Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il gruppo di esperti raccomanda la selezione di salubrità della visione nei bambini scuola-vecchi

Nuove linee guida per la schermatura nei bambini in età prescolare presentati nella scienza di visione e di optometria

Tutti i bambini dovrebbero subire la selezione di salubrità della visione fra le età 36 e 72 mesi--preferibilmente ogni anno--facendo uso ai dei metodi di prova basati a prova e con l'efficaci rinvio e seguito, conformemente alle raccomandazioni pubblicate nell'emissione di gennaio di scienza di visione e di optometria, Gazzetta ufficiale dell'accademia americana di optometria. Il giornale è pubblicato da Lippincott Williams & da Wilkins, una parte di salubrità di Wolters Kluwer.

Il gruppo di esperti nazionale al centro nazionale per salubrità della visione dei bambini fa le raccomandazioni per la selezione di salubrità della visione nei bambini scuola-vecchi, compreso orientamento specifico per le prove di selezione ed il processo di vagliatura. Le raccomandazioni sono disponibili come articoli di accesso aperto sul sito Web del giornale: http://optvissci.com/.

Selezione di salubrità di visione nei bambini in età prescolare: Raccomandazioni e Best Practices

esigenza Scuola-vecchia dei bambini che scherma di individuazione tempestiva dei problemi di visione, specialmente errore rifrangente (problemi di visione che richiedono i vetri), ambliopia (“occhio pigro„) e strabismo (un disordine dell'allineamento dell'occhio). La diagnosi ed il rinvio rapidi ad un professionista di cura dell'occhio (optometrista o oftalmologo) ha implicazioni importanti per la prontezza di banco e lo sviluppo di bambino.

Le raccomandazioni sono intese guidare lo sviluppo dei programmi di 'screening'di salubrità della visione nelle impostazioni della comunità e del banco, realizzato dai vagliatori o dagli infermieri giustamente preparati di disposizione. Il gruppo di esperti nazionale si è composto dei professionisti principali nell'optometria, nell'oftalmologia, nella pediatria, nella salute pubblica e connessi.

Il comitato raccomanda la selezione di salubrità della visione o gli esami di occhio completi per tutti i bambini, fra l'età 36 mesi e prima dell'età 72 mesi. La selezione annuale è definita come “best practice„; la schermatura almeno dopo l'età tre anni è una volta “uno standard minimo accettato.„

Bambini sicuri--compreso quelli con le anomalie riconosciute di visione o dell'occhio, i disordini inerenti allo sviluppo ed altri gruppi ad alto rischio--abbia bisogno del rinvio immediato ad un professionista di cura dell'occhio, piuttosto che la selezione. Il comitato egualmente descrive le raccomandazioni per rescreening o il rinvio in bambini piccoli che non possono o rifiutano di completare la selezione.

Raccomandazioni per le prove, l'addestramento e le procedure

Le linee guida specificano i metodi di vagliatura accettabili, con le definizioni dei risultati di selezione venire a mancare/del passaggio. Il comitato identifica due prove di selezione “di best practice„: la prova dell'acuità visiva con i diagrammi di occhio ed a prova basata a strumento facendo uso della strumentazione hanno chiamato un autorefractor. Le raccomandazioni della prova dell'acutezza richiedono le prove di un occhio per volta, facendo uso dei tipi specifici di diagrammi della visione e di distanze della prova. I modelli specifici dei autorefractors con prove a sostegno adeguate sono identificati.

Le linee guida egualmente indirizzano l'addestramento e la certificazione dei vagliatori, i requisiti di spazio, le attrezzature e le offerte e la registrazione e la segnalazione dei risultati alla famiglia, ai fornitori di cure mediche, al banco ed alle Agenzie di Stato.

L'emissione di gennaio egualmente presenta un rapporto esperto nazionale supplementare con le misure e le definizioni suggerite per la determinazione delle tariffe della selezione di salubrità della visione e si appropria seguito per i bambini scuola-vecchi. Un altro rapporto propone l'istituzione dei sistemi di informazione integrati di salubrità per contribuire ad assicurare la cura dell'occhio di qualità per i bambini al locale, allo stato ed ai livelli nazionali.

Dopo la pubblicazione, le raccomandazioni saranno periodicamente aggiornate ed inviate sopra sul sito Web del centro nazionale per salubrità della visione dei bambini: http://nationalcenter.preventblindness.org/. Il sito Web egualmente offre i materiali di sostegno e le dimostrazioni del processo di vagliatura di salubrità della visione per le comunità e le organizzazioni che cercano di stabilire i programmi di 'screening'.

“Purtroppo, molti bambini ricevono nè la selezione appropriata per contribuire a identificare coloro che ha bisogno dell'attenzione immediata dell'occhio, nè un esame completo per un professionista di cura dell'occhio prima del banco dell'inizio,„ osservazioni Anthony Adams, OD, PhD, il redattore capo di optometria e scienza della visione. “Questi rapporti esperti nazionali sono un punto di partenza importante per l'identificazione i processi di vagliatura e delle prove di salubrità della visione e le definizioni delle misure di prestazione previste per essere tenuto la carreggiata attraverso il paese. Egualmente sostengono l'istituzione dei sistemi di informazione integrati di salubrità, con lo scopo di assicurazione che i bambini con i problemi identificati sulle prove di selezione ricevono gli esami di occhio e la cura appropriati e completi di seguito.„