Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il nuovo trattamento combatte il virus respiratorio sinciziale

Risultati pubblicati in New England Journal di medicina

New England Journal dei risultati della ricerca pubblicati medicina il 21 agosto da un test clinico di una droga indicata per diminuire sicuro il caricamento virale e la malattia clinica dei volontari in buona salute dell'adulto infettati per via nasale con il virus respiratorio sinciziale (RSV).

L'ospedale pediatrico di Le Bonheur e la scienza di salubrità di University of Tennessee si concentrano lo specialista John DeVincenzo, MD della malattia infettiva del ricercatore, è autore principale di questo studio.

RSV è la maggior parte della causa comune delle infezioni più basse delle vie respiratorie in bambini piccoli negli Stati Uniti ed universalmente. Ospedalizza ogni anno 125.000 bambini negli Stati Uniti ed era la causa per 1,5 milione visite di paziente esterno, secondo il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC). DeVincenzo ed i suoi colleghi ricercatori hanno fa parte di virtualmente ogni avanzamento therapeautic sperimentale, via inerente allo sviluppo e terapia antivirale create per affrontare il virus durante i 15 anni scorsi. Impari più circa la sua ricerca a http://www.lebonheur.org/for-providers/physician-publications/delivering-on-a-promise/spring-2014/index.dot.

“Il trattamento antivirale non efficace corrente esiste per RSV, che è la causa principale delle infezioni respiratorie di infanzia severa ed è estremamente pericoloso per i bambini e bambini,„ ha detto DeVincenzo. “Eravamo piacevoli che il nostro studio, per la prima volta, indica che l'infezione causata dal virus di RSV può efficacemente essere diminuita dopo che l'infezione ha cominciato. Ciò è la prima volta egualmente di provare che una volta che diminuiamo la quantità di virus in un paziente, cominciano a ritenere molto rapidamente migliori. Il punto seguente è di esplorare i test clinici in pazienti naturalmente infettati.„

Lo studio di sfida di GS-5806 di Gilead Sciences inc, un inibitore orale d'investigazione di fusione di RSV, i punti finali primari e secondari raggiunti del caricamento virale più basso, i miglioramenti nel peso totale del muco ed il punteggio del diario di sintomo hanno confrontato a placebo. I volontari nello studio sono stati dati la droga orale dopo l'infezione con RSV facendo uso del modello sperimentale di sfida. Il modello è basato su un isolato clinico da un infante ospedalizzato con la bronchiolite di RSV che può essere usata sicuro per infettare gli adulti e quella è stata sviluppata nel 2007 da DeVincenzo per provare i antivirals del proof of concept.