Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La ricerca trova la più forte arma contro la lebbra e la tubercolosi

In molte parti del mondo, della lebbra e della tubercolosi in tensione parallelamente. Universalmente ci sono circa 233.000 nuovi casi della lebbra all'anno, con quasi tutti che accadono dove la tubercolosi è endemica.

Il Bacille vaccino di cento anni attualmente disponibile Calmette-Guerin, o BCG, assicura soltanto la protezione parziale contro sia la tubercolosi che la lebbra, in modo da un vaccino più potente è necessario combattere entrambe le malattie. la ricerca UCLA guidata può trovare una più forte arma contro entrambe le malattie.

In uno studio pubblicato nell'emissione di settembre dell'infezione e dell'immunità pari-esaminate del giornale, i ricercatori hanno trovato che rBCG30, una variante recombinante di BCG che i overexpresses una proteina altamente abbondante di kDa 30 del batterio della tubercolosi conosciuto come l'antigene 85B, è superiori a BCG nella protezione contro la tubercolosi nei modelli animali ed egualmente l'incrocio protegge dalla lebbra. Inoltre, hanno trovato quello rBCG30 d'amplificazione con la proteina dell'antigene 85B, una proteina anche espressa dal bacillo di lebbra, assicurano la protezione considerevolmente più forte contro la lebbra.

“Questo è il primo studio che dimostra che un vaccino migliore contro la tubercolosi egualmente offre la inter-protezione contro i leprae del micobatterio, l'agente causativo di lebbra,„ ha detto il Dott. Marcus A. Horwitz, professore di medicina e microbiologia, l'immunologia e la genetica molecolare e l'autore senior dello studio. “Quel significa che questo vaccino ha promessa per la migliore protezione contro entrambe le malattie importanti allo stesso tempo.

“È egualmente il primo studio che dimostra quello che amplifica un vaccino BCG recombinante più ulteriormente migliora la inter-protezione contro la lebbra,„ ha aggiunto.

In un esperimento, i mouse sono stati immunizzati con rBCG30 o il vecchio vaccino BCG, o sono stati dati una soluzione salina. Dieci settimane più successivamente, i mouse sono stati iniettati con i batteri in tensione della lebbra nelle loro zampe e sette mesi dopo il quel, il numero dei batteri della lebbra nelle loro zampe è stato misurato. I ricercatori hanno trovato che i mouse dati BCG o rBCG30 hanno avuti molto meno batteri della lebbra nelle loro zampe che i mouse dati la soluzione salina. Ulteriormente, i mouse immunizzati con rBCG30 hanno avuti significativamente meno batteri della lebbra che quelle vaccinate con BCG.

In un secondo esperimento, i mouse in primo luogo sono stati immunizzati con BCG o rBCG30 e poi sono stati immunizzati con un vaccino del ripetitore (r30) che consiste della proteina dell'antigene 85B del 30-kDa del batterio di TB in adiuvante - cioè, in una formulazione chimica che migliora la risposta immunitaria. Il gruppo di mouse immunizzati con rBCG30 ed amplificati con r30 non ha avuto batteri rilevabili della lebbra nelle loro zampe, contrariamente ai gruppi di mouse immunizzati con tutti i altri vaccini analizzati, compresi BCG e rBCG30 da solo e BCG amplificato con r30.

In altri esperimenti, le risposte immunitarie dei mouse sono state misurate dopo la vaccinazione. I mouse immunizzati con rBCG30 ed amplificati con r30 contrassegnato avevano migliorato le risposte immunitarie alla versione del batterio della lebbra della proteina dell'antigene 85B, che è molto simile a quella espressa dal bacillo della tubercolosi, rispetto ai mouse immunizzati con gli altri vaccini e combinazioni del vaccino.

Una prova umana di fase 1 per rBCG30 ha provato che è sicura e sensibilmente più efficace di BCG ed è il solo vaccino della sostituzione del candidato per BCG provato finora per soddisfare entrambi criteri clinici chiave. Horwitz ha notato che questi studi più recenti, tuttavia, sono stati intrapresi in un modello animale della lebbra, così più ulteriormente studio è necessario misurare l'efficacia del vaccino rBCG30 nella protezione contro la lebbra in esseri umani.

Il punto seguente nella ricerca sarà di analizzare il vaccino rBCG30 ad efficacia in esseri umani contro la TB. Se è efficace contro la TB, quindi il punto seguente sarebbe di verificare la sua efficacia in esseri umani contro la lebbra.