Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La ricerca indica il telecontrollo come modo d'offerta migliorare la cura paziente

Una popolazione di invecchiamento e un'incidenza aumentata delle malattie debilitanti quali i mezzi del morbo di Alzheimer e di Parkinson là è pressione sulla tecnologia offrire l'assistenza con la sanità - video ed il trattamento. La ricerca pubblicata nel giornale internazionale di computazione ad-hoc ed onnipresenta indica il telecontrollo come offerta del modo migliorare la cura paziente e perfino accelerare la ricerca medica.

Andrew Thomas precedentemente della City University di Birmingham, il Regno Unito e colleghi là ed all'università di Wolverhampton, Regno Unito, l'università tecnica di Catalogna, Barcellona, Spagna, università di Ritsumeikan, in Kusatsu e istituto di tecnologia di Fukuoka, il Giappone, suggerisce che ci sia una necessità di sviluppare le tecnologie dominanti che riflettono i pazienti a casa, dove medicamente possibile in modo da diminuire la pressione sui medici di famiglia ed altri lavoratori di sanità e le loro risorse limitate. “Quegli “spazi astuti di cura„ richiedono l'uso dei sensori e dei sistemi informatici intelligenti supportare i bisogni preoccupare-per, della personale che dispensa le cure e del personale medico,„ i rapporti del gruppo.

L'uso giudizioso della tecnologia e lo sviluppo degli spazi astuti di una cura eventualmente piombo ai grandi miglioramenti nella qualità di vita con la comodità e nel medico-video adeguato dei pazienti con un intervallo delle circostanze serie, croniche e degeneranti dove la pratica in vigore non fa fronte bene o dove la pressione sulla personale che dispensa le cure può essere alleviata. Le nuove tecnologie hanno potuto anche suggerire i nuovi approcci ai trattamenti per qualsiasi numero di correlazioni di malattie qui fra le pratiche di sanità informate dai punti della tecnologia ai miglioramenti presunti nel regime del farmaco, l'esercizio come pure i cambiamenti ambientali per il miglioramento della vita del paziente con la malattia.

Il gruppo ha esaminato i sistemi facendo uso dei sensori e dei videi di salubrità e suggerisce che anche i sensori semplici, quali i tag radiofonici, “ombreggiassero„ le macchine fotografiche ed i videi di uso dell'elettricità, che riflettono le attività di notte o individuano quando un paziente ha avuto una caduta, potrebbero essere altamente redditizi. Un autunno può piombo alla lesione che richiede l'ospedalizzazione mentre la prova di insonnia potrebbe piombo ad altri sintomi durante il giorno dove un intervento potrebbe migliorare la situazione. Ci sono molte tecnologie, compreso i videi di impulso ed i videi di cuore, gyroscopics per individuare gli autunni, che potrebbero essere connessi ad uno Smart Phone che invierebbe gli avvisi alla personale che dispensa le cure di un problema imminente con il benessere di un paziente anche.

Un approccio integrato alla progettazione di uno spazio astuto di cura ed all'entrata in vigore della tecnologia disponibile potrebbe fornire i più notevoli vantaggi, i ricercatori suggeriscono, piuttosto che ad hoc l'uso dei videi semplici o di altre unità in isolamento. “È evidente che gran parte della tecnologia richiesta per creare gli spazi astuti di cura già esiste, ma avanza la ricerca è richiesto per integrarli in un intero funzionale,„ il gruppo conclude.

Source:

Inderscience