Studio: Biofeed-back Automatizzata di ELETTROENCEFALOGRAMMA efficace quanto sistema eseguito da clinico nel trattamento di dipendenza

Impianti automatizzati di ELETTROENCEFALOGRAMMA di un sistema di biofeed-back parimenti come da un sistema eseguito da clinico nell'aiuto diminuisce i deficit di attenzione in quelle con i disordini di uso della sostanza, secondo uno studio unito indipendente dai ricercatori al UCLA e ad UNC Wilmington.

L'individuazione significa che i centri del trattamento di dipendenza ora hanno un modo più facile e più accessibile aiutare i clienti con le emissioni quale ADHD ad imparare auto-regolamentare la loro attenzione e, così, gestire il impulsivity ed il distractibility che possono ostacolare il ripristino. Il Moderato alle dimensioni di grande effetto a fuoco è stato dimostrato in 15 sessioni oltre 1,5 settimane.

“I risultati supportano l'ipotesi che biofeed-back automatizzata dell'ELETTROENCEFALOGRAMMA di BrainPaint, che i nostri tecnici imparati per funzionare in una settimana, erano efficaci come a sistema controllato a clinico in questo studio,„ hanno detto il Dott. Julian Keith, il Professor dell'autore principale della Psicologia all'Università di North Carolina, Wilmington. “Entrambi I sistemi erano efficaci a migliorare i sintomi di ADD/ADHD, ma il neurofeedback automatizzato è più pratico e redditizio in un'impostazione residenziale del trattamento di disordini di uso della sostanza.„

Lo studio sembra online e presto sarà stampato nel giornale dell'Associazione Psicologica Americana della Psicologia dei Comportamenti Inducenti Al Vizio.

La biofeed-back di ELETTROENCEFALOGRAMMA, anche conosciuta come neurofeedback, forma la gente come auto-generare “l'attenzione che non richiede sforzo„ - un fuoco rilassato, stabile, attento che migliora il controllo sopra le emozioni e gli atti. Per quelli di cui l'uso della sostanza viene con un'emissione dell'attenzione - stimata per essere approssimativamente una in quattro di quelle con le dipendenze - questo può tradurre ad una capacità migliore di fare le decisioni sane e la maggior volontà di rimanere nel trattamento. Egualmente fornisce un'alternativa alle droghe comunemente usate all'ossequio AGGIUNGE e ADHD, molti di cui hanno il potenziale di scintillare la dipendenza o la ricaduta.

Lo studio ha fatto partecipare 95 partecipanti definiti a caso ad uno di tre gruppi che ha ricevuto 15 sessioni di BrainPaint® ha automatizzato la biofeed-back di ELETTROENCEFALOGRAMMA, 15 sessioni di Neurocybernetics® con un esperto clinico (l'esperienza di 18 anni), o 15 sessioni di terapia supplementari senza biofeed-back. Oltre ad entrambi i gruppi del neurofeedback significativamente migliorare risulta sulla Prova delle Variabili dell'Attenzione (TOVA®), una misura di risultato usata per diagnosticare ADD/ADHD, il gruppo di BrainPaint® ha restato più lungamente i 65 giorni o 71% nel trattamento che il gruppo di controllo ed il gruppo di Neurocybernetics® ha restato più lungo i 57 giorni o 62%. La Ricerca dimostra che i soggiorni più lunghi nel trattamento traducono ad una migliore probabilità di sobrietà a lungo termine.

I centri Principali del trattamento di dipendenza stanno comprendendo il neurofeedback come componente importante del ripristino. “Ricevere il neurofeedback può aumentare drammaticamente l'attenzione di un cliente, facendoli più probabilmente per completare il trattamento e rimanere astinenti,„ il Dott. spiegato David Sack, CEO di Salubrità Comportamentistica degli Elementi, che comprende i Centri del Trattamento di Promesse. La Salubrità Comportamentistica degli Elementi ha integrato il neurofeedback a 11 dei sui centri del trattamento intorno agli STATI UNITI.

SORGENTE BrainPaint

 

 

Source:

BrainPaint