Celle del progenitore responsabili della generazione e del mantenimento di celle di Merkel

I ricercatori hanno identificato una popolazione delle celle “del progenitore„ nell'interfaccia che sono solamente responsabili della generazione e del mantenimento di celle dipercezione di Merkel. Lo studio compare nel giornale di biologia cellulare.

Le celle di Merkel sono celle uniche situate nell'epidermide, il livello esterno dell'interfaccia. Attraverso le connessioni alle terminazioni nervose, le celle di Merkel svolgono i ruoli critici nel nostro tatto. Sono supposte per essere le celle che subiscono la trasformazione cancerogena e causano il carcinoma delle cellule di Merkel, un modulo aggressivo del cancro di interfaccia senza l'efficace trattamento.

Le celle di Merkel richiedono un fattore di trascrizione chiamato Atoh1 per la loro specifica. Ma l'identità del progenitore, o delle cellule staminali, che provocano le celle di Merkel durante lo sviluppo e l'età adulta embrionali è poco chiara. Nello studio, Stephen Maricich ed i colleghi hanno identificato una sottopopolazione delle celle di Atoh1-expressing in capelli ed i follicoli delle basette all'interno del mouse pelano che esclusivamente provocano le celle di Merkel durante lo sviluppo e l'età adulta. L'eliminazione delle cellule epiteliali di Atoh1-positive in mouse adulti piombo ad una riduzione permanente dei numeri delle cellule di Merkel, indicanti che altre popolazioni della cellula staminale sono incapaci della produzione delle celle di Merkel.

D'importanza, i risultati suggeriscono che, se il carcinoma delle cellule di Merkel risulta dai progenitori delle cellule di Merkel, quindi i precursori delle cellule di Atoh1-positive Merkel potrebbero essere le celle dell'origine. Questa scoperta quindi aiuterà i ricercatori a dividere gli eventi cella-specifici che mediano il tumorigenesis nel caso particolare di carcinoma delle cellule di Merkel.

Source:

Rockefeller University Press