antibiotico che è efficace contro i batteri gram-positivi come il Bacillus anthracis (antrace) e lo Staphylococcus aureus (Staph/MRSA).

“Non è come buono per l'uccisione dei questi batteri mentre alcuni antibiotici clinicamente approvati sono, ma quello non è il punto in questa fase iniziale del trattamento di scoperta della droga,„ ha detto il dottorando Jonathan Tietz di chimica organica, che ha confermato la struttura dell'antibiotico. “Volete scoprire qualcosa che sia unico perché poi potete modificare la struttura per migliorare i sui beni medicinali. Se il composto funziona da un meccanismo differente, quindi che crea un nuovo viale per indirizzare la farmacoresistenza.„

Il CC, che appartiene a classe A di prodotti naturali conosciuti come i thiopeptides, assomiglia all'“„ Non firma. Un Altro antibiotico di thiopeptide, thiostrepton, che è stato scoperto negli anni 50, è stato approvato per uso attuale in medicina veterinaria.

“C'è uno sforzo serio ora in alcune ditte farmaceutiche per migliorare i beni terapeutici di altri thiopeptides,„ Mitchell ha detto. “Ci sono test clinici multipli che accendono ora con altri membri della classe di thiopeptide.„

Mitchell ha detto il IGB, una funzione di ricerca genomica interdisciplinare all'Illinois, ha permesso questo studio creando un ambiente di collaborazione della ricerca.

“Il IGB ha facilitato questa ricerca riunendo le giuste unità sulla città universitaria, ricercatori simili che dividono le risorse e promuovendo la diffusione libera delle idee fra il nostro gruppo,„ Mitchell ha detto. “Non sono venuto a questa università con questa idea esatta; nasceva da essere nel tipo di ambiente che il IGB promuove.„

Sorgente: Istituto per Biologia Genomica, Università dell'Illinois aUrbana-Champagne