Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La combinazione di NASBA e di qPCR in tempo reale individua l'aspergillosi con accuratezza 100%

L'aspergillosi dilagante di micosi (IA) può essere pericolosa, particolarmente in pazienti di cui i sistemi immunitari sono indeboliti dalla chemioterapia o dalle droghe immunosopressive. Malgrado l'esigenza critica di individuazione tempestiva, IA rimane difficile da diagnosticare. Uno studio nel giornale dei sistemi diagnostici molecolari ha confrontato tre test diagnostici ed ha trovato che la combinazione di amplificazione sequenza sequenza dell'acido nucleico (NASBA) e di PCR quantitativa in tempo reale (qPCR) individua l'aspergillosi con accuratezza 100%.

IA è causato dal fumigatus di aspergillus del fungo, che è considerato da molti patologi come la muffa più nociva del mondo. “I metodi diagnostici tradizionali, quali cultura e l'istopatologia dei tessuti infettati, non riescono spesso ad individuare l'aspergillus,„ YUN Xia, PhD del principale inquirente di osservazioni, del primo ospedale affiliato dell'università medica di Chongqing, Chongqing, Cina.

In questo studio retrospettivo, gli scienziati hanno valutato la prestazione diagnostica di due analisi di amplificazione dell'acido nucleico (qPCR e NASBA) e di un metodo di rilevazione dell'antigene (analisi dell'immunosorbente enzima-collegata galattomannano [GM-ELISA]) facendo uso dei campioni di sangue raccolti da 80 pazienti ad ad alto rischio di IA. Dei 80 pazienti, 42,5% erano risultato o probabile IA. I pazienti sono venuto da terapia intensiva, dall'ematologia, dalla neurologia, dalla nefrologia, dalla geriatria e da altri dipartimenti dell'ospedale.

Le prove sono state valutate separatamente e in associazione. Determinato, NASBA ha avuto il più alta sensibilità (76,47%) mentre il qPCR ha offerto il più alta specificità (89,13%). NASBA egualmente era la prova che quel meglio ha indicato che un paziente non ha avuto l'infezione (valore predittivo negativo). NASBA e il qPCR ciascuno hanno avuti un alto indice analitico di Youden, una misura dell'efficacia di un indicatore diagnostico.

La combinazione delle prove ha migliorato i risultati. La combinazione di NASBA e di qPCR piombo alla specificità 100% ed al valore predittivo positivo di 100% (la probabilità che gli oggetti vero hanno l'infezione).

“Poiché ogni prova presenta i vantaggi e gli svantaggi, una combinazione di prove differenti può potere fornire il migliore valore diagnostico che è fornito da una singola prova, “dice il Dott. Xia. La combinazione di NASBA e di qPCR dovrebbe essere utile nell'esclusione dello IA nei casi sospetti, così diminuendo sia la sofferenza che la spesa per i pazienti immunocompromised. D'altra parte, la combinazione di NASBA e di qPCR potrebbe essere più adatta a schermare i pazienti sospettati dell'infezione, perché questa analisi ha avuta il più alta sensibilità.„

Gli autori notano che NASBA offre i vantaggi dell'amplificazione rapida (90 minuti) e dell'operazione semplice con costo basso dello strumento rispetto a qPCR e a GM-ELISA. Avvertono che sebbene GM-ELISA sia usato ampiamente ed ordinariamente per la diagnosi dell'aspergillosi, questo studio indica che ha avuto sensibilità bassa (52,94%) con la specificità ragionevole (80,43%), rendentegli “l'inferiore sia a NASBA che a qPCR.„

La muffa di fumigatus del A. è onnipresenta nell'ambiente ed è trovata sulla materia di decomposizione dell'impianto. Per l'esposizione sana delle persone al fungo può essere illogico, ma può causare la morbosità e la mortalità significative per quelle con i sistemi immunitari compromessi, compreso i pazienti che hanno subito i trapianti di organi o hanno AIDS avanzato. Anche i pazienti con i danni immuni più modesti, quale il diabete, nutrizione difficile, uso steroide, o affezione polmonare, possono essere infettati severamente. I sintomi possono comprendere la febbre, la tosse, la difficoltà che respirano, il dolore toracico, gli attacchi ed i problemi neurologici focali.

I criteri per ad alto rischio per i livelli del β-D-glucano di livello inclusi IA (1,3) - (>60 pg/mL), lo stato immunocompromised ed una di sei circostanze (destinatario di un trapianto allogeneic della cellula staminale, la malattia ematologica, immunodeficienza grave, ha prolungato l'uso dei corticosteroidi, la febbre o il torace si infiltra nell'indicazione insensibile agli antibiotici sistematici e o radiologica della malattia fungosa). I pazienti non hanno ricevuto alcuna terapia antifungosa fino a dopo i campioni di sangue sono stati raccolti.

La prima prova era la misura del GM, una componente del polisaccaride della parete cellulare fungosa, che può essere scaricata nel siero e nel fluido di lavaggio broncoalveolare durante l'infezione. Il GM è stato misurato facendo uso di un kit disponibile nel commercio di ELISA (aspergillus di Platelia; Bio--Rad laboratori, Ercole, CA). In questo studio, un indice analitico del GM (GMI) di 0,5 è stato usato.

La seconda prova era un'estrazione del DNA di aspergillus e un'analisi in tempo reale del qPCR. Il DNA è stato estratto da plasma facendo uso kit di sangue di QIAamp di mini (Qiagen, Hilden, Germania). Il DNA depurativo poi è stato ampliato da un'analisi genere-specifica del qPCR di aspergillus facendo uso di chimica di verde di SYBR e dalle mani di fondo che mirano al gene del rRNA 28S. Il limite di rilevazione più basso empiricamente è stato determinato per essere 10 unità formanti colonie dei conidi di aspergillus per reazione.

La terza prova era un'estrazione del RNA di aspergillus ed analisi di NASBA. Il RNA totale è stato estratto da plasma facendo uso di un kit rapido RNA liquido di totale del campione dell'estrazione/di sangue (BioTeke, Pechino, Cina). Una regione altamente conservata del rRNA 18S specifica per il genere di aspergillus è stata scelta come l'obiettivo di rilevazione. Poi è stata ampliata facendo uso di un paio delle mani di fondo. Il controllo in bianco, il controllo negativo (RNA estratto dai pazienti senza infezione di aspergillus) ed il controllo positivo (RNA estratto dall'aspergillus nella cultura pura) sono stati inclusi in ciascuno funzionato.