Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il terapista qualificato di massaggio può svolgere il ruolo chiave nel miglioramento della salubrità cardiovascolare

Molti già osservano il massaggio come approccio importante ad alleviare il dolore di muscolo o come mezzi per rilassarsi. Tuttavia, lavorare con un terapista qualificato di massaggio può anche svolgere un ruolo significativo nel miglioramento della salubrità cardiovascolare come provato da un ente crescente della ricerca, secondo l'associazione americana di terapia di massaggio.

Massaggi i terapisti dividono lo scopo di tutti i membri di personale sanitario di assistenza - fornendo cura personalizzabile e personale per aiutare i clienti o i pazienti a raggiungere e mantenere la loro migliore salubrità. Le visite regolari d'incorporazione ad un terapista di massaggio in una pianificazione individualizzata di cura possono alleviare lo sforzo (un contributore importante ai problemi del cuore), la pressione sanguigna più bassa e piombo ad una diminuzione a tempo il tempo di recupero che segue una procedura cardiovascolare.

Un gran numero di ricerca recente mostra una correlazione diretta fra la terapia di massaggio e la salubrità cardiovascolare migliore. In uno studio 2013 nel giornale internazionale di medicina preventiva, i ricercatori hanno concluso la terapia di massaggio potrebbero servire da efficace intervento nella pressione sanguigna gestente in donne pre-ipertese. Lo studio ha indicato che i risultati immediati di pressione sanguigna abbassata hanno durato fino a 72 ore dopo il massaggio.

Uno studio separato nella stessa pubblicazione ha avuto simili risultati; quelli che hanno ricevuto la terapia regolare di massaggio svedese durante quattro settimane hanno avuti pressione sanguigna significativamente più bassa che coloro che non ha avuto un massaggio.

L'associazione americana del cuore (AHA) mette in guardia contro i rischi di ipertensione che possono piombo alle emissioni cardiovascolari compreso il colpo, la malattia di cuore e l'insufficienza renale. Con la gestione dinamica di ipertensione, le persone possono abbassare la loro probabilità di sviluppare queste circostanze.

“La maggior parte dei clienti pensano alla terapia di massaggio come approccio utile per la gestione del dolore alla schiena o la promozione del rilassamento, ma ci sono altri vantaggi da massaggiare che migliorano la salubrità globale, specialmente quando si tratta del cuore,„ dice Nancy M. Porambo, Presidente dell'associazione americana di terapia di massaggio. “Molti vedono i risultati tremendi dall'introdurre il massaggio nella loro routine cardiovascolare di ripristino, poichè questa raccolta della ricerca mostra.„

Un terapista qualificato di massaggio può svolgere un ruolo importante nel personale sanitario di assistenza per le persone che si occupano delle emissioni cardiovascolari, dell'ipertensione o dei livelli di sforzo aumentati. Le persone dovrebbero consultare un terapista qualificato di massaggio per determinare il migliore approccio di terapia di massaggio per i loro bisogni specifici. Soddisfacendo o superando i requisiti di formazione dello stato, attribuendo ad un codice etico e partecipando alla formazione permanente, i terapisti qualificati di massaggio sono le aggiunte appropriate a tutto il regime di benessere; capace di creare gli approcci specializzati basati sulle diversi circostanze, forma fisica e scopi.

 

Source:

American Massage Therapy Association