Giudizio clinico con ECG ed analisi del sangue efficace nella diminuzione dei ricoveri ospedalieri per dolore toracico

Il giudizio clinico, combinato con un elettrocardiogramma (ECG) e un'analisi del sangue sull'arrivo, è efficace nella diminuzione dei ricoveri ospedalieri inutili per dolore toracico, manifestazioni nuove di uno studio.

I risultati di un gruppo di ricerca a Manchester, pubblicati nel giornale della medicina di emergenza, hanno potuto potenzialmente fare una differenza enorme a tantissimi pazienti.

Il dolore toracico è la ragione più comune per il ricovero ospedaliero di emergenza. A Manchester, l'incidenza della morte prematura dovuto la malattia di cuore ed il colpo è fra il più alto in Inghilterra.  

La ricerca precedente ha indicato che i sintomi tipici in pazienti che presentano ai pronto soccorsi non sono stati utili nella differenziazione fra le condizioni del cuore che richiedono il ricovero ospedaliero immediato (sindromi coronariche acute; ACS) e circostanze non cardiache.

Ciò è perché i sintomi dei pazienti con la malattia di cuore possono essere simili a quelli sperimentati dai pazienti con le circostanze non cardiache, quale indigestione. Tuttavia, il ruolo di giudizio clinico globale non è stato studiato estesamente. L'ultima ricerca, piombo da Dott.

L'organismo di Richard, consulente nella medicina di emergenza all'infermeria reale di Manchester, ha valutato l'accuratezza diagnostica del giudizio clinico di medici di emergenza per le sindromi coronariche acute - sia da solo che congiuntamente alle prove disponibili sull'arrivo - ECG e un'analisi del sangue che individua una proteina ha chiamato la troponina.

Lo studio è stato intrapreso alla fiducia delle fondamenta di Stockport NHS, dove medici nel pronto soccorso hanno registrato il loro giudizio clinico globale per ACS facendo uso di un disgaggio cinque punti di Likert (“definitivamente da ACS„ “definitivamente non„ ACS).  Questi dati poi sono stati paragonati ai risultati dei pazienti, compreso attacco di cuore o l'avvenimento degli eventi cardiaci avversi di maggiore nei 30 giorni.  

I risultati hanno indicato che per i pazienti che sono sospettati per avere un ACS, il giudizio clinico non può essere contato su da sè per eliminare o regolare in quella diagnosi. Tuttavia, una volta combinato con un giudizio clinico della prova della troponina e di ECG è sembrato essere un efficace strumento ed i risultati indicano che almeno 25 per cento delle ammissioni pazienti potrebbero evitare. Lo studio egualmente ha suggerito che questo fosse il caso indipendentemente da se il clinico era un consulente o un medico minore.

Dott. Rick Body, che è egualmente istituto nazionale per la ricerca di salubrità postdottorale
Il ricercatore ed il conferenziere onorario nella medicina cardiovascolare all'università di Manchester, hanno detto: “Penso che la bellezza di questa tecnica sia la sua semplicità. Per anni stiamo lavorando duro per migliorare la nostra tecnologia e le nostre prove per gli attacchi di cuore. Questa ricerca suggerisce che, se le prove iniziali sono normali ed il medico ritiene che la diagnosi di un attacco di cuore sia improbabile, possa essere perfettamente sicuro rassicurare i pazienti che non hanno un attacco di cuore senza contare sulle ulteriori prove ed osservazione in ospedale.  

“È ancora inizi ma lo studio, che è stato costituito un fondo per attraverso una concessione clinica del conferenziere di NIHR e un istituto universitario di sussidio per la ricerca della medicina di emergenza, potrebbe potenzialmente fare una differenza enorme a tantissimi pazienti. 

“per assicurare la sicurezza dei pazienti, ulteriore ricerca è ancora vitale da assicurarsi che i nostri risultati possano essere ripetuti con differenti gruppi di medici e di pazienti. Egualmente dovremo sapere se medici fossero abbastanza sicuri nel loro giudizio usare la tecnica in pratica.„

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    The University of Manchester. (2019, June 20). Giudizio clinico con ECG ed analisi del sangue efficace nella diminuzione dei ricoveri ospedalieri per dolore toracico. News-Medical. Retrieved on October 21, 2019 from https://www.news-medical.net/news/20140726/Clinical-judgement-with-ECG-and-blood-test-effective-in-reducing-hospital-admissions-for-chest-pain.aspx.

  • MLA

    The University of Manchester. "Giudizio clinico con ECG ed analisi del sangue efficace nella diminuzione dei ricoveri ospedalieri per dolore toracico". News-Medical. 21 October 2019. <https://www.news-medical.net/news/20140726/Clinical-judgement-with-ECG-and-blood-test-effective-in-reducing-hospital-admissions-for-chest-pain.aspx>.

  • Chicago

    The University of Manchester. "Giudizio clinico con ECG ed analisi del sangue efficace nella diminuzione dei ricoveri ospedalieri per dolore toracico". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20140726/Clinical-judgement-with-ECG-and-blood-test-effective-in-reducing-hospital-admissions-for-chest-pain.aspx. (accessed October 21, 2019).

  • Harvard

    The University of Manchester. 2019. Giudizio clinico con ECG ed analisi del sangue efficace nella diminuzione dei ricoveri ospedalieri per dolore toracico. News-Medical, viewed 21 October 2019, https://www.news-medical.net/news/20140726/Clinical-judgement-with-ECG-and-blood-test-effective-in-reducing-hospital-admissions-for-chest-pain.aspx.