Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La droga astuta Modafinil può alterare la prestazione conoscitiva in studenti in buona salute

È reclamato uno in cinque studenti ha catturato la droga “astuta„ Modafinil per amplificare la loro capacità di studiare e migliorare le loro probabilità di successo dell'esame. Ma la nuova ricerca sugli effetti di Modafinil ha indicato che gli studenti in buona salute potrebbero trovare la loro prestazione alterata dalla droga. 

Lo studio effettuato dal Dott. Ahmed Dahir Mohamed, nel banco della psicologia all'università di città universitaria di Nottingham Malesia e pubblicato oggi, mercoledì 12 novembre 2014, nel giornale PLOS UNO di accesso aperto, ha mostrato che la droga ha avuta effetti negativi in gente in buona salute.

Il Dott. Mohamed ha detto: “Abbiamo esaminato come la droga ha agito quando siete tenuto a rispondere esattamente e tempestivamente. I nostri risultati erano completamente di fronte ai risultati che abbiamo preveduto.„

In uno studio ripartito con scelta casuale del capanno mimetico del doppio, “Modafinil aumenta la latenza della risposta nella prova di completamento di frase di Hayling in volontari sani: Una prova controllata ripartita con scelta casuale„, hanno amministrato 32 partecipanti con la droga e 32 con un placebo. Tutti i partecipanti sono stati dati un compito neuropsicologico famoso conosciuto come la prova di completamento di frase di Hayling in cui sono stati chiesti di rispondere rapidamente che esattamente sia. Il Dott. Mohamed ha trovato la droga rallentata tempi di reazione, alterata la loro capacità di rispondere tempestivamente e non riuscita per migliorare la loro prestazione del compito.

Il Dott. Mohamed ha detto:  “Si è argomentato che Modafinil potrebbe migliorare la vostra prestazione ritardando la vostra capacità di rispondere. È stato suggerito che questo “miglioramento dipendente di mora„ potrebbe migliorare la prestazione conoscitiva rendendo la gente meno impulsiva. Non abbiamo trovato prova per supportare quei reclami.

“La nostra ricerca ha indicato che quando un compito ha richiesto le reazioni istantanee i tempi di reazione aumentati della droga appena senza miglioramento alla prestazione conoscitiva.„

Ciò fa un backup i risultati di uno studio precedente effettuato dal Dott. Mohamed e pubblicato nel settembre 2014 nel giornale di comportamento creativo. Lo studio: Gli effetti di Modafinil sul pensiero convergente e divergente alla creatività: Una prova controllata ripartita con scelta casuale ha indicato che la cosiddetta droga “astuta„ ha alterato la capacità del partecipante di rispondere in un modo creativo specialmente quando sono stati chiesti per rispondere lateralmente - fuori della casella.

Modafinil avvantaggia chiunque?

Quando il Dott. Mohamed ha esaminato l'abilità del partecipante al problema risolva in un modo che creativo ha trovato che coloro cui non erano particolarmente creativo all'inizio con sono stati migliorati dalla droga mentre coloro che era creativo sono stati alterati dalla droga.
Ha detto: “Il nostro studio fa un backup la ricerca precedente che suggerisce che gli psicostimolanti migliorino la gente al più inferiore dello spettro nella cognizione mentre alterano la gente che è al livello ottimale di funzione conoscitiva - gente in buona salute per esempio. Assomiglia a Modafinil non è utile per le persone in buona salute e potrebbe anche alterare la loro capacità di rispondere e potrebbe soffocare il loro pensiero laterale, mentre la gente che ha certo ordinamento della carenza nella creatività è aiutata dalla droga.„

Che cosa può renderci più astuti?

La ricerca di Ahmed Mohamed è stata effettuata mentre era all'università di Cambridge. Da allora si è mosso verso l'università di città universitaria di Nottingham Malesia in cui esaminerà gli effetti degli interventi non farmacologici, quali la meditazione, l'esercizio e la dieta sul cervello sano. È corrente egualmente facendo uso dell'elettroencefalografia (EEG) per studiare come la consapevolezza può pregiudicare il cervello adolescente sano.

Il Dott. Mohamed ha detto: “Che cosa ho trovato nei miei studi di laurea sono che se siete già una persona in buona salute e funzionare ad un livello ottimale, è realmente difficile da migliorare la vostra cognizione. Ma il cervello dell'adolescente è ancora in via di sviluppo e potreste potere migliorare la cognizione allo stadio attuale del nostro sviluppo con interazione positiva, la dieta sana o la consapevolezza.„  

Source:

The University of Nottingham Malaysia Campus