Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I bambini di tempo di sottostima dei genitori spendono severamente sulle unità digitali

Secondo l'associazione optometrica americana (AOA), i genitori sottovalutano severamente il tempo che i loro bambini passano sulle unità digitali. Un'indagine di AOA riferisce che 83 per cento dei bambini fra le età di 10 e preventivo 17 essi utilizzano un apparecchio elettronico per tre o più ore ogni giorno. Tuttavia, un'indagine separata di AOA dei genitori ha rivelato che soltanto 40 per cento dei genitori credono che i loro bambini utilizzassero un apparecchio elettronico per quel stesso lasso di tempo. Gli oculisti sono interessati che questa disparità significativa può indicare che i genitori sono più probabili trascurare i segnali di pericolo ed i sintomi connessi con i problemi della visione dovuto uso della tecnologia, quale astenopia digitale.

Ottanta per cento dei bambini hanno esaminato il rapporto che sperimentano gli occhi brucianti, che prude o stanchi dopo avere per mezzo degli apparecchi elettronici per i lungi periodi di tempo. Questi sono tutti i sintomi di astenopia digitale, uno stato temporaneo della visione causato tramite uso prolungato della tecnologia. I sintomi supplementari possono comprendere le emicranie, fatica, perdita di fuoco, la visione vaga, la doppia visione o testa e dolore al collo.

Clicchi per cinguettare: Eviti l'astenopia digitale riflettendo l'uso della tecnologia del vostro bambino: http://bit.ly/1jSe4bZ. #ReadyforSchool del #DigitalEyeStrain del #AOA

“Quando i genitori pensano alle abitudini di consumo mobili dei loro capretti, non pensano spesso ai quanti tempo passano sulle unità nell'aula,„ hanno detto Lori Roberts, O.D., presidenza del comitato della nuova tecnologia del AOA. “Ogni anno quando gli inizio del banco noi vedono un aumento nel lamentarsi dei capretti dei sintomi sinonimi con astenopia. Essenzialmente, stanno andando a partire essere domestici durante l'estate con un lasso di tempo minimo speso facendo uso delle loro unità di nuovo ad un'aula in pieno della tecnologia e dal loro tempo sui doppi delle unità spesso, piombo ad uno sforzo sugli occhi.„

Gli optometristi egualmente stanno sviluppando sempre più interessati circa i generi di apparecchi elettronici di ogni giorno leggeri emanano - luminoso blu e viola ad alta energia e a onde corte e come quelle razze potrebbero pregiudicare e perfino invecchiare gli occhi. Gli odierni smartphones, le compresse, i videi del LED e perfino lo schermo piano le TV tutte emanano l'indicatore luminoso in questo intervallo, come fanno le lampadine fluorescenti compatte dell'fresco-indicatore luminoso. La ricerca iniziale indica che la sovresposizione ad indicatore luminoso blu potrebbe contribuire ad astenopia ed a disagio e può piombo ai termini seri quale degenerazione maculare senile relativa all'età (AMD), che può causare la cecità.

Quando si tratta degli occhi proteggenti e della visione da astenopia digitale, catturare le frequenti rotture visive è importante. I bambini dovrebbero assicurarsi che pratichino la norma 20-20-20: nel usando la tecnologia o facendo vicino al lavoro, consideri una seconda rottura 20, ogni 20 minuti e qualcosa 20 piedi di distanza. Secondo l'indagine, quasi un terzo (32 per cento) dei bambini va un'ora completa facendo uso della tecnologia prima che catturino una rottura visiva invece di ogni 20 minuti come raccomandato.

Ulteriormente, i bambini che non richiedono normalmente l'uso degli occhiali possono trarre giovamento dai vetri prescritti specificamente per la distanza intermedia per uso del computer. Ed i bambini che già indossano i vetri possono trovare che la loro prescrizione corrente non fornisce la visione ottimale per l'esame dello schermo di computer. Un oculista può fornire le raccomandazioni per ogni paziente determinato.

Il AOA suggerisce le seguenti linee guida per contribuire ad impedire o diminuire l'occhio ed i problemi della visione connessi con astenopia digitale:

  • Controlli l'altezza e la posizione dell'unità. Gli schermi di computer dovrebbero essere di quattro - cinque pollici sotto l'altezza d'occhio e 20 - 28 pollici a partire dagli occhi. Le unità di Digital dovrebbero essere tenute una distanza di sicurezza a partire dagli occhi e leggermente sotto l'altezza d'occhio.
  • Controlli per vedere se c'è riflesso sullo schermo. Windows o altre sorgenti luminose non dovrebbe essere direttamente visibili quando si siede davanti ad un video del computer. Se questo accade, giri l'ufficio o il computer per impedire il riflesso sullo schermo. Egualmente studi la possibilità di regolare la luminosità dello schermo sulla vostra unità digitale o di cambiare il suo colore di sfondo.
  • Diminuisca la quantità di illuminazione nella stanza abbinare lo schermo di computer. Un indicatore luminoso più a basso voltaggio può essere sostituito per un indicatore luminoso sopraelevato luminoso o un'opzione più tenue può essere installata per dare il controllo flessibile di illuminazione della stanza.
  • Regoli la dimensione. Aumenti la dimensione di testo sullo schermo dell'unità per renderlo più facile sui vostri occhi quando leggono.
  • Lampeggiamento Keep. Per minimizzare le probabilità di sviluppare l'occhio asciutto quando per mezzo di un computer o di un'unità digitale, faccia uno sforzo per lampeggiare frequentemente. Il lampeggiamento tiene la superficie fronta dell'occhio umida.

Il AOA raccomanda che ogni bambino abbia un esame di occhio da un optometrista presto dopo sei mesi dell'età e prima dell'età tre e di ogni anno da allora in poi. I bambini ora hanno il vantaggio di grazie completi annuali degli esami di occhio all'indennità-malattia essenziale pediatrica nella Legge accessibile di cura, con l'età 18.

“I genitori dovrebbero sapere che le selezioni della visione mancano troppi bambini che dovrebbero riferirsi a un optometrista affinchè un esame di occhio correggano la visione,„ il Dott. aggiunto Roberts. “Gli esami di occhio eseguiti da un oculista sono il solo modo diagnosticare l'occhio e le malattie della visione e disordini in bambini. I problemi Undiagnosed della visione possono alterare l'apprendimento e possono causare la perdita della visione ed altre emissioni che urtano significativamente la qualità di vita di un bambino.„

Per trovare un optometrista nella vostra area, o per informazioni supplementari sulla visione e sull'importanza dei bambini degli esami di occhio del di nuovo-banco, visualizzi prego www.aoa.org.

Source:

American Optometric Association