Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori trovano che uno in sei adulti di Ontario riferisce una cronologia di TBI

Quasi diciassette per cento degli adulti esaminati in Ontario hanno detto che hanno subito un trauma cranico traumatico che li ha lasciati incoscienti per cinque minuti o richiesti loro di essere ospedalizzato durante la notte, secondo la nuova ricerca. Questi stessi adulti egualmente hanno riferito più uso della sostanza, fumo ed emergenza psichiatrica recente.

I ricercatori hanno paragonato la prevalenza di TBI riferito ad uso corrente della sostanza, al tabagismo ed all'emergenza psicologica fra 1.999 adulti di Ontario.

“Abbiamo trovato che uno in sei adulti di Ontario ha riferito una cronologia di TBI,„ abbiamo detto il Dott. Gabriela Ilie, autore principale dello studio e un collega post-dottorato all'ospedale di St Michael. “Quella prevalenza è superiore precedentemente al conosciuta a. Ugualmente riguardo a, è la tariffa dei comportamenti nocivi riferiti dagli adulti con una cronologia di TBI.„

Lo studio, pubblicato oggi in giornale di Neurotrauma, indicato quello rispetto ai loro pari, adulti ad una cronologia di TBI ha riferito che erano:

  • 2,9 volte più probabilmente catturare ad opioide gli analgesici - tali come Percocet, Tylenol-3 o codeina senza una prescrizione durante l'anno scorso
  • 2,8 volte più probabilmente avere cannabis fumata durante l'anno scorso

  • due volte probabilmente avere sigarette fumate ogni giorno durante l'anno scorso

  • quasi due volte probabilmente descrivere avvertire emergenza psichiatrica - quali l'umore depresso, l'ansia, l'insonnia e la disfunzione sociale - nelle quattro settimane scorse

“Sebbene i nostri dati non possano mostrare quale sono venuto in primo luogo, è possibile che quelli con una cronologia di TBI possano girarsi verso gli opioidi, marijuana e nicotina come meccanismi di reazione da occuparsi degli effetti prolungati del loro TBI,„ ha detto il Dott. Ilie. “Naturalmente, l'inverso può anche essere vero; qualcuno che usi le droghe può essere più probabile comportarsi nei modi che rischiano di subire un trauma cranico.„

I dati utilizzati nello studio provenivano dal ciclo 2011 del centro per dipendenza ed il video della salubrità mentale, un'indagine del telefono degli adulti di Ontario ha invecchiato 18 e più vecchio continui e a sezione trasversale.

“I medici dovrebbero essere informati dell'associazione potenziale fra abuso di sostanza e trauma cranico,„ ha detto il Dott. Robert MANN, uno scienziato senior a CAMH e ricercatore co-principale dello studio. “La più ricerca è necessaria, ma è possibile che la parte del trattamento a lungo termine di TBI possa l'un giorno comprendere la selezione affinchè l'abuso di sostanza ed i problemi sanitari di salute mentale contribuisca ad affrontare questa emissione.„

Molte registrazioni di ricovero ospedaliero di uso di studi per stimare la prevalenza di TBI, che omette TBIs in cui le persone non hanno cercato il primo soccorso. Combinando le registrazioni e la auto-segnalazione dell'ospedale, il Dott. Ilie ha indicato che la prevalenza di TBI è superiore precedentemente al conosciuta a - possibilmente perché molte lesioni alla testa rimangono innumerevoli quando non stanno riferende ai datori di lavoro o ai lavoratori di sanità.

Nel 2013, il Dott. Ilie, il Dott. MANN ed altri ricercatori hanno mostrato similmente i tassi alti di TBI e di comportamenti difficili di salubrità fra gli studenti di Ontario fra i gradi 7 e 12.

“Ora abbiamo dati per gli adulti e studenti a partire dallo stesso anno,„ ha detto il Dott. Ilie. “La nostro ricerca indica che, giovane o vecchio, nessuno è immune da TBI e che l'abuso di sostanza e l'emergenza psichiatrica sono connessi spesso ai traumi cranici. L'indagine successiva è necessaria capire meglio TBI ed i sui comportamenti nocivi di salubrità ma i nostri risultati realmente rinforzano l'esigenza di azione preventiva contro TBI in Ontario.„