Può-Fite BioPharma termina lo studio di Fase III del RA del candidato CF101 della droga del cavo

Può-Fite BioPharma la Srl (NYSE MKT: CANF) (TASE: CFBI), una società di biotecnologia con una conduttura di piccole droghe private della molecola che indirizzano le malattie del cancro ed infiammatorie, annunciata oggi che hanno completato la progettazione dello studio di Fase (RA) III di Artrite Reumatoide del suo candidato CF101 della droga del cavo. Il Dott. M. Silverman, Può-Fite Direttore Medico ed il Dott. Lee Simon, un leader di opinione chiave nel campo delle malattie infiammatorie autoimmuni, ha progettato lo studio clinico di Fase III.

Lo studio di Fase III sarà uno studio multicentrico, ripartito con scelta casuale, la prova alla cieca, controllata a placebo, studio del parallelo-gruppo che studierà l'efficacia e la sicurezza di CF101 quotidiano amministrato oralmente come monoterapia per 12 settimane ai pazienti con RA attivo. Lo studio avrà tre armi, 2 una dose di mg CF101, una dose di 3mg CF101 e placebo, dati oralmente due volte al giorno sotto forma di compresse. Circa 300 pazienti si pensano che si iscrivano allo studio, dove la dimensione del campione per ogni gruppo del trattamento sarà circa 100 pazienti e fornirà una potenza statistica almeno di 90%. Il punto finale primario di studio sarà risposta del ACR 20 alla Settimana 12. Il biomarcatore del ricevitore dell'adenosina A3 sarà valutato prima del trattamento e la sua correlazione alla risposta dei pazienti alla droga sarà analizzata sopra la conclusione di studio.

La progettazione di Fase III è basata sui dati positivi ricevuti dallo studio terminato di IIb della Fase della società in cui CF101 è stato amministrato come monoterapia. Lo studio di IIb di Fase era uno studio multicentrico da 12 settimane, ripartito con scelta casuale, la prova alla cieca, controllata a placebo, studio del parallelo-gruppo che fa partecipare 79 pazienti con il RA attivo. Nello studio, i pazienti hanno trattato con 1mg CF101 hanno incontrato tutti i punti finali primari di efficacia con superiorità statisticamente significativa sopra placebo nella diminuzione i segni e dei sintomi di RA rispetto al placebo.

Può-Fite il CEO Pnina Fishman indicato, “Siamo molto piacevoli che la progettazione di Fase III è completata e basato sui dati positivi dello studio priore di Fase II crediamo che quello aumentare la dose di farmaco renda a dati positivi e quei pazienti con RA potranno trarre giovamento dalla nostra droga orale.„

Secondo il visiongain indipendente del fornitore di informazioni di affari, il servizio globale della droga del RA si pensa che generi i redditi di $38.5bn nel 2017. Può-Fite's Sincronizzare la prova di psoriasi di II/III è in corso con i dati preveduti per essere rilasciato nel primo trimestre di 2015.

La SORGENTE Può-Fite BioPharma Srl.

Source:

Can-Fite BioPharma Ltd.