Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli Alti interventi di salubrità di impatto diminuiscono materno e la mortalità infantile in pæsi poveri

I Nuovi studi hanno scoperto gli interventi e gli avanzamenti specifici che piombo al successo con queste popolazioni a rischio nei pæsi più poveri.

La Nuova ricerca attraverso 142 paesi trova che circa 50 per cento della riduzione della mortalità infantile sotto--cinque in quei paesi sono attribuibili agli alti interventi di salubrità di impatto quali le immunizzazioni iniziali e nella la partecipazione esperta della nascita.

I 50 per cento rimanente sono dovuto i fattori fuori del settore di salubrità, quali la formazione delle ragazze, la partecipazione delle donne alla politica ed alla mano d'opera, la riduzione dei tassi di fecondità, l'accesso ad acqua pulita ed a risanamento, lo sviluppo economico e l'impegno politico, che sostengono il progresso, secondo una nuova serie di studi, i Fattori di Successo Per le Donne e la Salubrità dei Bambini.

I risultati delle serie sono stati pubblicati in giornali scientifici compreso Salubrità Globale di The Lancet ed il Bollettino dell'Organizzazione mondiale della sanità.

La serie è stata coordinata Dall'Associazione per Materno, Neonato & la Salute dei bambini per rispondere alla domanda di perché alcuni paesi hanno raggiunto le riduzioni più veloci di materno ed alla mortalità infantile confrontata ad altri paesi bassi e con reddito medio. I Collaboratori degli studi erano l'Organizzazione mondiale della sanità, il Gruppo di Banca Mondiale e Alliance per la Ricerca dei Sistemi e di Criterio di Integrità, Banco di Johns Hopkins Bloomberg della Salute pubblica ed il Banco di Londra dell'Igiene & della Medicina Tropicale. I collaboratori principali hanno lavorato molto attentamente con i governi ed i partner dello sviluppo.

Paesi che tracciano una carta del loro proprio destino

Secondo la nuova ricerca, dieci bassi ed i paesi con reddito medio - Bangladesh, Cambogia, Cina, Egitto, Etiopia, Laotiano PDR, Nepal, Perù, Ruanda e Vietnam - sono stati di grande successo nella diminuzione materna e nella mortalità infantile e nel realizzare i buoni progressi su sessuale e sulla salute riproduttiva. Gli studi chiamano questi 10 paesi “abbreviati„ di nazioni. “Riusciti paesi resi a progresso rapido dalle strategie di spiegamento adeguate ai loro propri contesti, concentrazioni e sfide,„ dice Carole Presern, un'ostetrica e un PhD, Direttore Esecutivo dell'Associazione per Materno, Neonato & la Salute dei bambini (PMNCH).

“La Nostra ricerca ha scoperto che, sorprendente, non era i paesi con il più alto PNL che progredisse il più veloce,„ dice Shyama Kuruvilla, il PhD, ricercatore del cavo per gli studi di fattori di successo a PMNCH.

“I paesi Abbreviati hanno usato “un approccio di pianificazione triplo„ -- per indirizzare i bisogni immediati, lavori verso una visione a lungo termine ed adatti rapidamente per cambiare. Hanno usato la prova robusta per fare gli investimenti astuti e per mobilizzare le risorse nazionali ed internazionali per raggiungere i loro obiettivi. Questi paesi stanno tracciando una carta del loro proprio destino.„

La Cina, un paese abbreviato, ha indicato il progresso notevole. Dal 1990, la Cina ha ridotto la mortalità infantile sotto--cinque da 74 per cento da 54 per 1000 nati vivi a 14 per 1000 nati vivi nel 2012. La mortalità Materna è caduto da 67 per cento da 97 morti per 100.000 nati vivi nel 1991 a 32 morti per 100.000 nati vivi nel 2013.

Altri paesi stanno realizzando anche, ma non ancora generale i progressi significativi. Alcuni paesi quale il Niger hanno raggiunto i tassi alti di riduzione della mortalità infantile. L'Eritrea ha accelerato la riduzione della mortalità materna. L'India e la Nigeria hanno veduto il progresso eccellente in alcuni stati, ma più progresso è richiesto in altre aree.

Che Cosa ha sorpreso i ricercatori era quello intorno alla metà la riduzione della mortalità infantile sotto--cinque è attribuibile a progresso attraverso i settori differenti in paesi bassi e con reddito medio dal 1990.

Oltre gli interventi ad alto impatto del settore di salubrità quali le immunizzazioni e nella la partecipazione esperta della nascita, altri fattori hanno contribuito meno di 15 per cento ciascuno. Crescita del P.I.L. contribuita intorno 12 per cento.

Mentre lo sviluppo economico era le fondamenta per l'avanzamento, non era sufficiente senza avanzamento attraverso un insieme di memoria di salubrità e dei fattori multisettoriali. Buon controllo - compreso controllo di danneggiamento - progresso sostenuto.

“I paesi Abbreviati hanno mobilizzato le associazioni generale, accelerando progresso per la salubrità dei bambini e delle donne,„ dice il Dott. Presern. “Ho lavorato in uno di questi paesi, Nepal, per nove anni. Considerando dove il Nepal era nel 1986, ora, è niente spectacular di a corto di.„

La Volontà politica e l'impegno del sociale fanno una differenza reale, secondo Tedros Adhanom Ghebreyesus, il Ministro degli Affari Esteri dell'Etiopia. “Il vecchio detto che “dove c'è una volontà là è tenute di un modo„ vere. Le guide del Paese non devono affrontare le loro sfide da solo, altri paesi hanno affrontato le simili sfide. La Divisione dei best practice può supportare il nostro progresso globale collettivo, in modo da lascici imparano l'uno dall'altro,„ dice il Ministro Ghebreyesus.

“Questi studi hanno rivelato quello che migliora la salubrità della gente e rinforzare i sistemi di salubrità ha richiesto l'investimento nei settori dimiglioramento quale formazione, l'acqua ed il risanamento, la protezione sociale e lo sviluppo dell'infrastruttura,„ spiega Tim Evans, M.D., Direttore Senior di Salubrità, di Nutrizione e di Popolazione al Gruppo di Banca Mondiale. “Smart, interventi messi a fuoco e multisettoriali è critico ad assicurare le fondamenta essenziali per la salubrità delle donne e dei bambini.„

“Per la prima volta possiamo affermare con certezza che i maggiori miglioramenti nella salubrità dei bambini e delle donne sono il risultato degli investimenti non solo nel settore di salubrità, ma attraverso altri settori anche,„ dice Flavia Bustreo, M.D., Direttore Generale Aggiunto all'Organizzazione mondiale della sanità.

“I risultati degli studi di Fattori di Successo sono un'aggiunta importante ai risultati e le raccomandazioni della Struttura Globale di Investimento per la Salubrità dei Bambini e delle Donne lanciata a novembre l'anno scorso, che ha riferito quella con i giusti investimenti verso la salubrità dei bambini e delle donne, vantaggi di fino a nove volte il valore possono essere generate nei termini sociali ed economici.„

Le Barriere all'investimento ed alla collaborazione attraverso i settori sono ardue come maggior parte di governi, associazioni di donatori e le organizzazioni internazionali sono organizzate dal settore.

“È come avere una ruota con l'amministrazione centrale al hub ed alla riga ministeri o dipartimenti come i raggi, ma senza il cerchio che li connette,„ dice Julian Schweitzer, PhD, Principale ai Risultati per lo Sviluppo.

“La Pubblica amministrazione ed i partner dello sviluppo devono trasformare come collaborano in moda da poterle accelerare insieme essi il progresso. Ciò non significa che ognuna deve lavorare insieme continuamente. Piuttosto, ci sono opportunità per la pianificazione strategica ed il coordinamento che potrebbero migliorare le risorse ed i risultati attraverso i settori.„

“Il progresso Multisettoriale in paesi può essere coincidente o ha coordinato. Ho veduto first-hand l'importanza, approccio coordinato attraverso i settori negli sforzi di estirpazione della polio dell'India,„ dice Anuradha Gupta, di un Vice Direttore Di Direttore Generale strategico del GAVI Alliance.

“L'India era nel marzo 2014 senza polio dichiarato. Una di ultime barriere che abbiamo dovuto attraversare era nelle aree underserved dove i bambini sono stati amministrati parecchie dosi del vaccino antipolio ma gli scoppi di polio sono continuato. I Dati hanno indicato che le frequenti malattie diarroiche stavano impedendo ai bambini di conservare il vaccino antipolio nel loro intestino. Il dipartimento di salubrità poi ha funzionato molto attentamente con i dipartimenti di risanamento e dell'acqua ed insieme ad altri partner e comunità dello sviluppo potevamo attraversare questa barriera all'estirpazione di polio.„

Progredisca attraverso un insieme dei fattori e dei settori di memoria

Le manifestazioni dettagliate di prova là non è “formula standard„ per i risultati migliori, ma il progresso attraverso un insieme della memoria scompone e settori resi la maggior parte della differenza. Per Contro, i paesi che non sono riuscito a realizzare i progressi globali sufficienti, mentre spesso realizzavano i progressi su alcuni fattori, non hanno stato al passo generalmente sulla serie completa.

“Ci sono sinergie potenti attraverso i settori differenti per migliorare la salubrità delle donne, bambini e le loro famiglie,„ spiega il Ministro Tedros Adhanom Ghebreyesus. “La migliore istallazione sanitaria è soltanto buona quanto la strada quello piombo a. Il migliore metodo di pianificazione familiare è la formazione delle ragazze. Il migliore modo migliorare la nutrizione di una famiglia è di investire nell'agricoltura. I bilanci pubblici per i settori differenti non dovrebbero essere veduti come concorrenza, ma come contributo unito alla gente che migliora la loro qualità di vita.„

La Maggior Parte dei paesi abbreviati hanno migliorato i risultati di salubrità, malgrado il P.I.L. basso i livelli per capita, relativamente bassi di investimento e le sfide politiche ed economiche significative.

Questi paesi hanno raggiunto più di 90 per cento di copertura di immunizzazione per i bambini sotto 5.

In Cambogia, le associazioni del multi-consegnatario sono state usate per promuovere materno e la salute dei bambini con le campagne di mass media, facendo uso della TV, della radio e di una TV “soap opera„ per promuovere l'allattamento al seno esclusivo. Il risultato: le tariffe esclusive di allattamento al seno del cittadino sono aumentato da 11 per cento nel 2000 a 74 per cento nel 2010.

“Nel Nepal, le forti associazioni della comunità con la nostra mano d'opera stupefacente dei volontari femminili di salubrità della comunità sono al centro dei nostri successi nel miglioramento delle donne e la salubrità dei bambini,„ dice Praveen Mishra, Segreteria Sanitaria. “Dal 1995, queste donne dedicate hanno visualizzato ogni casa in ogni comunità due volte all'anno per dare le dosi di Vitamina A alle donne ed ai bambini d'allattamento al seno fino all'età cinque.„

“Si sono ramificate fuori per fornire le immunizzazioni, i materiali di pianificazione familiare ed informazioni su risanamento, su nutrizione e su cura dell'infante. Ora abbiamo 49.000 volontari nel nostro programma e raggiungiamo 94 per cento di tutti i bambini sei mesi - cinque anni. Almeno 12.000 vite sono state salvate.„

Nel Perù, 86 per cento dei neonati nascono in ospedali o nelle cliniche di parto. Sotto le Case Materna, le donne incinte nelle regioni isolate attendono la nascita nei centri di maternità dedicati. Queste donne rurali egualmente sono offerte le opzioni più culturalmente sensibili di parto. Questa strategia contesto-specifica contribuita alla riduzione di 50 per cento della mortalità materna nelle zone rurali.

I Servizi sanitari stanno rinforzandi. In Cina, circa ufficiali sanitari di 30.000 basi sono stati formati come medici generali.

La Cina, il Bangladesh, la Cambogia ed il Vietnam, tutti i paesi abbreviati, hanno sviluppato le industrie di cui occupi tantissime donne, molte chi migrano dalle zone rurali. Con reddito aumentato, queste lavoratrici possono migliorare il loro propri e la loro salubrità dei bambini.

Lo studio ha trovato che quando le donne hanno tenuto l'alta carica politica, madri, neonati e bambini ricevuti ha migliorato la cura. In Laotiano PDR, la percentuale di membri delle donne nella legislatura nazionale ha triplicato fra 1990 e 2003. Ora il Governo di PDR di Laotiano riconosce esplicitamente l'importanza di parità di genere e le destre delle donne, via la Legge sullo Sviluppo e la Protezione per le Donne. Un risultato di questo è nel 2012 la diminuzione nel tasso di fecondità totale da 6 nel 1990 a 3.

Nel Ruanda, un altro paese abbreviato, 64 per cento dei parlamentari è donne, il più alta percentuale nel mondo.

Parecchi fattori fuori del settore di salubrità supportano il progresso abbreviato dei paesi, con differenti filosofie politiche e modelli di evoluzione economica e sociale che è messa a punto e sperimentata.

“Siamo ora nel mezzo di un esperimento mondiale con differenti approcci e modelli politici dello sviluppo che è provato dai paesi differenti,„ dice il Professor Nicholas Maggi dal Banco di Londra dell'Igiene & della Medicina Tropicale che ha consigliato sui metodi per la ricerca.

“Continuando ad imparare quale lavoro di approcci in che circostanze e perché contribuirà a supportare il nostro sforzo globale facilitare vivere della gente sano e vite soddisfacenti qualsiasi paese sono.„

Un Altro modo analizzare perché i 10 paesi abbreviati hanno accelerato il progresso è di confrontare la lista degli interventi altri a 65 paesi bassi e con reddito medio, compreso i 49 paesi più a basso reddito. Questi 75 paesi rappresentano Insieme 95 per cento delle morti di bambino e materne universalmente, secondo il Conto Alla Rovescia ad iniziativa 2015.

I dati comparativi dagli studi di fattori di successo sono dal 1990 al 2010.

Come componente dei fattori di successo studi le serie, un documento dai ricercatori di Johns Hopkins, Progresso del Paese verso gli Scopi dello Sviluppo di Millennio: Registrando per ottenere i fattori socioeconomici rivela il maggior progresso e le nuove sfide, indica che molti dei paesi bassi e con reddito medio più poveri non sono sulla pista per diminuire la mortalità infantile sotto--cinque (U5MR) da 66 per cento e la mortalità materna (MMR) da 75 per cento fra 1990 e 2015, secondo gli obiettivi prefigguti dalle Nazioni Unite nei sui Scopi dello Sviluppo di Millennio (MDGs).

Usando un obiettivo di prestazione minimo che registra per ottenere tempo ed il prodotto interno lordo nazionale, lo studio di Johns Hopkins ha calcolato quel 74 per cento e 59 per cento dei paesi bassi e con reddito medio sono sulla pista per la diminuzione U5MR e del MMR rispettivamente.

Quello paragona a 69 per cento per U5MR e a 22 per cento per il MMR facendo uso del MDGs globale da solo, una differenza principale.

I ricercatori di Johns Hopkins hanno considerato un terzo obiettivo per approvazione di migliore prestazione raggiungibile in una regione attraverso un insieme multisettoriale dei criteri. Hanno chiamato questo l'obiettivo abbreviato. Soltanto 20 per cento e 7 per cento dei paesi bassi e con reddito medio sono sulla pista per il bambino e gli obiettivi abbreviati della mortalità materna.

Facendo Uso di questi tre obiettivi, lo studio ha cercato di misurare che i paesi bassi e con reddito medio vero underperforming mentre però inbandierando gli esecutori superiori per l'analisi e l'emulazione.

Lo standard di prestazione minimo ha indicato che 27 Paesi africani subsaariani non sono sulla pista per i miglioramenti nella mortalità infantile. Dato la crescita del P.I.L. e rappresentare il loro carico priore della malattia (HIV compreso), dovrebbero fare meglio.

I Politici e la società civile in quei paesi dovrebbero essere interessati che le opportunità di usare la crescita del P.I.L. per rendere la vita migliore stanno mancande. Che Cosa dovrebbero fare? L'obiettivo di rendimento elevato offre una bugna. Quattro Paesi africani che hanno superato l'obiettivo di prestazione abbreviato: Il Botswana, la Liberia, il Niger ed il Ruanda.

“Se i cittadini potessero avere un insieme valido delle aspettative per progresso nei loro paesi, potrebbero giudicare le loro proprie guide responsabili,„ dice il Professor David Bishai, il MD, il PhD, Direttore dell'Economia di Salubrità al Banco di Johns Hopkins Bloomberg della Salute pubblica, il ricercatore del cavo su questa analisi. “Ora una guida può dire che gli scopi globali sono aspirazioni e pertinenti selvaggi.„

“Al contrario, penso che alle guide dei paesi che non sono riuscito a raggiungere gli obiettivi minimi della prestazione dovrebbero essere chieste perché la crescita del P.I.L. non non piombo ai miglioramenti previsti nelle vite delle madri e dei bambini. Un dialogo in corso fra una gente che conoscono che cosa prevedere e le guide che ottengono il supporto in come consegnare è il motore di progresso nella salute pubblica. I Migliori indicatori di progresso sono combustibile per questo motore.„

Universalmente, 29 bassi ed i paesi con reddito medio hanno passato tutti e tre gli obiettivi (MDGs, un obiettivo di prestazione minimo, obiettivo abbreviato) per U5MR: La Cina, le Maldive, la Mongolia, l'Albania, la Bielorussia, la Bulgaria, la Repubblica Ceca, l'Estonia, l'Ungheria, la Lettonia, la Lituania, la Macedonia, la Romania, Federazione Russa, la Serbia, l'Ucraina, il Brasile, il Messico, il Perù, El Salvador, l'Egitto, il Libano, l'Oman, Turchia, il Vanuatu, il Botswana, la Liberia, il Ruanda ed il Niger.

I Paesi che hanno passato tutti e tre gli obiettivi per il MMR sono: Le Maldive, l'Egitto e Turchia.

Qui sono i punti culminanti del 10"„ paesi abbreviati:

Riduzione di mortalità infantile e Materna in 10 paesi abbreviati

Il Bangladesh

Il Bangladesh, malgrado gli ostacoli socioeconomici, ha catturato le andature enormi verso il miglioramento di salubrità dei bambini e delle donne. Il Bangladesh ha raggiunto con successo una riduzione di 72 per cento della tariffa di mortalità infantile sotto--cinque da 144 a 41 per 1000 nati vivi fra 1990 e 2012. Il rapporto di mortalità materno egualmente è diminuito drammaticamente, 550 - 170 per 100.000 nati vivi fra 1990 e 2013, mostrando un declino di 69 per cento.

Queste riduzioni importanti provengono dalle iniziative governative integrali quali immunizzazione, la terapia orale della reidratazione e la pianificazione familiare. Il Governo Del Bangladesh ha lavorato duro per garantire che queste iniziative di salubrità sono ampiamente, facilmente ed a buon mercato disponibile al popolo. Per garantire l'accessibilità, il Bangladesh ha allineato la sua strategia di salubrità con i criteri che avanzano costantemente la migliore prestazione di servizi e si alleano con gli ONG come pure il settore privato.

Nel 2010, le Nazioni Unite hanno riconosciuto il Bangladesh per il suo progresso eccezionale verso MDGs 4 e 5 per diminuire il bambino e la mortalità materna di fronte a molte sfide socioeconomiche. Il Successo è stato raggiunto con i programmi mirati a e ben progettati e un governo che vuole sperimentare con la prestazione di servizi e lavorare in collaborazione con i partner quali gli ONG ed il settore privato. Altri fattori di contributo hanno incluso: la formazione delle donne, azione ordinaria di genere e di autorizzazione, miglioramenti nelle reti stradali e ict.

Registrazione Sotto--cinque di nascita aumentata da 10 per cento nel 2006 a più di 50 per cento nel 2009 con l'uso di informazioni e di tecnologie di comunicazione.

Fra 1991 e 2011 la percentuale di femmine colte ha invecchiato 15-24 anni aumentati da 38 per cento a 80 per cento.

La Cambogia

Sebbene la Cambogia sia un paese in via di sviluppo che è emerso a partire dagli anni di conflitto, ha indicato gli avanzamenti significativi nella salubrità dei bambini e delle donne. La Cambogia ha fatto diminuire la sua tariffa di mortalità infantile sotto--cinque da 66 per cento fra 1990 e 2012 116 - 40 per 1000 nati vivi. Il paese egualmente ha raggiunto una riduzione di 86 per cento del rapporto di mortalità materno dal 1200 a 170 per 100, 000 nati vivi fra 1990 e 2013.

La Cambogia adatta i sui criteri governativi ed i programmi di RMNCH verso tre aree: leggi, standard e linee guida; sistemi essenziali di salubrità; e strategie migliori di consegna. Su finanziamento di salubrità, la Cambogia usa tre schemi di finanziamento di sanità: a finanziamento basato a prestazione, fondi di azione ordinaria di salubrità e buoni. Il governo egualmente ha istituito i criteri per aumentare il numero degli ufficiali sanitari, specialmente ostetriche.

I Miglioramenti nella formazione, nella nutrizione e nell'accesso all'acqua migliore ed al risanamento sono stati centrali ai declini della mortalità ed alla migliore salubrità. Gli input di programma e di Criterio in queste aree hanno incluso: allocazione ed associazioni aumentate delle risorse con i partner di sviluppo, gli ONG e la società civile. Questi programmi hanno formato i collegamenti fra i settori differenti.

Il P.I.L. per capita si è sviluppato da 54,5 per cento fra 2004 e 2011.

La Cina

La Repubblica popolare cinese ha il PNL secondo più esteso dopo gli Stati Uniti ed è la nazione più popolata con 1,37 miliardo abitanti.

La Diseguaglianza nella ricchezza e nell'accesso all'istruzione persiste presso il paese. Oltre a questa diseguaglianza, la Cina ha ridotto la tariffa di mortalità infantile sotto--cinque da 74 per cento da 54 a 14 per 1000 nascite fra 1990 e 2012 e la mortalità materna da 67 per cento da 97 a 32 per 100.000 nati vivi fra 1990 e 2013.

Le spese sanitarie Governative per capita si sono sviluppate annualmente nel 2012 da più di 13 per cento da US$ 53 nel 1995 a US$ 480. La Cina egualmente ha intrapreso le azione verso l'aumento del numero dei lavoratori di sanità, il miglioramento della qualità di addestramento di personale, la raccolta dei dati quantitativi, l'amministrazione della svista e la fornitura dell'assicurazione sanitaria per assicurare il successo delle sue iniziative di RMNCH. La frutta degli sforzi del RMNCH della Cina è un medico e un sistema sanitario multilivelli che allunga dalle province giù con i distretti e nei villaggi. Questa rete multi-a file tiene conto accesso espansivo di sanità per le donne ed i bambini anche nella maggior parte del periferico dei posti.

I settori Multipli di non salubrità hanno contribuito ai miglioramenti nella salubrità dei bambini e delle donne in Cina durante le ultime due decadi. Questi risultati sono un risultato di riduzione di povertà diffusa, ricchezza aumentata e miglioramenti socioeconomici. Il Consiglio di Stato ha pubblicato parecchi programmi, che hanno integrato la sanità delle donne, compreso la salute riproduttiva nelle pianificazioni strategiche globali per lo sviluppo socioeconomico.

Il governo ha iniziato i più di 200.000 progetti per fornire l'acqua potabile sicura a 220 milione residenti rurali. Nelle zone rurali, accedi a alle fonti d'acqua migliori aumentate da 86,7 per cento nel 1995 a 94,2 per cento nel 2011. Accedi A agli impianti di risanamento migliori migliori da 40,3 per cento nel 2000 a 69,2 per cento nel 2011.

La Cina è sulla pista per raggiungere 100 per cento di saper leggere e scrivere fra 15 al 24enni. Il governo ha formulato il Profilo per lo Sviluppo di Alimento e la Nutrizione in Cina (2001-2010). Ciò ha contribuito a forte progresso nel ridurre la percentuale dei bambini di peso scarso sotto--cinque da 13 per cento nel 1990 a 4 per cento nel 2010.

L'Egitto

L'Egitto ha veduto il forte progresso nella salubrità dei bambini e delle donne, malgrado una situazione politica tumultuosa e un'economia bloccata. L'Egitto ha potuto raggiungere una diminuzione di 76 per cento nella tariffa di mortalità infantile sotto--cinque fra 1990 e 2012 86 - 21 per 1000 nati vivi. L'Egitto egualmente ha accorciato il rapporto di mortalità materno da 63 per cento fra 1990 e 2013 120 - 45 per 100.000 nati vivi.

Lo stanziamento del governo di fondi alla sanità è stato costante negli ultimi dieci anni. Il Governo Egiziano ha applicato parecchi criteri lungimiranti. Il Ministero Della Sanità E Popolazione, di supporto dall'UNICEF, FNUP e WHO, ha lavorato alla pianificazione Nazionale di accelerazione dell'Egitto MCH (2013-2015) che mettono a fuoco sul miglioramento delle aree di RMNCH quale la capacità di cura di emergenza e ostetrica, disponibilità di pianificazione familiare assiste e la qualità di addestramento per le ostetriche e gli infermieri.

L'Egitto ha reso a riforma scolastica una priorità dall'inizio degli anni 90, istituente le iniziative mirate a per migliorare l'accesso all'istruzione per le popolazioni e le ragazze underserved. L'Egitto è sulla pista per raggiungere la maggior parte dei sui obiettivi di MDG compreso MDG 1c (per dividere in due la gente di proporzione che soffre dalla fame). Ulteriormente, il paese ha dato la priorità all'innovazione ed alla ricerca con la sue Accademia delle Scienze e Tecnologia Nazionali e sviluppando i legami fra i programmi di ricerca di salubrità e la formulazione di criterio dai decisori.

Il tasso di alfabetizzazione della gioventù è aumentato da 73 per cento nel 1996 a 86 per cento nel 2007, accanto ad una tariffa di completamento di educazione primaria di 98 per cento nel 2011.

Access alle fonti d'acqua migliori è aumentato da 93 per cento nel 1990 a 99 per cento nel 2011 e ad accesso agli impianti di risanamento migliori da 72 per cento a 95 per cento.

L'Etiopia

L'Etiopia è il quindicesimo pæse più povero nel mondo. L'Etiopia, tuttavia, ha diminuito sia la sua tariffa di mortalità infantile sotto--cinque da 67 per cento fra 1990 che 2012 204 - 68 per 1000 nati vivi ed il suo rapporto di mortalità materno vicino 70 per cento dal 1400 a 420 per 100.000 nati vivi fra 1990 e 2013. Il successo dell'Etiopia nei campi della sanità dei bambini e delle donne segue alle calcagna dell'approvazione della Pianificazione Inerente Allo Sviluppo del Settore di Salubrità (HSDP) che è stata lanciata nel 1997 /98 e catapulted RMNCH alla prima linea dell'ordine del giorno del paese.

Le ricerche di HSDP per migliorare costantemente la qualità e la disponibilità dei servizi sanitari con i miglioramenti ai nei servizi basati a funzione di immunizzazione, di nutrizione e per di più della comunità e.

Il Programma di Estensione di Salubrità (HEP), introdotto nel 2004, pronto intervento a livello comunitario stabilito ed è effettuato dagli assistenti tecnici di salubrità (HEWs). Questo HEWs è il personale di sanità stipendiato, pricipalmente lavoratrici ed è scelto dalle loro rispettive comunità. HEWs consente il maggior accesso alle cure sanitarie con la loro diffusione di varia copertura di interventi di salubrità materna, del bambino e della salubrità neonata; prevenzione delle malattie e controllo; l'igiene e risanamento personali ed ambientali; ed educazione sanitaria. Il HEP ora impiega 38.700 Spacca chi, con la costruzione di 16.000 avamposti di salubrità, forniscono il ampio-raggiungimento del servizio alle comunità più rurali del paese.

I Miglioramenti in acqua e risanamento ed accesso ad acqua potabile sicura sono fattori nella riduzione della mortalità sotto--cinque e c'è sovrapposizione con il lavoro di comunità-formazione degli assistenti tecnici di salubrità sulle pratiche sicure di risanamento.

Access a primario e ad istruzione secondaria è migliorato significativamente e la rete stradale è stata ampliata. L'Etiopia egualmente ha raggiunto da ora al 2008 /09 vicino a parità nella frequenza scolastica: a 90,7 per cento per le ragazze e a 96,7 per cento per i ragazzi da 20,4 per cento e a 31,7 per cento rispettivamente nel 1994 /1995.

Laotiano PDR

Il Laotiano PDR è un paese principalmente rurale, mancante dell'infrastruttura convenzionale quali le strade pavimentate. È una di società il più etnico diverse nel mondo intero, con 49 gruppi etnici ufficiali. Il Laotiano PDR egualmente ha allineato 138 su 186 paesi sull'Indice Analitico di Sviluppo Umano, ma ancora è riuscito a restringere il sui bambino e tassi di mortalità materna sotto--cinque. Il Laotiano PDR ha diminuito la sua tariffa di mortalità infantile sotto--cinque da 56 per cento fra 1990 e 2012 163 - 72 per 1000 nati vivi ed egualmente ha accorciato il suo rapporto di mortalità materno da 80 per cento fra 1990 e 2013, dal 1100 a 220 per 100.000 nati vivi.

Il Laotiano PDR ha creato i criteri ed i programmi applicati che pregiudicano le aree importanti: leggi, standard e linee guida; sistemi essenziali di salubrità; e strategie migliori di consegna. Il Laotiano PDR ha cercato di aumentare la quantità, la qualità e la distribuzione di personale, vale a dire ostetriche, attraverso gli avanzamenti nell'addestramento, le vie dell'accreditamento e gli incentivi per il collocamento precedentemente indesiderabile. Il Governo del Laotiano PDR egualmente ha intrapreso gli studi circa le quote a carico dell'utente che piombo alla disposizione della sanità libera per le donne incinte ed i bambini sotto cinque (decreto Principale-Ministeriale 178/M 2010).

I Miglioramenti nella formazione, nell'accesso all'acqua migliore ed al risanamento ed in una riduzione di 40 per cento della povertà durante gli ultimi 20 anni sono stati centrali ai declini della mortalità ed alla migliore salubrità.

Il Governo del Laotiano PDR ha stabilito i criteri ed i programmi destinati per migliorare le destre e la partecipazione delle donne a tutti i livelli di società. Durante Gli Ultimi 15 anni, la parità del genere delle donne è migliorato in primario e istruzione secondaria e saper leggere e scrivere femminile. La condivisione delle donne nell'occupazione dello stipendio nei settori non agricoli ha aumentato da circa 20 per cento nel 1990 a 34 per cento nel 2010 - un indicatore chiave della capacità migliore delle donne di ottenere il lavoro alto-pagato. Inoltre, significantly more donne stanno partecipando al parlamento nazionale del Laotiano PDR.

Laotiano PDR anche raggiunto vicino ad educazione primaria universale per le ragazze da 54 per cento nel 1992 a 95 per cento nel 2012. Accesso Aumentato ad acqua pulita a tutti i gruppi della popolazione da 40 per cento nel 1994 a 70 per cento nel 2011.

Il Nepal

Il Nepal è un paese a basso reddito e politicamente instabile con popolazione geograficamente ed etnico diversa. Il Nepal ha ampiamente l'accesso all'istruzione, la ricchezza e salubrità disparati. Tutti questi fattori, tuttavia, non riducono i miglioramenti che il paese ha apportato in RMNCH. Il Nepal ha diminuito la tariffa di mortalità infantile sotto--cinque di 70 per cento da 142 a 42 per 1000 nati vivi ed il rapporto di mortalità materno di 76 per cento da 790 a 190 per 100.000 nati vivi fra 1990 e 2013.

Il miglioramento della sanità dei bambini e delle donne nel Nepal ha avanzato significativamente dall'istituzione del Criterio di Integrità Nazionale nel 1991. La strategia del Governo Nepalese per l'avanzamento e la fortificazione del RMNCH gira intorno agli approcci creativi e contesto-specifici di appoggio dai dati. L'iniziativa di sanità è una strategia multilivelli che impiega i vari programmi ai livelli differenti del sistema di salubrità.

Questi programmi ottimizzano i risultati materni e neonati e comprendono la Gestione Integrata a livello comunitario del Programma di Malattia Infantile, Del Programma Nazionale di Immunizzazione e del Pacchetto di Cura Neonato Nazionale. Il Governo Nepalese, come conseguenza dei risultati della ricerca, ha abolito le quote a carico dell'utente ed ha istituito una pianificazione di consegna gratuita per le madri nel 2009 mentre però incentivando le visite di cura (ANC) prenatale con i vantaggi. La rimozione delle quote a carico dell'utente e l'introduzione degli incentivi per le visite dell'ANC piombo ad un aumento di 36 per cento nella tariffa in di partecipazione esperta della nascita.

I Miglioramenti nello stato educativo delle donne è stato collegato con le riduzioni della mortalità materna e neonatale nel Nepal. Negli ultimi anni, l'iscrizione delle ragazze in banchi è aumentato, guidato parzialmente dai criteri mirati a di scuola gratuita. Inoltre, la salubrità dei bambini e delle donne ha tratto giovamento dei miglioramenti in infrastrutture di trasporto, comunicazioni, qualità dell'acqua e risanamento e da un approccio multisettoriale a nutrizione.

La riforma costituzionale di 2007 garanzie la destra liberare i servizi di base di sanità e stabilisce la salubrità come diritto fondamentale di ogni persona.

Il Perù

Il Perù è un Paese Sudamericano che, all'interno della decade passata e di una metà, ha sperimentato un paesaggio politicamente stabile, uno sviluppo economico continuo e un avanzamento del sociale. Malgrado alcuni problemi, il Perù efficacemente ha diminuito il sui bambino e tassi di mortalità materna sotto--cinque. Fra il Perù 1990 e 2012 ha ridotto il suo tasso di mortalità sotto--cinque vicino oltre 77 per cento da 79 a 18 per 1000 nati vivi ed ha accorciato il suo rapporto di mortalità materno da 64 per cento da 250 a 89 per 100.000 nati vivi fra 1990 e 2013.

Il Perù ha aumentato le spese sanitarie pubbliche e private per capita da US$ 194 nel 1995 a US$ 496 nel 2011. Oltre all'aumento in spesa, il successo enorme nel miglioramento dell'importo ed il calibro delle consegne istituzionali raggiunte dal Perù in gran parte deriva dall'Assicurazione Sanitaria Completa e dal Programma di Sostegno per la Riforma di Salubrità (PARSalud), con i vari programmi ed investimenti.

L'Assicurazione Sanitaria Completa è diretta verso le madri severamente impoverite ed i loro bambini e fornisce le fondamenta per Assicurazione Sanitaria Universale nel Perù. Il Perù egualmente ha creato le accomodazioni per la previsione delle donne rurali ai centri di parto fino ad alcune settimane prima che consegnassero.

i settori ed i consegnatari di Non Salubrità hanno contribuito significativamente a migliorare la salubrità dei bambini e delle donne nel Perù durante le due decadi scorse.

Il Governo Peruviano ha creato una serie di programmi del cittadino su nutrizione, la salubrità, l'acqua ed il risanamento, il saper leggere e scrivere e la povertà estrema che hanno avuti un grande impatto su materno, su neonato e la salute dei bambini. Per esempio, la malnutrizione in bambini sotto cinque ha diminuito 27 per cento - 17 per cento fra 2007 e 2013.

Il Ruanda

Nel recupero dal genocidio nel 1994, il Ruanda ha avvertito lo sviluppo economico positivo con un incremento del P.I.L. per capita US$ 707 - US$ 1.167 fra 1990 e 2012. Con questa espansione economica positiva è venuto una riduzione dei tassi di mortalità materni e sotto--cinque Ruandesi. Il Ruanda ha potuto ridurre la mortalità sotto--cinque da 64 per cento da 151 a 55 per 1000 nati vivi fra 1990 e 2012 e la mortalità materna vicino 77 per cento dal 1400 a 320 per 100.000 nati vivi fra 1990 e 2013 rispettivamente.

A Seguito del genocidio 1994, il Governo Ruandese ha scelto di mettere a fuoco su RMNCH, dovuto molto i tassi alti di materno e di mortalità infantile. I fattori d'Inibizione che il governo ha dovuto sormontare hanno compreso una mancanza di personale di sanità e di infrastruttura sanitaria minima. Il Governo del Ruanda ha istituito Mutuelles de sant-, una disposizione a livello comunitario dell'assicurazione sanitaria per fornire la sanità universale. Mutuelles de sant- assicura quelli iscritti contro le tasse vive enormi e permette i canali per la sanità attraverso 30 a mutuelles basati a distretto, gli impianti locali e gli ospedali nazionali.

Il Governo del Ruanda ha dato la priorità agli approcci multisettoriali nelle aree quali formazione, nutrizione e l'acqua e risanamento. Un forte fuoco sull'eliminazione della disparità di genere nella formazione ha provocato 90 per cento delle ragazze dell'età di scuola primaria che è iscritta a scuola. Il Ruanda piombo nell'uso della tecnologia mobile, che collega gli ufficiali sanitari della comunità alle donne incinte.

Nel 2013, le donne hanno costituito 64 per cento dei parlamentari, il più alta percentuale nel mondo.

il Vietnam

il Vietnam ora è un paese di basso-medio-reddito da quando il suo reddito pro capite è aumentato nel 2012 da US$ 972 nel 1990 a US$ 4.998. Il Vietnam drasticamente ha tagliato il suo tasso di mortalità sotto--cinque da 55 per cento da 51 a 23 per 1000 nati vivi fra 1990 e 2012. Ha fatto ancora migliore con la riduzione del suo tasso di mortalità materna da 65 per cento da 140 a 49 per 100.000 nati vivi dal 1990 al 2013.

Dal 1990, il Vietnam ha quintuplicato le sue spese pubbliche pro capite su salubrità. Il risultato di questo che quintuplica è un aumento nelle strutture ospedaliere e nel numero degli ufficiali sanitari, particolarmente ostetriche. Questa strategia dinamica dell'investimento e della creazione di posti di lavoro aggressivi di governo ha aumentato la percentuale delle nascite assistite a da un professionista formato di sanità da 77 per cento nel 1997 a 97,9 per cento nel 2012. Le strategie Complementari hanno significato esacerbare l'avanzamento di RMNCH comprendono i programmi adeguati alle immunizzazioni, la costruzione degli ambulatori inter comunali, la promozione di pianificazione familiare e le iniziative dell'ostetrica.

Access per pulire l'acqua potabile è aumentato da 58 per cento della popolazione nel 1990 a 96 per cento nel 2011. Nello stesso periodo, accedi a agli impianti di risanamento aumentati da 37 per cento della popolazione a 75 per cento. Fra 1990 e 2009, l'iscrizione totale del netto della scuola primaria ha aumentato 87 per cento - 97 per cento, mentre iscrizione della scuola secondaria più di quanto raddoppiato fra 1993 e 1998, 30 per cento - 62 per cento e a 79 per cento da ora al 2006.

Il governo ha introdotto una serie di leggi e criteri per affrontare le emissioni di nutrizione. Quindi, la prevalenza d'arresto è caduto da vicino 40 per cento nel 1999 a 25,9 per cento nel 2013.

Sorgente: Hoffman & Hoffman Mondiali