Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'unità semplice di prova di punto-de-cura fornisce la diagnosi più rapida dell'anemia

Un'unità semplice di prova di punto-de-cura per l'anemia ha potuto fornire la diagnosi più rapida del disordine di sangue comune e permettere il monitoraggio casalingo economico delle persone con i moduli cronici della malattia.

L'unità a perdere di auto-prova analizza una singola gocciolina di sangue facendo uso di un reagente chimico che produce i cambiamenti visibili di colore che corrispondono ai livelli differenti di anemia. La prova di base fornisce i risultati in circa 60 secondi e non richiede corrente elettrica. Un'applicazione dello smartphone del tambuccio può correlare automaticamente i risultati visivi ai livelli specifici dell'emoglobina di sangue.

Permettendo la diagnosi rapida ed il video più conveniente dei pazienti con l'anemia cronica, l'unità potrebbe aiutare i pazienti a ricevere il trattamento prima che la malattia diventasse severa, potenzialmente dirigendosi fuori dalle visite e dalle ospedalizzazioni di pronto soccorso. L'anemia, che pregiudica due miliardo genti universalmente, ora è diagnosticata e riflessa facendo uso delle analisi del sangue effettuate con la strumentazione di prova costosa mantenuta in ospedali, in cliniche o in laboratori commerciali.

A causa della sue semplicità e capacità consegnare i risultati senza elettricità, l'unità ha potuto anche essere utilizzata nelle nazioni del risorsa-povero.

Un documento che descrive l'unità e che confronta la sua sensibilità alla prova d'oro standard dell'anemia è stato pubblicato il 30 agosto nel giornale di ricerca clinica. Lo sviluppo della prova è stato supportato al dal consorzio pediatrico atlantico fondato a FDA dell'unità, dalla ricerca Alliance della Georgia, dalla sanità dei bambini di Atlanta, dal centro della Georgia di innovazione per la fabbricazione e dal centro globale per innovazione medica.

“Il nostro scopo è di entrare questa unità nelle mani dei pazienti in modo da possono diagnosticare e riflettere anemia stesse,„ ha detto il Dott. Wilbur Lam, autore senior del documento e di un medico nel centro di disordini del Cancro e di sangue di Aflac alla sanità dei bambini di Atlanta ed al dipartimento della pediatria alla scuola di medicina di Emory University. “I pazienti potrebbero utilizzare questa unità in un modo che è molto simile a come i diabetici utilizzano le unità di glucosio-video, ma questo sarà ancora più semplice perché questa è ad una prova basata a visiva che non richiede un'unità elettrica supplementare di analizzare i risultati.„

L'unità della prova è stata sviluppata in una collaborazione dell'Emory University, nella sanità dei bambini di Atlanta e nel Georgia Institute of Technology - interamente basato a Atlanta. Si è sviluppata da un progetto 2011 di progettazione senior dello studente non laureato nel Wallace H. Coulter Department di assistenza tecnica biomedica a tecnologia ed all'Emory University della Georgia. Nel 2013, era fra i vincitori del premio del InVenture della tecnologia della Georgia, di una concorrenza dell'innovazione per gli studenti universitari e del primo posto estratto nelle idee SERVIRE la concorrenza nell'istituto universitario dello Scheller della tecnologia della Georgia dell'affare.

Facendo uso di un'unità in due pezzi del prototipo, i lavori sperimentali questo modo: Un paziente attacca una barretta con una lancia simile a quelle usate dai diabetici per produrre una gocciolina di sangue. Il cappuccio dell'unità, una piccola fiala, poi è toccato alla gocciolina, assorbente una quantità precisa di sangue facendo uso dell'atto capillare. Il cappuccio che contiene il campione di sangue poi è collocato sull'organismo di chiaro kit di plastica della prova, che contiene il reagente chimico. Dopo che il cappuccio è chiuso, l'unità brevemente è scossa per mescolare il sangue ed il reagente.

“Quando il capillare è riempito, abbiamo un volume di sangue molto preciso, circa cinque microliters, che è di meno che una gocciolina - molto di meno che che cosa è richiesto da altre prove dell'anemia,„ Erika spiegata Tyburski, autore del documento il primo e guida del gruppo dello studente non laureato che ha sviluppato l'unità.

L'emoglobina di sangue poi servisce da catalizzatore per una reazione dell'riduzione-ossidazione che ha luogo nell'unità. Dopo circa 45 secondi, la reazione è completa ed il paziente vede un colore variare da verde blu al rosso, indicante il grado di anemia.

Un contrassegno sull'unità aiuta con l'interpretazione del colore, o l'unità potrebbe essere fotografata con uno smartphone che esegue un'applicazione scritta dallo studente universitario di tecnologia della Georgia Alex Weiss e dal dottorando William Stoy. Il app correla automaticamente il colore ad un livello specifico dell'emoglobina e potrebbe l'un giorno essere usato per riferire i dati ad un medico.

Per valutare la sensibilità e la specificità dell'unità, Tyburski ha studiato il sangue catturato da 238 pazienti, da alcuni di loro bambini alla sanità dei bambini di Atlanta e dagli altri adulti all'istituto del Cancro del Winship dell'università di Emory. Ogni campione di sangue è stato provato quattro volte facendo uso dell'unità ed i risultati sono stati confrontati ai rapporti forniti dagli analizzatori convenzionali dell'ematologia.

Il lavoro ha indicato che i risultati della prova di un-minuto erano coerenti con quelli dell'analisi convenzionale. Lo smartphone app ha fornito i migliori risultati per la misurazione dell'anemia severa.

“La prova non richiede in un tecnico esperto o un tiraggio di sangue venoso e di voi vede immediatamente i risultati,„ ha detto la fuga, che è egualmente un assistente universitario nel dipartimento del coltro di assistenza tecnica biomedica. “Pensiamo che questo sia un sistema d'autorizzazione, sia per il grande pubblico che per i nostri pazienti.„

Tyburski e la fuga hanno collaborato con altri due partner ed hanno funzionato con l'ufficio di Emory di trasferimento di tecnologia per lanciare uno start-up, Sanguina, per commercializzare la prova, che sarà conosciuta come AnemoCheck™. La prova infine richiederà l'approvazione da FDA. Il gruppo egualmente pianificazione studiare come la prova può applicarsi alle malattie specifiche, quale l'anemia faciforme - che è comune nella Georgia.

L'unità potrebbe essere sugli scaffali della farmacia prima o poi nel 2016, dove potrebbe aiutare la gente come Tyburski, che ha sofferto l'anemia delicata più della sua vita. “Se avessi avuto questo quando ero capretto, potrei evitare alcuni scatti al pronto soccorso quando sono passato fuori nella classe della palestra,„ lei ho detto.

Circa un terzo della popolazione è a rischio dell'anemia, che può causare i deficit neurocognitive in bambini, nell'errore dell'organo e negli effetti meno seri quale fatica cronica. Le donne, i bambini, gli anziani e quelli con i termini cronici quale la malattia renale sono più probabili soffrire dall'anemia.

Source:

Georgia Institute of Technology