Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il Termo idrogel sensibile del collageno nella cultura dinamica migliora il nervo periferico tessuto-costruito

Le tecnologie di assistenza tecnica del Tessuto offrono le nuove strategie del trattamento per la riparazione della lesione periferica del nervo, ma la perdita delle cellule fra la semina e l'aderenza all'impalcatura rimane inevitabile.

In uno studio riferito sulla Ricerca Neurale di Rigenerazione (Volume 9, No. 14, 2014), un idrogel termosensibile del collageno è rimanere come liquido una volta tenuto alle temperature sotto 10-C e gelificato quando la temperatura è stata aumentata a 37-C in un'incubatrice per 30 minuti, che è stata utilizzata come matrice extracellulare e combinato con le cellule staminali mesenchymal del midollo osseo per costruire tessuto-ha costruito i compositi periferici del nervo in vitro.

I Risultati dal microscopio elettronico a scansione dell'analisi e del DNA indicano che i compositi tessuto-costruiti formati con l'idrogel termosensibile del collageno nella cultura dinamica possono mantenere un gran numero di celle seminate evitando la perdita delle cellule durante la fase di aderenza iniziale; inoltre, le celle seminate ben-si distribuiscono in tutto il materiale, che è di grande importanza per costruzione in vitro dei compositi periferici tessuto-costruiti del nervo.

 

urce: Ricerca Neurale di Rigenerazione