Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

TxCell annuncia cinque nuovi brevetti per tecnologia di base e la piattaforma di ASTrIA

TxCell SA, una Biotech che sviluppa alle le immunoterapie basate a cella innovarici e personali facendo uso delle Cellule T regolarici antigene-specifiche (AG-Tregs) per le malattie infiammatorie ed autoimmuni croniche, oggi annuncia che cinque nuovi brevetti per le loro tecnologie sono stati registrati in Unisce gli Stati, l'Asia e l'Australia dall'inizio del 2014.

Questi cinque nuovi brevetti riguardano una parte importante di tecnologia di base di TxCell e di piattaforma di ASTrIA. Questi brevetti rinforzano il posizionamento ed il vantaggio competitivo della proprietà intellettuale di TxCell.

Il brevetto più recente, STATI UNITI 881553, è stato accordato in U.S.A. il 26 agosto 2014. Questo brevetto è per il metodo di TxCell di valutazione dell'efficacia di una terapia cellulare antigene-specifica di Treg di Tipo 1 in un paziente. Il brevetto è un bene chiave per la società poichè fa parte una parte importante di modello aziendale innovatore di TxCell. La capacità di usare questo metodo per determinare il radar-risponditore dai pazienti del non radar-risponditore dopo prima amministrazione delle immunoterapie cellulari di TxCell accrescimento più ulteriore il valore delle tecnologie di TxCell e di conseguenza, fornire ad uno strumento potente durante le discussioni future i debitori. TxCell userà questo metodo durante lo studio clinico di IIb di prossima fase con il prodotto Ovasave del cavo della società (R) nei pazienti refrattari severi del Morbo di Crohn.

Il brevetto JP 5502322 accordato nel Giappone descrive un metodo per l'isolamento di una popolazione specifica delle cellule di Treg di Tipo 1 dell'automatico-antigene o dell'alimento. Questo brevetto Giapponese è, pure, di importanza strategica per TxCell mentre protegge il primo punto del processo di fabbricazione privato di TxCell per la fabbricazione delle immunoterapie cellulari personali uniche.

Ulteriori brevetti accordati sono rispettivamente per uso delle popolazioni specifiche delle cellule di Treg di Tipo 1 dell'antigene per il trattamento della sclerosi a placche, accordate in Cina e per l'uso delle composizioni farmaceutiche che comprendono le celle di Treg di Tipo 1 e le cellule staminali mesenchymal in associazione, accordato nel Giappone ed in Australia.

“TxCell ha dedicato gli anni di sforzo in ricerca e sviluppo per stabilire un portafoglio di proprietà intellettuale robusto. Questa copertura di brevetto sarà critica affinchè i nostri sforzi in corso metta a disposizione le immunoterapie cellulari del grande numero di pazienti con vari termini con bisogno medico insoddisfatto che stanno aspettando le opzioni terapeutiche innovarici,„ ha detto Damian Marron, Direttore Generale di TxCell.

Crediamo che questi nuovi brevetti apprezzati siano un'aggiunta essenziale alla nostra raccolta di brevetto. TxCell ora possiede o gestisce complessivamente più di 140 brevetti accordati nel campo alla della terapia basata a cella antigene-specifica di Treg, con dozzine di brevetti in registrazione supplementari. Questi forniranno alla società la protezione molto forte per la sui piattaforma di ASTrIA e portafoglio dei trattamenti cellulari di immunoterapia. Continueremo attivamente a brevettare le nuove scoperte più ulteriormente per proteggere ed estendere la nostri tecnologia e prodotti innovatori.

Circa TxCell

TxCell sta sviluppando alle le immunoterapie basate a cella personali innovarici per il trattamento delle malattie infiammatorie croniche severe con alto bisogno medico facendo uso della sua piattaforma unica e brevettata della tecnologia di ASTrIA basata sui beni dei Linfociti T regolatori antigene-specifici autologi (AG-Tregs). La società ha terminato uno studio del suo candidato del prodotto del cavo, Ovasave di fase I/IIa® nei pazienti refrattari del Morbo di Crohn ed ha riferito la buona tollerabilità e l'efficacia clinica positiva. Le pianificazioni della società per iniziare uno studio di IIb di fase nella stessa popolazione paziente. TxCell ha un'associazione strategica per Ovasave® con il Centro Svizzero dell'Internazionale di Ferring della società. Quotato su Euronext-Parigi, TxCell, un prodotto derivato di Inserm (l'Istituto Nazionale della Francia per Salubrità e Ricerca Medica) è situato nel parco tecnologico di Sophia Antipolis, Nizza, Francia. La società ha 43 impiegati basati alle sue sedi ed al suo sito produttivo in Besançon. Per più informazioni, visualizzi prego www.txcell.com.