Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'uso della pianificazione di cura nella gestione dei pazienti con i termini a lungo termine nel Regno Unito è raro

L'uso corrente delle pianificazioni di cura e della pianificazione scritte di cura nella gestione dei pazienti con le circostanze a lungo termine dai GPs nel Regno Unito è raro, manifestazioni nuove di uno studio. Ciò è appena una di parecchi risultati di nuovo studio pubblicato oggi dai ricercatori alle università di Manchester, di Cambridge, di Keele e di York.

Nel Regno Unito, l'uso delle pianificazioni scritte di cura e un trattamento della pianificazione di cura è stato proposto per migliorare la gestione delle circostanze a lungo termine.

La pianificazione di cura significa le discussioni con i pazienti circa cura per le loro circostanze a lungo termine, facente gli accordi circa i ruoli e le responsabilità, supportante i pazienti per gestire la loro propria salubrità e promuovente il processo decisionale comune coerente con le preferenze del paziente e di prova. Una pianificazione di cura riassume i risultati di quelle discussioni e fornisce una cianografia per cura.  

Lo studio, pubblicato nel giornale britannico di pratica generale (BJGP), misurato l'approvazione delle pianificazioni di cura e della pianificazione di cura ed esplorato le relazioni con i risultati pazienti, facendo uso di uno studio di gruppo futuro controllato. Gli studi sono stati intrapresi prima che i nuovi obblighi contrattuali di offrire le pianificazioni di cura al 2% dei pazienti più vulnerabile entrassero in vigore. 

Il professor Peter Bower, cavo al centro per pronto intervento, che piombo la ricerca, ha detto: “Le pianificazioni di cura e la pianificazione di cura potrebbero dare un contributo significativo a cura per le circostanze a lungo termine e fa parte del modello cronico influente di cura. Tuttavia, di meno è conosciuto circa l'entrata in vigore sistematica delle pianificazioni di cura e della pianificazione di cura nel pronto intervento.„ 

Lo studio ha reclutato 38 pratiche, 17 di cui hanno riferito relativamente gli alti livelli delle pianificazioni di cura e 21 di cui ha mostrato i livelli più bassi basati sui dati dall'indagine paziente di pratica generale. Lo studio poi ha reclutato 2.439 pazienti in quelle pratiche e le ha seguite oltre 12 mesi.  

Molto pochi pazienti nel gruppo hanno riferito avere accesso ad una pianificazione scritta di cura. I pazienti nelle pratiche che hanno avute livelli elevati delle pianificazioni di cura hanno riferito più esperienza nella pianificazione di cura basata sulla valutazione paziente convalidata del disgaggio cronico di cura di malattia, ma le differenze erano piccoli. Lo studio non ha trovato relazione fra le pianificazioni di cura, la pianificazione di cura ed i risultati del paziente. 

Il Dott. David Reeves, anche dal centro per pronto intervento, all'università di Manchester un ricercatore sullo studio, ha detto: “Anche nelle nostre “alte„ pratiche di pianificazione di cura, i numeri dei pazienti che riferiscono una pianificazione scritta di cura erano abbastanza bassi e dalle interviste proveniva chiaro che molti pazienti non hanno capito che cosa una pianificazione di cura era, o sconcertante con gli opuscoli standard di informazioni ceduti dal loro GP. Quindi non possiamo dire dai risultati se una pianificazione ben progettata di cura può fare una differenza ai risultati pazienti di salubrità.„ 

Questo studio ha evidenziato che i metodi più efficaci di entrata in vigore possono essere richiesti per permettere i vantaggi potenziali di cura che pianificazione essere dimostrato. I risultati possono avere implicazioni per il ruolo delle pianificazioni di cura nelle iniziative quale l'anno di cura. 

Il Dott. Tom Blakeman, anche dal centro per pronto intervento, un ricercatore clinico sullo studio, ha detto: “I risultati da questo studio hanno implicazioni per il nuovo “evitando il servizio a valore aggiunto non pianificato di ammissioni„, che incentiva l'uso delle pianificazioni di cura e della pianificazione di cura per la gente vulnerabile e quelle con i bisogni complessi di salute mentale o di fisico medica.

Sarà importante non mancare un'opportunità di scoprire che tipo pianificazioni di cura stanno usande, come stanno applicande e se hanno un effetto sulla qualità dei risultati interpersonali di salubrità e di cura.„

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    The University of Manchester. (2019, June 24). L'uso della pianificazione di cura nella gestione dei pazienti con i termini a lungo termine nel Regno Unito è raro. News-Medical. Retrieved on October 17, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20140901/Use-of-care-planning-in-management-of-patients-with-long-term-conditions-in-UK-is-rare.aspx.

  • MLA

    The University of Manchester. "L'uso della pianificazione di cura nella gestione dei pazienti con i termini a lungo termine nel Regno Unito è raro". News-Medical. 17 October 2021. <https://www.news-medical.net/news/20140901/Use-of-care-planning-in-management-of-patients-with-long-term-conditions-in-UK-is-rare.aspx>.

  • Chicago

    The University of Manchester. "L'uso della pianificazione di cura nella gestione dei pazienti con i termini a lungo termine nel Regno Unito è raro". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20140901/Use-of-care-planning-in-management-of-patients-with-long-term-conditions-in-UK-is-rare.aspx. (accessed October 17, 2021).

  • Harvard

    The University of Manchester. 2019. L'uso della pianificazione di cura nella gestione dei pazienti con i termini a lungo termine nel Regno Unito è raro. News-Medical, viewed 17 October 2021, https://www.news-medical.net/news/20140901/Use-of-care-planning-in-management-of-patients-with-long-term-conditions-in-UK-is-rare.aspx.