La collaborazione scientifica rivela la comprensione incoraggiante sulla malattia di AMD

La medicina di Insilico con gli scienziati da genomica della visione e la Howard University fanno luce sulla malattia di AMD, introducente l'opportunità per le opzioni finali del trattamento e di sistema diagnostico.

La collaborazione scientifica fra la Vision Genomics, Inc., Howard University ed Insilico Medicine, Inc., ha rivelato la comprensione incoraggiante sulla malattia di AMD facendo uso di un approccio dell'analisi del interactome. Risorse come pubblicamente - i dati disponibili di espressione genica, l'algoritmo originale OncoFinderTM della medicina di Insilico e AMD MedicineTM da genomica della visione hanno permesso la scoperta delle vie di segnalazione attivate durante la malattia di AMD.

“Siamo entusiasmati per collaborare con Alex Zhavaronkov e Evgeny Makarev ed il loro gruppo alla medicina di InSilico. La grande analisi di dati fa parte del futuro di medicina e con la nostra tecnica di analisi per attivazione di via di segnalazione, decifreremo le alterazioni genetiche della rete che piombo a degenerazione maculare senile relativa all'età (AMD) e finalmente ad invecchiamento umano stesso„, abbiamo detto Antonei Benjamin Csoka, PhD, CEO di genomica della visione, LLC e assistente universitario alla Howard University.

La pubblicazione della ricerca nominata “delineamento di attivazione di via rivela le nuove comprensioni in degenerazione maculare senile relativa all'età e fornisce i viali per gli interventi terapeutici„ era accettata da una delle pubblicazioni superiore stimate della ricerca di invecchiamento “che invecchiano„, dettagliando questi risultati e la metodologia. Questo studio non solo convalida l'efficacia dell'analisi del interactome all'interno di invecchiamento, ma egualmente permette l'indagine sulle popolazioni cellulari all'interno dei modelli di AMD.

“Siamo felici di collaborare con i gruppi di Antonei Benjamin Csoka sia a genomica che alla Howard University della visione su questo progetto emozionante. I grandi dati di coppia con analisi per attivazione avanzata di via di segnalazione possono contribuire a trovare i nuovi approcci terapeutici per degenerazione maculare senile relativa all'età (AMD), una malattia che tiene molti tasti a capire l'invecchiamento umano„, hanno detto Evgeny Makarev, il PhD, Direttore della ricerca di invecchiamento alla medicina di Insilico.

Il 9 dicembre medicina di Insilico, l'inc ha annunciato la nomina 2013 del premio Nobel in chimica, Michael Levitt, al suo comitato consultivo scientifico. Lo sfondo del Dott. Levitt nella modellistica di calcolo ha messo a fuoco sui trattamenti di comprensione della folding proteico e le interazioni molecolari, possono girare per essere estremamente preziose per la scoperta composta relativa ad AMD e ad altre malattie relative all'età. Il concetto utilizzato dalla medicina di Insilico comprende identificare la differenza fra parecchi stati di segnalazione ad un livello tessuto-specifico, sia la salubrità e la malattia, o giovane e vecchio e valutare tantissime combinazioni della droga e delle droghe che possono modulare la differenza facendo uso degli algoritmi parametrici e commputer-istruiti avanzati. “Per creare il più valore dalle nostre previsioni che dovremo identificare i composti che sono ancor più efficaci che le droghe di segnatura e che avrebbe richiesto modellistica del multi-disgaggio delle macromolecole, il campo pionieristico a dal Dott. Michael Levitt„, abbiamo detto Alex Zhavoronkov, il PhD, CEO di medicina di Insilico Medicine, Inc. Insilico continuiamo ad essere rappresentati dalle istituzioni superiori, compreso la Stanford University, la Johns Hopkins University e la New York University. Con questo vasto intervallo di competenza, Insilico ed i sui collaboratori perseguiranno la malattia di AMD più ulteriormente ed utilizzeranno le vie attivate recentemente scoperte come base.