L'esperto nella genetica umana estrae il premio globale 2014 di Basser per la ricerca in relazione con BRCA

Venti anni dopo la prima identificazione del gene BRCA1, l'università di centro di ricerca del Basser di Pensilvania per BRCA onorerà il genetista accreditato suo fondare con il secondo premio globale annuale di Basser. Il premio andrà al ricercatore della genetica umana ed a re di Maria-Claire dell'esperto, il PhD, professore americano della ricerca dell'associazione del cancro della genetica e della medicina all'università di Washington. Re è stato un pioniere nello sviluppo degli strumenti di bioinformatica e sperimentali di genomica per studiare il terreno comunale, le malattie umane complesse e gli stati di salute.

Il premio globale di Basser fornisce $200.000 nel supporto senza restrizione degli sforzi di ricerca riferiti BRCA1/2 innovatori del vincitore. Come componente del premio, re darà l'allocuzione programmatica al centro di ricerca annuale di Basser per il simposio di BRCA previsto per l'11-12 maggio 2015, quando riceverà il trofeo di Basser e i $10.000 personali incassano il premio.

“Siamo molto emozionanti onorare le realizzazioni del Dott. re nella ricerca in relazione con BRCA, specialmente poichè questo anno traccia venti anni dalla clonazione iniziale del gene BRCA1,„ abbiamo detto Susan Domchek, MD, direttore esecutivo del centro di ricerca di Basser ed il professore di Basser di medicina nel centro del Cancro del Abramson di Penn. “L'identificazione di BRCA1 era la prima tappa critica nel lavoro per migliorare i risultati per le persone con predisposizione ereditata a cancro al seno. Che supporta i progetti di ricerca che sono similmente votati alla prevenzione ed al trattamento dei cancri in relazione con BRCA è una missione primaria del centro di Basser.„

Nel 1990, re di Maria-Claire ha dimostrato che un singolo gene sul cromosoma 17q21 (che ha nominato BRCA1) era responsabile del petto e del cancro ovarico in molte famiglie. La sua scoperta di BRCA1 ha rivoluzionato lo studio di numeroso altre malattie ereditate del terreno comunale. La ricerca corrente del Dott. re mette a fuoco sull'identificazione e sulla caratterizzazione dei geni critici - e la loro interazione con le influenze ambientali - quel gioco un ruolo nello sviluppo dei termini quali il petto e cancro ovarico, la schizofrenia e perdita dell'udito.

Nel 2012, il centro di Basser è stato istituito con un regalo $25 milioni dagli alunni Mindy di Penn e un Gray di Jon in memoria di fede Basser della sorella del Gray di Mindy, che è morto di cancro ovarico all'età 44. Il premio globale di Basser, una componente della tenda foranea del centro, è stato stabilito dal vasaio di Shari Basser ed il vasaio di Leonard per onorare uno scienziato immaginario che ha avanzato concettualmente BRCA1/2 ha riferito la ricerca che piombo ai miglioramenti nella cura clinica. Il professor Alan Ashworth, FRS, direttore generale dell'istituto per ricerca sul cancro a Londra e guida della funzione del gene team nel centro di ricerca del cancro al seno dell'innovazione del ICR, è stato nominato il destinatario inaugurale del premio globale di Basser nel 2013.

All'inizio di quest'anno, il Gray di Jon e di Mindy ha fatto un regalo supplementare $5 milioni per varare il programma esterno di sussidio per la ricerca di Basser, un programma unico di finanziamento per ricerca sul cancro di traduzione di alto impatto aggetta puntato su avanzare la cura della gente che vive con le mutazioni BRCA1 e BRCA2. Il centro del Cancro del Abramson della medicina di Penn servirà da amministratore della concessione $5 milioni - quattro gruppi di ricerca che dimostrano il potenziale per la traduzione in pratica clinica. Il centro di Basser egualmente fornisce il finanziamento ai ricercatori di Penn di cui gli sforzi stanno avanzando a grandi passi nella ricerca riferita BRCA. I destinatari del primo programma esterno di sussidio per la ricerca di Basser che costituiscono un fondo per ed il terzo anno di finanziamento interno di concessione saranno annunciati nelle prossime settimane.

Source:

Penn Medicine